Trucchi per vincere a Poker Texas Hold'em

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Texas Hold'em è una variante del classico poker. In questa versione ogni giocatore riceve solo due carte per mano, senza non ha possibilità di cambiarle, e sono inoltre presenti cinque carte sul banco: tre già scoperte e due che si andranno a scoprire durante la partita. Questa modalità di gioco presenta diverse situazioni interessanti dal punto di vista strategico, che, se sfruttate correttamente, vi porteranno alla vittoria. Vediamo quindi alcuni trucchi per vincer a Poker Texas Hold'em.

26

Leggere le espressioni

La miglior strategia per vincere è conoscere i vostri avversari. Potete farvi un'idea di ciò che i vostri rivali hanno in mano già all'inizio della partita: prestate attenzione alle espressioni dei vostri avversari quando vedono le loro carte e guardano quelle già scoperte sul banco e con un po' di fortuna e di esperienza riuscirete a intuire in che situazione si trovano.

36

Prestare attenzione alle mosse degli avversari

Il fatto che il gioco si divida in tre fasi, a causa del progressivo scoprimento delle carte sul tavolo, rende possibile intuire le intenzioni degli avversari. Mettiamo caso che qualcuno punti il minimo all'inizio e punti molto il giro successivo: evidentemente la carta che è stata scoperta ha aumentato le sue possibilità di vittoria. Al contrario, se qualcuno punta molto all'inizio e poco successivamente, significa che le carte che sono state scoperte non sono ciò che sperava.

Continua la lettura
46

Prestare attenzione alle reazioni degli avversari

I momenti cruciali del gioco sono quelli in cui le carte coperte vengono scoperte. In questi due momenti è bene lasciar perdere le carte per un momento, e concentrarsi sulla reazione degli avversari allo scoprimento: molti giocatori tradiscono le loro emozioni manifestando euforia o delusione vedendo la nuova carta scoperta.

56

Riconoscere i bluff

Il bluff è un classico del Poker, e il Texas Hold'em non fa eccezione: i vostri avversari cercheranno di mascherare le loro vere intenzioni e di confonderti. Con il tempo riconoscere i bluff diventa abbastanza facile. Infatti chi bluffa tende spesso ad esagerare in un senso o nell'altro: puntando cifre esorbitanti o mostrandosi eccessivamente sconfortato. Altri giocatori, invece, quando bluffano, si lasciano andare ai tipici tic nervosi di chi sta mentendo.

66

Impara a bluffare

Nel poker si inganna o si viene ingannati. Dovete imparare a bluffare se volete vincere spesso. Ricordando ciò che si è detto sopra, per bluffare non serve e non si deve esagerare in nessun modo, né mostrarsi nervosi o ansiosi. La cosa migliore da fare è mantenersi calmi e lanciare messaggi sottili agli avversari, in modo da indurli a pensare che abbiano intuito qualcosa che voi non volevate. Ad esempio, avendo una buona mano, quando viene scoperta una carta, potete abbozzare un'espressione di delusione o ridurre la vostra puntata, per mostrarvi deboli quando in realtà non lo siete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Strategie per il poker Texas Hold'em

Il poker non è un gioco di sola fortuna ma richiede grande capacità di calcolo, abilità di saper leggere le situazioni, un giusto dosaggio di audacia e pazienza. Dalla statistica alla psicologia, dalla posizione alla gestione del denaro a disposizione,...
Giochi da tavolo

5 trucchi per vincere a poker con la psicologia

Per vincere a poker con la psicologia ci sono 5 trucchi che possono tornare molto utili. Ma si deve sempre tenere presente che nel poker non è mai ciò che appare. Infatti tutti i giocatori cercano di mantenere un atteggiamento tale da non permettere...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Poker Omaha

Esistole diverse varianti di Poker, una di questa è sicuramente lo Omaha. Questo si basa sulle conoscenze del Texas Hold'em ma che si differenziano per la loro strategia di gioco. La differenza più evidente è possedere quattro carte incede che due....
Giochi da tavolo

Le regole del poker

Il poker, negli ultimi anni, è rapidamente diventato il gioco di carte più diffuso al mondo. Grazie alle sue innumerevoli varianti e alla capacità di creare suspance, il numero di giocatori è in costante aumento. Tuttavia, non tutti conoscono le vere...
Giochi da tavolo

Le regole del poker Omaha

Il poker è un gioco di abilità sempre più diffuso ed apprezzato a livello globale. I migliori giocatori si cimentano in varianti spesso poco conosciute rispetto al popolarissimo Texas Hold'em No Limit ed al Poker Classico a 5 carte, le quali sicuramente...
Giochi da tavolo

Le regole per il poker Heads Up

L' Heads Up nel Poker Texas Hold'em rappresenta il testa a testa finale di un torneo, oppure un formato vero e proprio in cui due giocatori si contendono la vittoria finale. Il fascino dell' Heads Up risiede, soprattutto nei grandi tornei, nella sua componente...
Giochi da tavolo

Le regole dello Stud Poker

Il 7 Card Stud Poker è una variante di poker meno popolare rispetto al celebre Texas Hold'em, ma non per questo meno coinvolgente e divertente. Questa disciplina come anche l' Omaha (alle cui regole rimandiamo nel caso in cui foste interessati alle varianti...
Giochi da tavolo

I trucchi del poker

Il Poker è ormai uno dei giochi di carte più diffusi al mondo. Programmi che trattano le regole del gioco e che mostrano tornei, giochi virtuali e film ne hanno aumentato la diffusione a livello globale. In questa lista non tratteremo delle regole del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.