Trucchi per vincere a Pandemia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Adesso che arriva l'inverno, sempre più spesso ci ritroveremo a trascorrere le serate in casa, magari in compagnia di qualche amico. I giochi da tavolo sono un'ottima soluzione per trascorrere qualche ora in allegria con gli amici. Pandemia è un gioco diverso dalla maggior parte dei giochi da tavolo, perché ai fini della vittoria è necessaria la cooperazione tra i giocatori e non la competizione. Anche se all'inizio giocare come squadra, vi potrà sembrare strano, scoprirete che collaborare con i vostri compagni per affrontare le crisi sarà davvero stimolante e renderà l'esperienza di gioco ancora più interessante e divertente. Lo scopo del gioco è scoprire le quattro cure alle quattro rispettive malattie prima che la situazione degeneri i morbi si diffondano incontrollatamente, causando così la perdita della partita. Vediamo insieme dunque quali sono i trucchi per vincere a Pandemia.

25

Collaborazione

In Pandemia il fine ultimo è quello di debellare le quattro malattie, causa di epidemia. Queste malattie sono chiamate semplicemente: Blu, Gialla, Nera e Rossa. Il primo trucco, e forse anche quello più importante, che dovrete seguire per far si che la squadra vinca è quello di imparare a collaborare con gli altri giocatori, senza far prevalere la propria individualità altrimenti rischierete di far perdere la partita a tutta la squadra. Quindi mettete da parte la vostra competitività e rimboccatevi le maniche per creare strategie di gruppo.

35

Cura

Le regole di questo gioco sono davvero semplici e quindi si imparano in poco tempo, quindi capire come funziona il gioco non è molto complicato, ma di sicuro è capire quali possano essere i trucchi che faranno di voi e dei vostri compagni una squadra vincente. Un trucchetto davvero utile da tenere sempre presente è che per tenere sotto controllo la pandemia, la vostra squadra dovrà concentrarsi sulla cura e non solo sul debellare definitivamente le malattie.

Continua la lettura
45

Carte

Durante il gioco tutti i giocatori a turno dovranno pescare delle carte contaminazione. Quindi un altro trucco davvero importantissimo da tenere in considerazione è quello di contare le carte per farsi il conto e prevedere con abbastanza precisione l'uscita di determinate infezioni e della prossima epidemia. In questo modo potrete avere un grande vantaggio sul gioco e sarete in grado di giocare d'anticipo elaborando così una strategia per battere le epidemie sul tempo. Ma attenzione a non dare nulla per scontato anche quando credete di avere tutto sotto controllo.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

5 trucchi per vincere a Ostrakon

Ostrakon è un fantastico gioco da tavolo che mette i propri giocatori nei panni dei più famosi filosofi dell'antica Grecia. Questo gioco di carte riesce a far divertire ed imparare allo stesso tempo. Vincere ad Ostrakon risulta essere molto complicato,...
Giochi da tavolo

7 trucchi per vincere a Dama Internazionale

Il gioco della dama è molto bello e coinvolgente. L'obbiettivo, per raggiungere la vittoria, quando si gioca a Dama è quello di togliere tutte le pedine all'avversario e, nel linguaggio del gioco, viene detto "mangiare". Per mangiare le pedine degli...
Giochi da tavolo

Come giocare a Pandemia

Vuoi salvare il mondo da nuove malattie? Per trovare soluzioni e medicine nuove e non permettere che l'umanità si estingua, emula la realtà. Come? Diventa il paladino dell'universo e debella ogni inizio di pandemia, prima che dilaghi. Siediti al tavolo...
Giochi da tavolo

Trucchi e strategie per vincere a Scarabeo

Scarabeo è un gioco da tavola che utilizza la conoscenza delle parole, della grammatica e del vocabolario, ma per vincere occorre saper sfruttare i bonus dati dalle caselle di gioco e da alcune lettere che, più di altre, contribuiscono a far accumulare...
Giochi da tavolo

5 trucchi per vincere a poker con la psicologia

Per vincere a poker con la psicologia ci sono 5 trucchi che possono tornare molto utili. Ma si deve sempre tenere presente che nel poker non è mai ciò che appare. Infatti tutti i giocatori cercano di mantenere un atteggiamento tale da non permettere...
Giochi da tavolo

Trucchi per vincere al sudoku

Spesso vincere una partita di sudoku può essere complicato, ma ci sono alcuni trucchi che possono essere usati per semplificarlo. Soprattutto se si è all'inizio e non si possiede una tecnica in grado di seguire un filo logico non è certamente facile...
Giochi da tavolo

Trucchi per vincere a Il Gioco della Vita

Con l'avvento dei videogiochi, hanno incontrato sempre maggiore popolarità quei titoli che consentono di vivere una vita virtuale, in posti immaginari ma molto simili alla nostra realtà quotidiana. Esiste anche un gioco da tavolo che consente di fare...
Giochi da tavolo

5 trucchi per vincere a Naufragos

Naufragos è un gioco da tavolo molto interessante semi cooperativo. I giocatori sono dei marinai che naufragano su un'isola deserta, che corrisponde alla mappa da gioco e lo scopo è, ovviamente, quello di sopravvivere. I modi di tirare avanti ed arrivare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.