Trucchi Mobile Strike

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Mobile Strike è un gioco essenzialmente di strategia, realizzato dai creatori di ''game of war': fire age'', ed è disponibile sia per la piattaforma android che per quella ios. Ma qual è lo scopo vero e proprio di questo gioco? Di certo quello di costruire una base che sia ben resistente per poter combattere con gli altri avversari ma anche per essere al pari degli altri giocatori creando delle unioni. Lo si può definire come un gioco d'azione bellica anche perché si tratta di riuscire a mettere in atto le proprie abilità strategiche di guerra. Si dovranno ammassare le difese per proteggere la propria base o la propria fabbrica. Se volete conoscere alcuni Trucchi Mobile Strike, non vi rimane altro che seguire questa lettura.

26

Le missioni sono importanti

Le missioni sono davvero importanti, poiché in questo gioco non ci si può mai annoiare o stare un minuto senza far nulla, perché c'è sempre una missione da portare a termine. La prima sarà di sicuro quella di costruire la base ma nel frattempo si devono addestrare le truppe e andare avanti con la ricerca. Le missioni basilari sono le principali e spesso si rivelano molto buone e non necessitano di tanto tempo per essere ultimate. Nota bene che se state per chiudere il gioco e non avete risorse per costruire oppure per fare altre attività, non dovete riscattarle subito altrimenti il nemico tenterà di rubarvele.

36

Gestire le risorse

Un altro step molto importante in questo gioco, è quello di gestire al meglio le risorse. Si dovranno infatti costruire più edifici possibili per raccoglierle. È da tenere a mente di tener aggiornato e potenziato il magazzino in modo da avere ''in cassaforte'' tutte le risorse.

Continua la lettura
46

Entrare in un'alleanza

Entrare a far parte di una squadra è molto bello sia nella realtà che in questo gioco. Difatti, entrando in un'alleanza, non soltanto riceverete subito un bonus ''in oro'', ma potrete anche parlare con altri gamers e poter sbloccare nuove missioni e obiettivi, ed avere dei vantaggi in caso di eventuali attacchi.

56

Combattere i ''disertori''

Andando avanti con il gioco dando tempo al tempo, vi accorgerete che molti utenti abbandoneranno il gioco e a quel punto dovrete approfittarne per esplorare le basi capendo chi ha già lasciato il gioco e attaccarli. In questo modo sarete al sicuro per un po da qualsiasi attacco nemico.

66

Connettiti ai social

Connettendovi ai social networks, più precisamente a Facebook, riuscirete a sbloccare in modo automatico la Miniera D' Oro. Potrete ad esempio usare questa miniera per inviare l'oro come ''regalo'' ai tuoi compagni di squadra o riceverlo da loro stessi. Ricordatevi anche di essere molto paziente in questo gioco quindi non usate subito i boost per il timer preso dall'euforia se non sono strettamente necessari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

I migliori giochi sparatutto per PC

Quello degli sparatutto è uno dei generi videoludici più antichi ed apprezzati, caratterizzato da una modesta quantità di sottogeneri molto diversi tra loro e da un passato ricco di innovazioni tecniche. Com'è facilmente intuibile, uno sparatutto...
PC

I 5 videogiochi più sottovalutati di sempre

Nella lunga storia dei videogiochi per PC, fra capolavori indimenticabili, fallimenti totali e tutto il resto, sono avvicendati anche titoli passati inizialmente sotto i radar di molti, magari a causa della poca pubblicità ricevuta, delle recensioni...
Wii

Come giocare a Wii Sports

Wii Sports consiste in una raccolta di videogiochi sportivi Nintendo. In pratica, Wii Sports si divide in 5 giochi: Tennis, Pugilato, Golf, Bowling e Baseball. È molto bello ed abbastanza realistico, grazie alla sua console provvista di un dispositivo...
PlayStation

I migliori giochi di simulazione per PS3

La PlayStation 3 è una console della Sony sul mercato dal lontano 2007. In pochi anni ha conquistato la fiducia di larga parte dei videogiocatori acquisendo una posizione dominante nel mercato video-ludico.In tutto il mondo, centinaia di migliaia giocatori...
PC

I migliori giochi di Zombie per PC

Chiamatela moda o semplicemente passione. Fatto sta che i giochi di Zombie su pc stanno riscuotendo un successo davvero incredibile. Ormai sono tantissimi gli appassionati che si vogliono cimentare nell'uccidere i nauseabondi morti viventi o sfidarli...
Android

Clicker Heroes: trucchi e consigli

Utilizzare il nostro smartphone od il nostro tablet per giocare è un qualcosa di divertente e di entusiasmante. Tra i numerosi giochi a cui possiamo giocare, ce ne sono alcuni molto belli e particolari che possiamo scaricare con estrema facilità sul...
Android

I 5 mostri più forti di Monster Legends

Monster legends è uno dei migliori giochi emergenti che è giocato da milioni di persone. Lo scopo di questo gioco è quello di crescere delle creature, dandogli da mangiare e facendogli combattere epiche battaglie anche online con i tuoi amici. Se vi...
XBox

Trucchi Red Dead Redemption

Red Dead Redemption è un titolo sviluppato da Rockstar Games, autrice anche di GTA. Il gioco appartiene al genere Avventura e lo stile di gioco ricorda molto da vicino proprio GTA. Infatti si tratta di un open world in terza persona in cui è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.