The legend of Zelda: come giocare

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

The Legend of Zelda è un famoso videogioco fantasy che attira giocatori di tutte le età. La sua ambientazione fantastica, la grafica curata nei dettagli e le varie modalità di gioco sono tra le caratteristiche che rendono The Legend of Zelda uno dei giochi più diffusi e amati dai gamer di tutto il mondo. Programmato e pubblicato da Nintendo, questo gioco è il perfetto mix di avventure, puzzle e una bella fase esplorativa in contesto medievale-fantasy e, sebbene la sua prima versione risalga al lontano 1987, ancora oggi gode di grande fama e riscuote successo tra i giocatori vecchi e nuovi. Durante il corso degli anni, inoltre, il gioco ha visto una serie di evoluzioni e migliorie senza però andare ad intaccare e snaturare quelle che sono le caratteristiche che hanno celebre il gioco originale. Se siete appassionati di videogiochi ma ancora non vi siete avventurati in questo gioco, la nostra guida è qui per aiutarvi ad avvicinarvi al mondo di Zelda in poche semplici mosse. Ecco a voi dunque la nostra guida dedicata proprio a come giocare a The Legend of Zelda.

24

Consultare la mappa

Una delle cose principali da fare per poter giocare nel modo migliore e, soprattutto, per completare tutto l'episodio senza perdere nemmeno un passaggio, è quella di studiare con cura la mappa e trovare tutte le alture. Queste saranno le linee guida per poter trovare tutti i punti di interesse necessari al gioco.

34

Imparare a combattere

Imparare a combattere contro i propri nemici è ovviamente parte del gioco. Per apprendere tutte le tecniche e le strategie di battaglia bisogna cogliere le occasioni e cercare di affrontare quanti più nemici possibili, per avanzare così nel gioco trovandosi preparati a qualsiasi tipo di sfida e di nemico. Tra le tecniche più importanti da saper effettuare ci sono sicuramente la schivata e la parata.

Continua la lettura
44

Parlare con tanti personaggi e collezionare oggetti

Il mondo e le avventure di Zelda sono numerose e tutte da scoprire! Non fermarsi alle apparenze, e vivere il gioco in modo approfondito e curato, è la chiave per poterne apprezzare tutti i segreti, le magie, gli oggetti rari e completare dunque tutti i puzzle che ogni quadro offre. Chiacchierare con gli abitanti del mondo di Zelda è, non solo utile ai fini del gioco, ma anche divertente: ogni personaggio ha una sua storia, unica e originale pronta per essere condivisa ed ascoltata. Oltre a relazionarsi con altri personaggi è fondamentale collezionare quanti più oggetti possibili e, qualora alcuni di essi diventino troppi da custodire, fate una cernita e vendeteli ai mercati. Molto spesso, durante il gioco, ogni oggetto tornerà utile quindi non dimenticate di consultare spesso il vostro ricco inventario.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PSVita

Come giocare a Dragon's Crown

Dragon's Crown è un gioco di ruolo realizzato dalla casa di produzione Vanillaware per la console PS Vita. Questo videogame è progettato per riprendere i fasti dei vecchi giochi picchiaduro a scorrimento, per questo motivo la grafica è tutta improntata...
PSVita

I 10 migliori titoli per PSVita

La PsVita è una consolle portatile, che permette di giocare a videogiochi fantastici in qualunque momento della giornata, e ovunque si voglia. Molto amata dai giovani e dai più grandi, ormai sono pochi quelli che non tengono questo apparecchio per giocare....
PSVita

Regole per giocare a Persona 4 Golden

Persona 4 Golden è un remake, dell'omonimo gioco (Persona 4) uscito nel 2009 per PlayStation2, creato nel 2012 per la console portatile "PSvita". Il gioco è suddiviso tra un gioco di ruolo ed un "simulatore" di vita (The Sims), caratterizzato da due...
PSVita

Come giocare sul PC con la PSP utilizzandola come Joystick

Benvenuti alla guida dedicata al come giocare sul PC con la PSP utilizzandola come Joystick.Se non siete in possesso di un joypad per pc o per xbox, la migliora sistemazione è utilizzare la PSP come periferica esterna. Essa presenta i tasti classici...
PSVita

Come giocare a Destiny su PS Vita con Remote Play

Tra i giochi di fantascienza che hanno avuto maggior successo, troviamo Destiny. Questo videogioco sviluppato da Bungie, è considerato un must per gli appassionati del genere. Destiny è ambientato su 2 pianeti e un satellite del sistema solare: Marte,...
PSVita

Regole per giocare a Gravity Rush

Conosciuto in Giappone con il titolo Gravity Daze, ma in occidente come Gravity Rush, questo è un titolo in esclusiva Sony, inizialmente rilasciato per PSVita, e poi portato anche su console fissa (PS4). La principale peculiarità di questo gioco, è...
PSVita

Come giocare a Gravity Rush

I videogiocatori sono molto esigenti e sempre in cerca di titoli che offrano nuove modalità di gioco e ambientazioni originali. Le case di produzione amano quindi sperimentare soluzioni innovative, certe di trovare il gradimento del pubblico. Keiichiro...
PSVita

Come giocare con i giochi della Playstation 1 sulla PSP

Chi di noi non ricorda con almeno un pizzico di malinconia la famigerata "PS1"? Se il vostro obiettivo è quello di giocare nuovamente ai "classici" che hanno accompagnato molti di noi in una buona parte della vita, sappiate che è possibile. In effetti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.