Taboo: come diventare imbattibili

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Durante i momenti di relax, è preferibile occupare il tempo a disposizione facendo delle attività non faticose. Gli hobby che non richiedono impegno fisico sono numerose e possono riguardare diversi ambiti. Alcuni esempi vengono forniti dall'ascolto della musica, dalla visione di programmi televisivi o serie TV e dall'intrattenersi con qualche gioco da tavolo divertente. Nel seguente breve articolo sui giochi, vediamo insieme come diventare imbattibili a Taboo. Di conseguenza, iniziamo a giocarci soltanto dopo aver letto con attenzione i passaggi successivi.

27

Occorrente

  • Taboo
  • 2 squadre avversarie
  • Allenamento
  • Vocabolario dei sinonimi e contrari
37

Allenarsi il più possibile

Un primo consiglio assolutamente da seguire per diventare imbattibili a Taboo è quello di fare tanto allenamento in questo gioco da tavolo. Naturalmente risulta scorretto conoscere le parole che si trovano all'interno della scatola ed impararle a memoria. Bisogna dunque allenarsi esclusivamente con l'obiettivo di imparare due aspetti. Spiegare bene la parola da far scoprire ai compagni di squadra o intuirla in tempi brevi quando spiegata da altri. Lo scopo del gioco da tavolo Taboo è infatti quello di indovinare più parole rispetto alla squadra avversaria, in modo da arrivare prima al traguardo finale del percorso da compiere.

47

Ampliare il vocabolario personale con sinonimi e contrari

Estremamente funzionale per diventare quasi imbattibili nell'interessante gioco da tavolo chiamato Taboo è studiare quanti più sinonimi e contrari possibili delle parole esistenti nel vocabolario italiano. Soltanto con una buona preparazione in questo si avrà l'opportunità di far indovinare più facilmente la parola ai compagni di squadra. Risulta comunque vietato indicare le parole elencate sotto quella da scoprire. In caso avverso, viene decretato un punto in meno e si rischia di perdere al gioco. Quando ci si trova dalla parte di chi deve indovinare la parola spiegata da altri, l'ampliamento del vocabolario personale con sinonimi e contrari non servirà granché.

Continua la lettura
57

Studiare bene le regole del gioco

Un terzo consiglio veramente importante per diventare imbattibili a Taboo è quello di conoscere alla perfezione le regole del gioco. Questo aspetto risulta fondamentale perché ad ogni errore commesso viene decurtato un punto. In questo modo, la probabilità di non vincere la sfida a Taboo diventa più elevata. Ad esempio non si può gesticolare o dire ai compagni di squadra la traduzione della parola da indovinare in una lingua straniera. Ecco dunque qualche semplice consiglio per avere quasi la certezza di non perdere al gioco da tavola denominato Taboo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Allenarsi con la spiegazione delle parole e sviluppare l'intuito.
  • Arricchire il proprio vocabolario con i sinonimi ed i contrari delle parole italiane.
  • Studiare le regole del gioco e rispettarle sempre.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Scarabeo: come diventare imbattibili

Lo Scarabeo è il gioco di parole più famoso in Italia e non solo! Per giocare occorrono dai 2 ai 4 giocatori, fantasia, astuzia e una buona conoscenza del vocabolario sono le armi vincenti! Il conosciutissimo gioco da tavolo consiste nel comporre sulla...
Giochi da tavolo

Come giocare a Taboo

Il Taboo è un divertentissimo gioco da tavolo che può allietare una serata tra grandi e piccini, all'insegna delle risate assicurate! Questo gioco, noto dagli inizi degli anni '90, consiste, come molti sanno, nel cercare di far indovinare ai propri...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Taboo

Uno dei giochi più divertenti da fare in compagnia è sicuramente Taboo. Nato nel 1989 per mano dei Parker Brothers, questo gioco da tavola si è sviluppato molto velocemente ed è subito entrato nei cuori di molte persone grazie alla sua natura comunicativa....
Giochi da tavolo

Come giocare a Taboo XXL

Siete alla ricerca di un gioco capace di coinvolgere un numero ampio di persone, adatto a tutte le situazioni, variegato e divertente? Ebbene, nessun problema grazie al bellissimo party game Taboo in versione XXL, che permette anche di modulare il grado...
Giochi da tavolo

Come giocare a Taboo senza carte

Taboo è uno dei giochi più famosi al mondo e, malgrado esista da molti anni, non ha mai perso di fascino, probabilmente anche grazie alla semplicità delle regole e all'inserimento costante dei neologismi più importanti. Lo scopo del gioco è quello...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Taboo

A chiunque sarà capitato di trovarsi con amici in casa, e che improvvisamente uno di loro abbia deciso di rispolverare il Taboo, famosissimo gioco da tavola ormai consacrato fra i più divertenti, anche perché vi possono giocare più di 4 giocatori...
Giochi da tavolo

Come vincere a Risiko: 5 strategie imbattibili

Uno dei giochi più longevi di sempre, per passare allegre serate in famiglia o con gli amici. Basato sulla fortuna dei dadi e delle carte ma soprattutto sulla strategia e la conquista di territori, Risiko è un gioco divertente ma per niente semplice....
Giochi da tavolo

Come vincere a Uno: le strategie imbattibili

UNO è un celebre gioco di carte da tavolo concepito nei primi anni '70 e prodotto dalla Mattel. Basato sulla combinazione di carte, suddivise tra numeri, colori e carte "trappola", il gioco prevede come obiettivo quello di rimanere senza carte in mano....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.