Regole per giocare al gioco della bottiglia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Il gioco della bottiglia è senza dubbio uno dei passatempi più popolari alle feste. Si tratta di un gioco di gruppo famoso in ogni parte del mondo, tipico tra i giovani e gli adolescenti. Nella sua versione classica, prevede l'uso di una bottiglia per determinare quali dei partecipanti debbano baciarsi. Tuttavia, i giocatori possono concordare delle varianti o nuove regole. Vediamo quindi insieme come giocare.

29

Occorrente

  • Un gruppo di amici
  • Una bottiglia
  • Una superficie rigida su cui giocare
39

Scegli un gruppo di amici

Per prima cosa, ovviamente, è necessario riunire un gruppo di persone. Non è indispensabile che siano un numero ben preciso, ma con molti giocatori sarà più divertente. Cerca di coinvolgere sia ragazze sia ragazzi, così da rendere il gioco più piacevole per tutti. Assicurati di stabilire le regole fin dall'inizio e non costringere nessuno a giocare. È importante che tutti siano consapevoli dello svolgimento del gioco e non si sentano a disagio.

49

Trova il luogo adatto per giocare

Una volta pronti, sedetevi in cerchio in modo che tutti possano vedere gli altri. Solitamente il gioco si svolge per terra per agevolare il movimento della bottiglia, ma è possibile giocare su qualunque superficie solida e liscia. Potete quindi mettervi comodi su sedie o divani e far ruotare la bottiglia, ad esempio, su un tavolo.

Continua la lettura
59

Fai girare la bottiglia

A questo punto, il primo giocatore fa ruotare la bottiglia in mezzo al cerchio dei partecipanti. È fondamentale che nessuno la tocchi mentre è in movimento. Quando si sarà fermata, il collo della bottiglia indicherà il giocatore da baciare. Se la bottiglia si ferma tra due partecipanti, potete scegliere il più vicino o ripetere il turno. Nel caso in cui una persona si rifiuti di svolgere il suo turno, è possibile optare per una penitenza.

69

Passa al turno successivo

Il giocatore successivo può essere la "vittima" del primo turno o semplicemente il seguente nella direzione (oraria o antioraria) del giro: stabilitelo in anticipo per non creare discussioni. Dovrà quindi far ruotare la bottiglia a sua volta e baciare colui che verrà "pescato", e così via per ogni partecipante. Il gioco non ha termine, può protrarsi per la durata che desiderate.

79

Varia le regole del gioco

Se il gioco diventa noioso, provate ad applicarvi le varianti che preferite. Ad esempio, potete cambiare l'azione da svolgere per renderlo più innocente (con un abbraccio o un bacio sulla guancia), più divertente (con un pizzicotto o penitenze) o addirittura più audace (con un bacio alla francese o simili). Un'alternativa è quella di utilizzare un dado, del quale ogni faccia rappresenterà un'azione a vostra scelta. Le possibilità sono infinite, quindi sbizzarritevi!

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non disponi di una bottiglia, puoi usare uno strumento simile, come una penna o una chiave.
  • Assicurati che il gioco sia un passatempo divertente per tutti e non provochi imbarazzo nei partecipanti. Se il gioco ti mette a disagio, sentiti libero di smettere di partecipare!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Gioco dell'Oca

Il Gioco dell'Oca è uno dei più antichi e comuni giochi da tavolo. Le sue origini sembrano risalire a un gioco tradizionale cinese, poi ripreso da Ferdinando I de' Medici, il quale lo offrì in regalo a Filippo II di Spagna. Il gioco come lo conosciamo...
Giochi da tavolo

Briscola: regole di gioco e strategie per vincere

La briscola è un gioco popolare di origini antichissime, giocato in tutta Italia e di grande intrattenimento: basta avere con sé un mazzo e si può giocare con qualsiasi altra persona conosca le regole base. La sua semplicità ne ha fatto la sua fortuna...
Giochi da tavolo

Sport: Le regole del gioco degli scacchi

All'interno di questa breve guida, come avrete sicuramente compreso dal titolo della stessa, andremo a dedicarci a uno specifico sport, particolare, in quanto non di movimento, ma di ragionamento: gli scacchi. Andremo a spiegare quali sono le regole del...
Giochi da tavolo

Come giocare al gioco della campana

I giochi all'aperto, in cortile o per strada, sono sempre meno diffusi tra i bambini, soprattutto quelli che vivono nelle grandi città. Le interazioni reali fuori casa sono state nella gran parte dei casi sostituiti da televisione, videogiochi e intrattenimenti...
Giochi da tavolo

Scopone scientifico: regole di gioco

Lo scopone scientifico è un avvincente gioco italiano che si gioca con un mazzo di quaranta carte napoletane o piacentine, che hanno i semi di bastoni, spade, coppe e denari. Rappresenta la variante della popolare scopa ma presenta regole diverse.Il...
Giochi da tavolo

Come giocare a Star Wars: Il Gioco di Carte

Star Wars: il Gioco di Carte è fatto apposta per due giocatori ed è immerso nel mondo di Guerre Stellari, quindi ci saranno due lati della forza da impersonare, quello chiaro o quello scuro. Nella confezione del gioco ci sono 4 mazzi pronti da giocare,...
Giochi da tavolo

Come giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo ed è conosciutissimo negli Stati Uniti. Infatti, la sua prima versione risale circa al 1860 fino ad arrivare ai giorni nostri con una nuova grafica. Può essere considerato come una combinazione tra differenti...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Blackjack

I Blackjack è un gioco che viene fatto con le carte ed è definito gioco d'azzardo. Un gioco che ha origini francesi, che sia in Francia alle origini che Italia viene indicato anche con il termine "Ventuno", solo dopo la sua esportazione negli USA ha...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.