Regole per giocare ad Archipelago

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Archipelago è un gioco gestionale relativamente complesso che ci catapulta alla scoperta del "nuovo mondo". I giocatori dovranno esplorare, per l'appunto, un arcipelago nel quale troveranno indigeni e risorse di ogni tipo. Lo scopo dei giocatori sarà di far prosperare l'arcipelago, costruendo edifici e raccogliendo materie prime, creare una società e una politica. Facile vero? Non proprio. Qui subentra la figura del separatista che avrà come scopo la creazione di una corrente rivoluzionaria che mandi in fumo i piani dei colonizzatori. Quindi i ruoli di questo gioco sono due sostanzialmente: i colonizzatori e i separatisti. Di seguito vi spiegherò le 6 regole per giocare a questo fantastico gioco.

27

Alla scoperta del arcipelago

Dopo aver deciso il proprio colore, ad ogni giocatore verrà consegnata la dotazione iniziale (2 paesani, 1 nave, 10 fiorini, 3 dischi d'azione, il segna-turno e lo schermo). A questo punto i giocatori potranno iniziare a creare il proprio arcipelago tramite le tessere esagonali disposte sulla mappa che staranno ad indicare i luoghi di sbarco per i paesani sul arcipelago. A questo punto, si possono iniziare ad usare le "carte evoluzione " che serviranno a far progredire l'arcipelago. Ogni persona pescherà un obiettivo, tra cui "il separatista".

37

Ordine del gioco

Dopo aver' "scoperto" l'arcipelago (in genere bastano due turni) inizierà il gioco vero e proprio. Ogni turno è composto essenzialmente da 5 fasi. La prima è "l'ordine del gioco". Per decidere chi potrà scegliere l'ordine di gioco, bisognerà fare un asta per "acquistarsi" il diritto di scelta. In questa fase del gioco è possibile fare contrattazioni tra giocatori.

Continua la lettura
47

Effetti popolazione

La seconda fase del gioco, consiste nel tenere l'umore dei cittadini sempre ad un buon livello evitando così rivolte popolari. Per capire ciò bisogna affidarsi alle tabelle sul tavolo da gioco:
Tabella 1 e 2: risorse del gioco;
Tabella 3: quantità di paesani;
Tabella 4: umore paesani;
Se l'indice di ribellione supera la quantità di paesani, tutti perdono il gioco, tranne il separatista.

57

Equilibrio economico

Per vincere è essenziale non avere forti crisi economiche, quindi avere un forte capitale (dato dai fiorini). Per ovviare questo problema, bisogna lavorare di squadra, fornendo finanziamenti e utilizzando le risorse di mercato. Anche in questo caso c'è il rischio che l'indice di ribellione si alzi è di conseguenza che si perdi la partita.

67

Azioni

Ogni giocatore potrà posizionare i proprio dischi d'azione sulla ruota a rotazione, così da poter eseguire l'azione scelta. Le azioni eseguibili sono:
Tasse: più capitale, più indice di ribellione.
Transizioni: compra/vendita al mercato di risorse.
Raccolta risorse: si può fare tramite le navi o tramite le esplorazioni.
Riproduzione: mettendo due pedine sulla stessa casella, sarà possibile avere cittadini gratuitamente.
Migrazione: spostarsi da una zona ad un altra grazie alle navi.
Reclutamento: si alza la quantità di cittadini e scende la quantità di disoccupati.
Costruzione: far sì che vengano costruiti il porto, il tempio, il mercato, il villaggio e le navi.
Con i dischi d'azione sarà possibile eseguire una di queste azioni.

77

Il separatista

Il separatista dovrà giocare d'astuzia. Il suo unico obiettivo sarà quello di far alzare l'indice di ribellione, eseguendo azioni che causino lo scontento della popolazione. L'unico modo per farlo è con l'astuzia appunto, in quanto il separatore non dovrà farsi scoprire dagli altri giocatori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a 13 indizi

13 indizi è un fantastico gioco di logica da tavoli che appassiona sia grandi per piccini. In questo gioco bisognerà immedesimarsi nei panni del più grande detective di tutti i tempi: il leggendario Sherlock Holmes. Prima di divertirsi con questo sfizioso...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Sbarazzo: regole e consigli

Il gioco delle carte, come molti altri, è apprezzato e usato da tante persone spaziando dai più giovani ai più maturi. Ci sono molto giochi che si posso fare ed ora vorrei prendere in considerazione quelli fatti con le carte, cosiddette, da briscola....
Giochi da tavolo

Regole per giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo di società. Si ha a disposizione un tabellone dove ogni giocatore deve intraprendere una serie di scelte che rappresentano il corso della sua vita tra studi, matrimonio, nascita dei figli e imprevisti. Lo scopo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.