Regole per giocare a Ubongo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ubongo è un simpatico gioco da tavolo che piacerà moltissimo sia ai grandi che ai bambini. Generalmente si ritiene che sia indicato dagli otto anni in su dato che, almeno alle prime partite, risulta particolarmente difficile. La parola 'Ubongo' deriva dalla lingua swahili e significa 'cervello'. Il perché è molto semplice: questo gioco da tavolo necessita di una buona quantità di materia grigia! Ideato nel 2003 da Grzegorz Rejchtman e rilasciato nel 2005 in Germania, Ubongo ha subito raggiunto un buon successo di pubblico. Nell'articolo odierno vedremo quali sono le Regole per giocare a Ubongo e lo faremo nel modo più chiaro possibile. Non perdiamo altro tempo, quindi, e prepariamoci ad elencare le poche ma essenziali 'istruzioni per l'uso' di questo simpatico gioco fondato sulla semplice idea del puzzle.

26

L'occorrente per giocare a Ubongo

Iniziamo subito parlando dell'occorrente che serve per giocare a Ubongo. All'interno della scatola troverete diversi oggetti a cui dovrete dare una spiegazione e una sistemazione. La prima è una clessidra vecchio stampo (di quelle con la sabbia dentro, tanto per intenderci) che servirà a segnare il tempo. Ci sarà poi una plancia bucherellata, all'interno della quale andranno inserite in ordine sparso tutte e 72 le gemme colorate. Questa servirà a segnare il punteggio generale della partita. Ad essa si affiancheranno altre 3 o 4 mini-plance da 6 colonne con i propri pezzi e un dado. Una volta appurato in cosa consiste l'occorrente, è tempo di giocare, in 3 o in 4.

36

L'inizio

Ubongo è un gioco veloce e l'inizio è a dir poco fulminante. Un giocatore tira il dado, gira la clessidra, e ognuno deve incastrare i propri pezzi dentro uno schema prestabilito. Il tempo è assai ridotto e i pezzi di questo simpatico gioco da tavolo hanno una forma così strana e inusuale che è davvero difficile metterli assieme facendo quadrare il cerchio. La frenesia e la competizione serrata poi, possono far sbagliare facilmente.

Continua la lettura
46

Lo svolgimento centrale

Il primo giocatore che riesce a inserire i pezzi nella propria mini-plancia dovrà gridare 'Ubongo'! Dopo ciò si dovranno distribuire i punti sulla plancia generale a seconda dell'ordine di arrivo. Come è ovvio, chi finisce per ultimo sarà penalizzato. Il primo giocatore sposterà la propria pedina di 3 spazi sul tabellone e conquisterà 2 gemme, mentre il secondo muoverà di 2. Il terzo di 1 e l'eventuale quarto rimarrà esattamente al punto di partenza.

56

L'obiettivo finale

A questo primo round iniziale se ne aggiungeranno diversi altri, tutti da svolgersi nello stesso modo. Alla fine vince chi dopo 9 turni possiede più gemme dello stesso colore. Se due giocatori possiedono lo stesso numero di gemme, allora si contano le gemme uguali del secondo colore e così via. In altre versioni, quelle più avanzate, si ragiona in termini di plancia terminata e non di turni.

66

La difficoltà di Ubongo

Come abbiamo visto da questo articolo, le Regole per giocare a Ubongo sono estremamente semplici. Per questo motivo, quindi, non si dovrà compiere una grande fatica per impararle a memoria e per divertirsi assieme. Il problema, invece, sarà la lotta serrata contro il tempo. Diversamente da quanto accade con i puzzle, a Ubongo non si hanno che pochi minuti per incastrare i pezzi nell'ordine giusto. Il gioco nel suo intero svolgimento, infatti, ha una durata di una mezz'ora al massimo, dunque estremamente veloce. Se però si ha dimestichezza con altri giochi simili, l'approccio sarà meno traumatico. Con l'andare del tempo, comunque, la praticità e l'esperienza faranno sì che i pezzi si riescano ad incastrare molto più rapidamente. Non abbattetevi, dunque: Ubongo è un gioco difficile, almeno all'inizio, ma non impossibile. Se si ingrana la marcia, il divertimento, in tre oppure in quattro giocatori, è assicurato!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
Giochi da tavolo

Regole per giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo di società. Si ha a disposizione un tabellone dove ogni giocatore deve intraprendere una serie di scelte che rappresentano il corso della sua vita tra studi, matrimonio, nascita dei figli e imprevisti. Lo scopo...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Strega comanda Colore

"Strega comanda colore" è uno dei più famosi giochi ideati per far divertire i bambini. Esistono due modalità di gioco che si distinguono per il luogo in cui vengono svolte. Infatti, una tipologia si gioca all'aperto, possibilmente in uno spazio ampio,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare al gioco della bottiglia

Il gioco della bottiglia è senza dubbio uno dei passatempi più popolari alle feste. Si tratta di un gioco di gruppo famoso in ogni parte del mondo, tipico tra i giovani e gli adolescenti. Nella sua versione classica, prevede l'uso di una bottiglia per...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Scopa

Ci sono giochi classici, cosiddetti popolari e prettamente italiani, che non passano mai di moda e sono sempre molto amati da gente di tutte le età anche se spesso colleghiamo questo gioco alle persone anziane per via della semplicità di regole! Infatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.