Regole per giocare a Tramways

Tramite: O2O 21/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tramways è un gioco da tavolo per 1-5 giocatori, per un durata complessiva di 120 min a partita. In Tramways i giocatori vengono catapultati negli anni '20, dove interpreteranno degli imprenditori a capo di un'azienda di trasporti nella cittadina di Small City. Lo scopo è quello di costruire vie tranviarie, edifici ed offrire il miglior servizio di trasporto agli abitanti con l'obiettivo di raggiungere il massimo della notorietà. Andiamo quindi a scoprire le regole per giocare a Tramways!

26

Contenuto della scatola

All'interno della scatola troviamo: 12 tessere città, una plancia dove sarà raffigurato il tracciato segnapunti, 5 plance giocatore, 75 dischi (15 per ogni colore), 120 binari (di 5 colori), 52 monete in plastica, 10 segnalini lavoratore, 106 carte, 30 segnalini cittadino, 16 tessere edificio, 4 tessere limite di mano, 20 tessere tipo di costruzione, un disco segna turni, il regolamento.

36

Preparazione del gioco

All'inizio della partita il tabellone dovrà essere assemblato, per farlo dovranno essere prese due tessere città per ogni giocatore di fianco alle quali dovrà essere posizionato il tracciato segnapunti. Ogni giocatore riceverà una plancia personale ed i dischetti del proprio colore, di cui uno andrà sull'ordine di turno, un'altro sul tracciato segnapunti ed un terzo all'inizio del tracciato dello stress sulla plancia personale. Ai giocatori verranno inoltre dati i tasselli delle ferrovie, 3 monete e due lavoratori. Su ogni edificio del tabellone si posiziona un cittadino ed andranno poi posizionate 5 tessere edificio sul tracciato segna turno in modo casuale. Dopo che ad ogni giocatore viene data una carta riassuntiva si passa alla preparazione delle carte, che vedremo nel dettaglio nel prossimo paragrafo.

Continua la lettura
46

Carte di gioco

La preparazione delle carte inizia dalle carte "lotto" (sfondo marrone), si scelgono le carte con le lettere ed i numeri presenti sui lotti del tabellone, queste verranno poi distribuite 4 per ogni giocatore. I giocatori posizioneranno un dischetto su ogni lotto del tabellone corrispondente alle carte che hanno in mano. Le carte "generiche" (sfondo bianco) saranno date 2 per ogni giocatore. Tra le carte "asta" (sfondo blu) saranno scelte tutte le carte con indicato un numero inferiore o pari al numero dei giocatori della partita. Queste carte dovranno essere aggiunte alle carte lotto avanzate per arrivare ad un numero totale di carte pari a 5 per ogni giocatore (es. 3 giocatori, saranno pescate 15 carte). Le carte"sviluppo" (sfondo viola) vengono suddivise in 3 mazzetti da 4 carte ciascuno, con la prima carta visibile. Le carte "edificio" vengono suddivise in 4 mazzetti, il cui numero è pari al numero dei giocatori meno uno (es. 3 giocatori, 2 carte per mazzetto), con sopra due cittadini e due tessere edificio.

56

Regole del gioco

Il gioco è diviso in 6 round a loro volta suddivisi in: 1 fase d'asta, in cui i giocatori partecipano all'asta delle carte "asta". Ogni giocatore può scegliere la puntata che preferisce tranne quella del giocatore alla propria sinistra. Il giocatore che prima si ritira dall'asta sarà l'ultimo a scegliere tra le carte disponibili, mentre chi vince sarà il primo a scegliere la carta da pescare ed inoltre farà avanzare di un passo il proprio segnalino sul tracciato dello stress. 2 Fase delle azioni, suddivisa in due sotto fasi, una in cui ogni giocatore in senso orario esegue un'azione, la seconda prevedere che i giocatori, in senso antiorario, eseguano due azioni. 3 Fase di amministrazione in cui si possono scartare le carte per diminuire il proprio grado di stress, per poi pescare tante carte quante ne servono per ripristinare il numero iniziale di gioco. Vince chi ha più punti sul tracciato segna punti.

66

Azioni di gioco

I simboli azione sono segnati sulle carte ed è possibile giocare un solo simbolo per carta, per giocarne più di uno si dovrà far avanzare di uno il segnalino sul tracciato dello stress. Le azioni possibili sono: 1 "prendere due monete", eseguibile una solo volta a giro di azioni; costruire una tratta, si può costruire solo sui lotti di cui si è proprietari. 2 "Costruire un edificio", scegliendo tra i 4 tipi disponibili e pescando poi la carta corrispondente all'edificio costruito. 3 "Migliorare un edificio", utilizzando le carte che si hanno in mano. 4 "Muovere un cittadino", che può essere mosso solo su tratte tranviarie complete, in base alle tratte attraversate dal cittadino i proprietari di quelle tratte riceveranno un bonus in monete e guadagneranno punti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Trambahn

Trambahn è un simpatico gioco di carte per due giocatori. L’ambientazione è particolare e non particolarmente funzionale al gioco, ma solo piacevole: si tratta di magnati dei trasporti a Monaco, nel 19° secolo, che costruiscono delle reti di tram....
Giochi da tavolo

Regole per giocare a PeaceBowl

PeaceBowl , l'Arena della Pace, è un gioco da tavolo del 2003 ideato da Angelo Porazzi. Questo gioco tattico e dinamico può essere giocato dai 2 ai 4 giocatori. Ognuno ha dalla sua parte un team composto dai 3 ai 5 guerrieri. PeaceBowl si basa sul giocare...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a 13 indizi

13 indizi è un fantastico gioco di logica da tavoli che appassiona sia grandi per piccini. In questo gioco bisognerà immedesimarsi nei panni del più grande detective di tutti i tempi: il leggendario Sherlock Holmes. Prima di divertirsi con questo sfizioso...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.