Regole per giocare a Torte in faccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Torte in Faccia è un gioco distribuito da una nota casa produttrice che ha avuto un incredibile boom di vendite, tanto da stupire i produttori e gli ideatori stessi del gioco. Il boom è stato determinato anche dal passaparola avvenuto sui social da parte degli utenti che avevano già provato questo gioco: in breve tempo è diventato un fenomeno di massa e tutti hanno giocato a Torte in Faccia! La prima versione di Torte in Faccia vide la luce negli anni '60 del secolo scorso ed ebbe un successo considerevole, ma in ogni caso non paragonabile al successo avuto in tempi più recenti: merito, come già accennato, al tam tam social, legato anche a fotografie e a video, che hanno molto influenzato le tendenze del pubblico. Ma vediamo proprio quali sono le regole per giocare a Torte in Faccia.

24

In che cosa consiste Torte in Faccia

Torte in Faccia è un gioco semplice, molto immediato e forse proprio per queste sue caratteristiche ha fatto presa sul grande pubblico. Potremmo definirlo un gioco naif dalle regole basilari e dal divertimento spicciolo. In realtà la dinamica di questo gioco è riproducibile nel proprio ambiente domestico utilizzando strumenti semplici e facilmente reperibili e, sicuramente, molti di noi ci avranno giocato senza, appunto, dover acquistare necessariamente il gioco in scatola.

34

Regole per giocare a Torte in Faccia

Le regole del gioco Torte in Faccia sono poche e assomiglia più ad un terno al lotto che non ad altro: ogni giocatore deve girare una rotella e gli capiterà un numero compreso tra 1 e 5. A questo punto deve solo infilare la faccia nella famosissima sagoma in cartone tipica del gioco Torte in Faccia e davanti a sè vedrà una mano di plastica, ricoperta sul momento di panna montata, pronta a scattare con effetto catapulta. A questo punto il giocatore dovrà far girare un manubrio un numero di volte pari al numero estratto in precedenza e questo determinerà le sue sorti: se è fortunato, passa il turno senza danni, altrimenti si prende la panna in faccia con effetto catapulta!

Continua la lettura
44

Con chi giocare a Torte in Faccia

Data la semplicità, l'immediatezza, l'ilarità di questo gioco in scatola, possiamo dire che Torte in Faccia è adatto a tutte le età e a tutti i giocatori. Nipoti con i nonni, genitori con i figli, amici in una festa e, perché no, fidanzati durante una divertente serata in casa! Unica accortezza, ovviamente, non proponete questo gioco così informale durante una cena importante o una serata elegante: nessuno degli invitati potrà infatti partecipare, un po' per mantenere un certo decoro e un po' anche per evitare di rovinare trucco, parrucco ed abito! A questo punto non ci resta che augurarvi buon divertimento e consigliarvi di riempire molto la manina con la panna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Boom Beach: come trasferire il mio villaggio da un dispositivo iOS ad Android

Se siete amanti del famoso gioco Boom Beach ed in procinto di cambiare smartphone passando da un dispositivo iOS ad uno Android, sicuramente vi sarete sicuramente chiesti come poter trasferire il villaggio da iOS ad Android. Per vostra fortuna, siete...
Android

Boom Beach: trucchi per principianti

Avete mai sentito parlare di Boom Beach? Probabilmente sì! Boom Beach è infatti una delle app più scaricate su smartphone Android e cellulare Apple. Il gioco consiste nel combattere una guerra epica contro giocatori di tutto il mondo: è quindi necessario...
Giochi da tavolo

Come giocare a Jenga Boom

Tra i grandi classici in fatto di giochi da tavolo, sicuramente ci ricorderemo del famoso Jenga. La famigerata torre di mattoncini ci ha sempre tenuto sulle spine perché rischiava di crollare in qualunque momento nel corso della partita. Spesso il crollo...
Android

Boom Beach: come vincere tutte le battaglie

Come saprete già, quando si parla di "Boom Beach", si fa riferimento ad un'applicazione di videogame di strategia (come, ad esempio, "Clash of Clans") sviluppata dalla società finlandese "Supercell" nell'anno 2014, la cui trama consiste nel realizzare...
PC

Come giocare offline su Boom Beach

Imposteremo questa breve guida con lo scopo di mostrarvi, nei tre passi che la comporranno, come giocare offline su Boom Beach. Incominciamo immediatamente ad argomentare su questa interessante tematica. Quando parliamo di Boom Beach, ci stiamo riferendo...
Android

Boom Beach: come creare una base perfetta

Boom Beach è un videogioco strategico, ideato nel 2014. Per iniziare, creare un villaggio con degli edifici di immagazzinamento e produzione risorse. Perfezionare le strutture difensive ed addestrare una flotta navale d'attacco. Per espandersi, assalire...
Android

Boom Beach: come avere diamanti illimitati gratis

In questa guida verranno dati utili suggerimenti su un gioco davvero divertente e carino, ovvero Boom Beach. Questo articolo vi spiegherà in breve: come avere dei diamanti illimitati totalmente gratis. Come molti di voi sapranno, esso si tratta di un...
PC

Come raggiungere il boom economico in Age of Empires 2

Molto spesso i titoli datati, nascondono un fascino perduto e sconosciuto alle nuove generazioni. Un esempio eclatante è Age of Empires 2, favoloso gioco strategico in tempo reale per PC, risalente al lontano 1999. Questa guida vi mostrerà come raggiungere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.