Regole per giocare a The Castle of the Devil

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

The Castle of the Devil (Il Castello del Diavolo nella traduzione italiana) è un gioco di società da 4 a 8 giocatori. In questa guida spiegheremo le regole essenziali e tutto ciò che bisogna sapere per iniziare a giocare.
L'idea di base prevede lo scontro tra due diverse Compagnie che si sfidano lungo un viaggio. Destinazione? Castello del Diavolo.
Compito dei giocatori sarà quello di scoprire chi sono i nemici, chi i propri alleati e conquistare la vittoria.

26

Come iniziare a giocare

All'interno della confezione troveremo le carte di 10 personaggi. Primissima cosa da fare per un giocatore è sceglierne uno e mettere la sua carta di fronte a sé.
Il passaggio successivo è quello di suddividere le 39 carte in 3 mazzi diversi, a seconda della tipologia:

- Carte Compagnia Segreta
- Professioni
- Oggetti

Prendete il mazzo delle professioni, mischiatelo e distribuite una carta a ciascun giocatore. La carta ricevuta va tenuta coperta, mentre si lasciano da parte quelle avanzate.

Utilizzo personaggi: si usano durante i duelli. Se siamo gli sfidanti lo gireremo dalla parte della spada, se invece saremo gli sfidati lo gireremo dalla parte dello scudo. Gli altri giocatori dovranno decidere chi appoggiare. Girando il proprio personaggio dal lato della spada appoggeranno l'attaccante, mentre dal lato dello scudo appoggeranno il difensore.

Utilizzo professioni: forniscono un'abilità speciale. Alcune possono essere utilizzate più volte, altre una sola. Per utilizzare la propria abilità è necessario svelarla agli altri giocatori e seguire le indicazioni riportate sulla carta. La rivelazione può avvenire in qualsiasi momento, non per forza durante il proprio turno, a meno che non sia indicato diversamente sulla carta. Una volta utilizzata, la carta rimane scoperta per tutta la durata della partita. Le carte che possono essere utilizzate una volta sola possono esser rimesse in gioco da alcuni oggetti. In quel caso, la carta verrà ripiegata a faccia in giù fino al momento in cui non si decida di riutilizzarla.

36

Distribuzione Carte Compagnia Segreta

Le carte Compagnia Segreta sono 8. Si dividono in:

- 4 Ordine dei Segreti Rivelanti
- 4 Fratellanza delle False Verità

Queste carte determineranno l'appartenenza a una determinata Compagnia, dividendo così i giocatori in due squadre.

Dopo aver mischiato il mazzo, la distribuzione (a carte coperte) va eseguita in base al numero dei giocatori:

4 giocatori: 2 carte Ordine e 2 Fratellanza
5/6 giocatori: 3 carte Ordine e 3 Fratellanza
7/8 giocatori: 4 carte Ordine e 3 Fratellanza

Giocatori dispari: si mette da parte la carta avanzata senza guardarla. Una Compagnia giocherà in inferiorità numerica.

Durante la partita bisognerà cercare di capire chi sono i tuoi alleati e chi i tuoi nemici. Per farlo sarà necessario scambiarsi gli oggetti e le informazioni.
La vittoria si decreta raggruppando i propri alleati e raccogliendo gli oggetti necessari:

Ordine: 3 Chiavi
Fratellanza: 3 Calici.

Continua la lettura
46

Gettoni Duello e Oggetti

Arrivati a questo punto, prendete tutti i gettoni duello e metteteli in un mucchietto al centro del tavolo.
Ora è il momento di distribuire gli oggetti:
Meno di 8 giocatori: prendi 4 oggetti col sigillo rosso. Aggiungi poi un oggetto per ogni giocatore rimanente (Es: 5 giocatori= 4 rossi + 1 oggetto). Poi mischia tutto e dai una carta a testa, la quale dev'essere aggiunta al proprio mazzo coperta.
8 giocatori: prendi 4 oggetti col sigillo rosso e 2 col sigillo verde. Aggiungi 2 oggetti e mischia il mazzo. Distribuisci una carta a testa, la quale dev'essere aggiunta al proprio mazzo coperta.

Informazioni

Gettoni duello: 12 totali. 6 spada e 6 scudo. Vengono usati durante i duelli per appoggiare l'attaccante (spada) o il difensore (scudo). Si pescano quando qualcuno rifiuta uno scambio di oggetti. Una volta utilizzati, vanno rimessi nel mucchietto.

Oggetti: sono mezzi con effetti particolari, utili per raggiungere i tuoi scopi. Puoi tenerne in mano al massimo 5 (6 se si gioca in 8). Se in mano ne hai di più, devi scegliere quali regalare, fino a raggiungere il numero massimo. Non si possono regalare per altri motivi e non si possono dare a chi ha già raggiunto il limite di oggetti.
Utilizzo oggetti: ognuno di essi va utilizzato in un determinato momento, indicato sulla carta. Quando vuoi usarlo, mostra la carta e leggi il testo ad alta voce. Segui le indicazioni della carta e poi riponila nel tuo mazzo. Gli oggetti possono essere riutilizzati.

56

Andamento del gioco

Il turno gira in senso orario e inizia il giocatore che ha viaggiato più lontano.
Durante il tuo turno potrai compiere una delle tre azioni a disposizione:

1 - Spiare
2 - Scambiare un oggetto
3 - Sfidare a duello

Spiare: pesca una carta oggetto da un giocatore, guardala e riponila nel suo mazzo senza rivelarla ad altri.

Scambiare un oggetto: offri un tuo oggetto a faccia in giù a un altro giocatore. L'altro giocatore guarda l'oggetto e decide se scambiarlo o meno:
- Accetta: si tiene l'oggetto offerto e te ne dà un altro a faccia in giù. Lo scambio a questo punto non si può rifiutare
- Rifiuta: riprendi l'oggetto in mano e peschi un gettone duello (se sono finiti, non peschi nulla)

Particolarità scambio:

L'oggetto "Borsa dei segreti" non può essere scambiata con un'altra borsa.
Alcuni oggetti offrono un vantaggio se si riesce a scambiarli. Sulle carte di questi oggetti è riportata la frase "Scambialo e puoi...". In questi casi, il giocatore che ha accettato lo scambio deve rivelare per primo l'oggetto ricevuto. Deve leggere il testo e chi ha proposto lo scambio esegue l'azione.
Gli oggetti che non hanno effetti di scambio non vanno rivelati durante il passaggio di proprietà.

3 - Sfidare a duello

I duelli servono per ottenere informazioni o rubare un oggetto, non per eliminare i giocatori. Indica chi vuoi sfidare e dichiara "Ti sfido a duello!". Chi dichiara è l'attaccante, lo sfidato il difensore.
L'attaccante gira il proprio personaggio dal lato con la spada, lo sfidato da quello con lo scudo.
Gli altri sfidanti scelgono in segreto quale dei due appoggiare. Per scegliere, si gira il proprio personaggio dal lato della spada o dello scudo e lo si tiene coperto con la mano. Quando tutti hanno scelto, si rivelano le carte contemporaneamente.

I giocatori possono poi utilizzare gli oggetti, i gettoni o le abilità delle professioni, nell'ordine in cui si preferisce. L'utilizzo di questi oggetti è comunque facoltativo.
L'attaccante segna poi un punto per ogni spada e il difensore uno per ogni scudo.

Il giocatore con il punteggio più alto vince. Il vincitore può:

- Guardare la Compagnia Segreta: lo sconfitto gli mostra la carta Compagnia e poi la rimette a posto
- Rubare un oggetto: lo sconfitto mostra i propri oggetti al vincitore, che ne sceglie uno e lo mette nel proprio mazzo senza mostrarlo agli altri giocatori. Se allo sconfitto rimane una sola carta, il vincitore dovrà dargliene una delle sue. In questo caso gli eventuali effetti dello scambio non saranno utilizzabili.

In caso di parità: il vincitore pesca il primo oggetto del mazzo. Se il mazzo è finito non pesca nulla.

Finito il duello: gli oggetti utilizzati tornano in mano ai proprietari e possono essere riutilizzati. Le professioni rimangono a faccia in su davanti ai rispettivi proprietari e i gettoni utilizzati tornano nel mucchietto al centro del tavolo.

66

Fine del gioco e vittoria

Se possiedi un oggetto necessario a vincere e credi che la tua Compagnia abbia gli altri, allora puoi dichiarare la vittoria. Puoi farlo solo all'inizio del tuo turno, prima di compiere altre azioni.

Oggetti necessari:

Ordine dei Segreti rivelati
- 3 chiavi; oppure
- 2 chiavi e la Borsa dei segreti con la chiave (se il mazzo degli oggetti è terminato)

Fratellanza delle False Verità
- 3 calici; oppure
- 2 calici e la Borsa dei Segreti con il calice (se il mazzo degli oggetti è terminato)

Giocatori dispari: si può dichiarar vittoria anche con soli 2 oggetti.
- 2 chiavi oppure 1 chiave e la Borsa dei segreti con la chiave
- 2 calici oppure 1 calice e la Borsa dei segreti con il calice
Per dichiarare la vittoria bisogna alzarsi in piedi e dichiarare:- L'Ordine dei Segreti Rivelati possiede le chiavi del potere e pretende la sottomissione della Fratellanza! (Se si appartiene all'Ordine)- La Fratellanza delle False Verità possiede i calici dell'intrigo e pretende la sottomissione dell'Ordine! (Se si appartiene alla Fratellanza)

Poi è necessario mostrare agli altri tutte le carte in tuo possesso. A questo punto bisogna nominare tutti i membri della propria Compagnia che possiedono gli oggetti che servono per vincere.
I membri nominati devono rivelare le proprie carte. Se le dichiarazioni sono esatte, hai vinto, altrimenti vincono gli avversari.

Si può vincere anche scoprendo che la Compagnia rivale ha già raccolto tutti gli oggetti necessari, nel caso in cui loro non se ne fossero ancora accorti. In questo caso, bisogna dichiarare la vittoria e nominare i membri avversari che possiedono gli oggetti che li farebbero vincere. I nominati devono mostrare le carte e, se le dichiarazioni sono esatte, chi ha fatto la dichiarazione vince la partita insieme alla sua Compagnia. Nel caso in cui le dichiarazioni fossero errate, vince l'altra Compagnia.

Nota: puoi vincere anche da solo se possiedi lo "Stemma della Loggia".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a The End of the World - Zombie Apocalypse

The End of the World è un gioco di ruolo ambientato in un periodo post-apocalittico. L'umanità è costretta a combattere se vuole sopravvivere in un mondo diverso, spaventoso e irriconoscibile. The End of the World prevede quattro ambientazioni diverse...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Mansion of Happiness

The Mansion of Happiness è un gioco da tavolo storico poco conosciuto nel nostro Paese, ma che presenta diversi aspetti interessanti, che lo rendono un prodotto adatto tanto ai giocatori con una certa esperienza quanto ai soli collezionisti. Il prezzo...
Giochi da tavolo

Come giocare a 1812 - The Invasion of Canada

Nel 1812 in Europa gli Stati stavano scrivendo pagine importantissime per la storia militare, mentre in America si stava dando il via a una guerra dimenticata dalla Storia: il tentativo di invasione del Canada da parte degli Stati Uniti. Napoleone scorrazzava...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Checkered Game of Life

Il "Gioco della Vita" ideato nel 1860 da Milton Bradley, brillante imprenditore americano versato nel settore dei giochi da tavolo, è stato elaborato con finalità non solo ricreative ma anche etiche. Esso trasmette, infatti, un insegnamento fondamentale:...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Castles of Burgundy

The Castles of Burgundy ovvero i Castelli della Borgogna. La regione della Borgogna si trova in Francia ed è conosciuta in tutto il mondo per la ricchezza dei suoi paesaggi, per la raffinatezza della sua arte e soprattutto per la qualità dei suoi vini....
Giochi da tavolo

Come giocare a Leader 1 Hell of the North

Leader 1 Hell of the North è un gioco da tavolo di ciclismo, per ragazzi dai 14 anni in su. Il gioco consiste in un circuito articolato che le pedine, ossia i ciclisti, devono attraversare per tagliare il traguardo e vincere la partita. Le ambientazioni...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Cards of Cthulhu

Il gioco di carte di Cthulhu nasce nel 2004 grazie alla collaborazione di Fantasy Flight con Chaosium, due case di giochi da tavolo, specializzate in particolare in giochi di ruolo. The Cards of Cthulhu prevede un numero di giocatori da 1 a 4, ma può...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Game Of Life

Si tratta di uno dei giochi di società più antichi della storia, il gioco risale infatti al lontano 1861 ma ancora oggi, nonostante l'avvento della tecnologia che ha un po tolto la gioia dei giochi da tavola, riscuote un notevole successo perché si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.