Regole per giocare a Struggle of Empires

Tramite: O2O 16/05/2019
Difficoltà: media
18

Introduzione

Struggle of Empires (in italiano 'La lotta degli imperi') è un gioco da tavolo con un'ambientazione storico-geografica reale. Siamo trasportati nel XVIII secolo e nella rivalità militare, economica e politica tra le principali potenze europee. Siamo in secolo costellato da guerre, combattute anche nelle colonie. I giocatori impersonano le potenze coloniali. Struggle of Empires è stato progettato da un importante ideatore di giochi come Martin Wallace nel 2004 e si può comprare online da siti come Amazon. Per giocare a Struggle of Empires bisogna conoscere un discreto numero di regole, che andremo a vedere in modo progressivo.

28

Regole per giocare a Struggle of Empire: i territori della mappa e le tessere

Sulla mappa del gioco troviamo raffigurata l'Europa e sei colonie: Africa, India, Indie Orientali, Nord America, Sud America e Caraibi. Queste ultime tre, le colonie americane, sono collegate insieme sulla mappa (perché navigare tra di loro non è pericoloso). In Europa i Paesi impersonabili dal giocatore sono Gran Bretagna, Francia, Spagna, Russia, Prussia, Austria e Province Unite. Tutti gli altri Paesi sulla mappa sono neutrali. Sono questi che danno punti di vittoria e i giocatori cercheranno di conquistare. Lei sei colonie, insieme al Baltico e al Mediterraneo, possono accogliere dei marcatori navali. Ciascun giocatore è dotato di eserciti, flotte navali, gettoni di controllo e marcatori di regione, che rappresentano i possedimenti iniziali del giocatore, e di insoddisfazione, che indicano il livello di insoddisfazione popolare di un impero. Le tessere di Sviluppo offrono una vasta gamma di possibilità (specificata dalla singola tessera), le tessere dell'Alleanza vanno posizionate sulla/e regione/i indicata/e sulla tessera e mostrano il tipo di supporto militare che quel territorio fornisce, le tessere del Commercio sono associate a una regione della mappa, in base al loro colore, e fanno guadagnare un oro in più per ciascun gettone di controllo situato in questa regione.

38

Regole per giocare a Struggle of Empire: preparazione del tavolo da gioco, mosse iniziali e prime regole

Preparazione del gioco
Mettere sul tavolo le monete, che formeranno la Banca, le tessere Sviluppo, Alleanza e Commercio. Mettere i marcatori di regione in un sacchetto o contenitore qualsiasi, pescarne 10 e posizionarli sulla mappa. Lanciare i dadi per stabilire chi comincia. Scegliere quale delle 7 potenze vogliamo rappresentare. Prendere dalla banca monete fino a un valore di 10. Piazzare 5 unità militari (Eserciti, Flotte o Forti) sulla mappa, uno alla volta partendo dal primo giocatore e proseguendo in senso orario. Eserciti e Forti possono essere piazzati in qualsiasi degli 11 territori con punti vittoria, mentre le navi non possono essere piazzate sugli Stati Germanici, sull'Europa Centrale e sull'impero Ottomano. Le monete, chiamate sempre oro, sono in realtà di rame e argento e hanno un valore diverso: quelle di rame valgono 1 PO (pezzo d?oro), mentre le monete in argento ne valgono 5. Se il giocatore contrae un debito, deve prendere dalla banca multipli di 2 PO fino a che riesce a saldare il debito. Per ciascun 2 Po che il giocatore prende, dovrà prendere anche un marcatore di insoddisfazione da 1 punto. I marcatori di insoddisfazione vanno presi anche se si ottiene una tessera Industrializzazione o si perdono unità militari in combattimento.

Continua la lettura
48

Regole per giocare a Struggle of Empire: schema del gioco

Il gioco si sviluppa in tre tempi, chiamati 'guerre'. Durante ciascuna guerra il giocatore va a:

1. Posizionare i marcatori di regione. Pescare prima i marcatori di regione, 5 nella prima guerra, 10 nelle altre due e disporli con la faccia rivolta verso i giocatori, nei territori corrispondenti.
2. Determinare le alleanze
3. Azioni dei giocatori
4. Assegnazione e sottrazione di punti
5. Punti vittoria
6. Fine della guerra

Alla fine della terza guerra il gioco finisce.

58

Regole per giocare a Struggle of Empire: determinare le alleanze

2. Determinare le alleanze

I giocatori ora si dividono in 2 alleanze, stabilite mediante delle aste in cui si offre oro. Nella prima guerra comincia l'asta il primo giocatore, poi il giocatore alla sua sinistra e via in quest'ordine. Nella seconda e terza guerra il primo ad offrire sarà l?ultimo ad aver giocato nella guerra precedente, mentre le aste successive partiranno sempre dal giocatore alla sinistra. Un giocatore può fare un'offerta più alta o passare, senza perdere il diritto d'offerta durante l'asta. L?asta termina quando tutti i giocatori hanno passato in successione e vince l?asta il giocatore che vince l'ultima offerta. Un giocatore può anche offrire zero. Ogni volta che un giocatore fa un?offerta, deve mostrare agli altri giocatori quali nazioni non alleate intende conquistare. Egli fa questo posizionando i marcatori di suo interesse nel box A e B sulla mappa. In caso di giocatori dispari e di un solo marcatore rimasto può posizionare solo un marcatore. Quando un altro giocatore rilancia, può scegliere altri marcatori, purché nei due box non ci siano pedine dello stesso colore. Il giocatore che vince l?asta paga le monete offerte e posiziona le sue scelte. Tutto il procedimento si ripete finché tutti i giocatori non saranno in un'alleanza.

68

Regole per giocare a Struggle of Empire: azioni dei giocatori

Con 2, 3 o 4 giocatori questa fase durerà 6 round. In tutti gli altri casi, durerà 5 round. L?ordine di gioco è mostrato dalla posizione di ogni nazione sulla sezione delle alleanze. In ogni round un giocatore può svolgere 2 azioni a sua scelta tra le seguenti:
a) Comprare una tessera (una volta per round)
b) Costruire un'unità
c) Muovere due unità
d) Fare un attacco
e) Colonizzare o schiavizzare (una volta per round)
f) Passare.

78

Regole per giocare a Struggle of Empire: assegnazione e sottrazione di punti, punti vittoria e fine della guerra

4. Assegnazione e sottrazione di punti

Viene assegnato 1 PO per ciascun punto popolazione e 1 PO per ciascuna pedina di controllo che il giocatore ha sulla mappa.
Viene sottratto 1 PO per ogni unità sulla mappa (Esercito, Flotta e Forti). Un giocatore non può sopprimere un?unità per non mantenerla.
Ciascun giocatore aggiunge poi 5 punti popolazione al suo totale. La popolazione non può mai superare i 9 punti.


5. Punti vittoria

Vengono calcolati per ciascuna area a seconda delle pedine di controllo in essa presenti. Un?area ha un valore di 2 o 3 punti vittoria. Il giocatore col maggior numero di pedine controllo in un?area, otterrà il primo posto e così via. In caso di parità di punteggio, è possibile avere più giocatori nella stessa posizione. Il totale viene segnato sull'apposita sezione attorno alla mappa.

6. Fine della guerra

Finiti i 5 o 6 round le pedine sulla sezione delle alleanze vengono rimosse e le tessere Alleanza vengono messe di lato e sono nuovamente disponibili. Chi ha mosso per ultimo inizia la guerra successiva.

88

Regole per giocare a Struggle of Empire: fine del gioco

Il gioco termina alla fine della terza guerra. I giocatori scoprono i marcatori di insoddisfazione. Il giocatore che ha accumulato 20 punti o più vede ridurre i suoi punti vittoria a zero. Tra i giocatori rimanenti, quello col valore di insoddisfazione più alto prende 7 punti di penalità, mentre il secondo ne prende 4. In caso di parità, tutti i giocatori in parità prendono per intero la stessa penalità (come nel caso dei punti vittoria). Vince il giocatore con il numero più alto di punti vittoria.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Consigli per giocare ad age of empires

Age of empires, uno dei giochi di strategia più belli in assoluto. Ha radici lontane, il primo era per pc e lo ricordo davvero macchinoso ma fantastico, la sostanza del gioco rimane sempre la stessa ma l'avvento di internet ha aggiunto la modalità online...
Android

Come giocare a Dawn of Titans

Dawn of Titans è un gioco disponibile per le piattaforme mobile estremamente bello ed accattivante. Si tratta di un videogame strategico dotato di una grafica veramente ben curata che ci proietterà all'interno di mondi fantastici. Dopo secoli che i...
Android

Come giocare a Vikings: War of Clans

Vikings: War of Clans è un'applicazione/videogioco che può essere scaricata in maniera completamente gratuita sul proprio cellulare, tramite Playstore oppure Appstrore. La dinamica del gioco è molto semplice e ci vuole veramente poco tempo per comprendere...
Android

Come giocare a Guns of Glory

Guns of Glory è un gioco strategico MMO (massively multiplayer online) il cui scopo è quello di creare il proprio impero e potenziare il proprio esercito per poi sconfiggere nemici da tutto il mondo. L'ambientazione tende a rievocare l'epoca dei moschettieri,...
Android

Come crescere velocemente su Clash of Clans: 10 consigli

Clash of Clans è l'ultima moda del videogame per mobile. È un classico gestionale alla Age of Empires. Bisogna organizzare truppe, programmare attacchi e altro. Per chi è avvezzo a questo genere non avrà problemi ad andare avanti. Se, invece, è la...
Android

Clash of Clans: i trucchi meno conosciuti ma utili

Il famosissimo gioco di Clash of Clans è un gestionale gratuito da scaricare tranquillamente su Play Store e AppStore. Ha fatto divertire in questi anni adulti e bambini grazie alla sua ambientazione medievale e alla divertente attività di formare un...
Android

Come diventare velocemente un campione su Clash of Clans

Clash of Clans è un videogioco sviluppato da Supercell per iOS ed Android e lanciato nel 2012. È stato disponibile a livello internazionale su iTunes Store gratuitamente con la versione 1.7 ed ora è possibile acquistarlo su Play Store e App Store a...
Android

Clash of clans: come avere gemme infinite

"Clash of Clans" è un gioco gratuito sviluppato dall'azienda finlandese "Supercell", specializzata nella realizzazione di videogiochi per smartphone, pc e tablet. Clash of Clans è un gioco di strategia che prevede la creazione e lo sviluppo di un villaggio...