Regole per giocare a Spike

Tramite: O2O 12/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spike è un gioco da tavolo prodotto dall'R&R , che richiede ai giocatori (da due a quattro) di costruire la propria rete ferroviaria (utilizzando appositi segnalini di plastica) , per poi muovere su di
essa la propria locomotiva al fine di completare i contratti a loro assegnati . Il gioco presenta un manuale online in lingua italiana , le partite richiedono un 'oretta ed inoltre risulta essere fruibile da un pubblico familiare . Conclusa questa introduzione andrò ad illustrarvi le regole per giocare a Spike.

26

Componentistica

La mappa di Spike ritrae una parte degli Stati Uniti d'America ed è attraversata da rigature di vario colore , le quali saranno occupate dai binari dei treni dei vari giocatori (all'inizio della partita ogni giocatore riceve una sacchetta contenente dei pezzi di plastica ) . Vi sono poi le carte binario , i contratti da svolgere nel corso della partita e le carte obbiettivo . Inoltre il treno di ogni giocatore è componibile con vari pezzi che registrano il migliorare delle abilità .

36

Meccanica di costruzione delle reti ferroviarie

Ogni giocatore deve costruire il proprio percorso (utilizzando le tessere binario) , su cui poi viaggerà la sua locomotiva . L'utilizzo di una griglia con tratti multicolore permette di completare un percorso utilizzando un mix di carte di colore diverso , inoltre vale la regola secondo cui più carte uguali valgono come jolly ( due carte uguali valgono come una carta del colore desiderato , tre come due e così via ) .

Continua la lettura
46

Sistema delle città

Nel costruire la rete si vanno a collegare diverse città ed ognuna di esse , riconosce un determinato ammontare di punti vittoria a seconda della merce che fornisce . Il sistema dei punti vittoria segue un principio borsistico ( il collegamento riconosce da uno a tre dollari e ogni volta che si sfrutta una merce , il suo valore scende a uno facendo salire quello di altri due )
.

56

Meccanica del raccogli e consegna e conclusione della partita

All'inizio della partita ogni giocatore riceve un certo numero di contratti ( da 3 a 6 a seconda del numero di giocatori ) , ognuno dei quali indica una merce diversa e riconosce una ricompensa diversa a seconda della città di destinazione ( si può scegliere fra un set di proposte ) . Inoltre anche le carte obbiettivo conferiscono punti ( per la costruzione di una certa ferrovia ) ed inoltre il giocatore può eseguire costosi miglioramenti della propria locomotiva . La partita ha termine al compiersi del terzo giro del mazzo di carte .

66

Osservazioni

Il gioco presenta meccaniche semplici ed intuitive , ma allo stesso tempo offre ai giocatori un ventaglio di possibilità che lo rendono decisamente più profondo ed adatto anche a giocatori più esperti e non solo a giocatori occasionali ( come per esempio la necessità di collegare due città al momento giusto o la componente gestionale derivante dalla possibilità di spendere punti per migliorare la propria locomotiva ) .

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a 13 indizi

13 indizi è un fantastico gioco di logica da tavoli che appassiona sia grandi per piccini. In questo gioco bisognerà immedesimarsi nei panni del più grande detective di tutti i tempi: il leggendario Sherlock Holmes. Prima di divertirsi con questo sfizioso...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Sbarazzo: regole e consigli

Il gioco delle carte, come molti altri, è apprezzato e usato da tante persone spaziando dai più giovani ai più maturi. Ci sono molto giochi che si posso fare ed ora vorrei prendere in considerazione quelli fatti con le carte, cosiddette, da briscola....
Giochi da tavolo

Regole per giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo di società. Si ha a disposizione un tabellone dove ogni giocatore deve intraprendere una serie di scelte che rappresentano il corso della sua vita tra studi, matrimonio, nascita dei figli e imprevisti. Lo scopo...