Regole per giocare a Robo Rally

Tramite: O2O 20/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

RoboRally, ideato da Richard Garfield nel lontano 1994, è un gioco da tavolo basato sulle corse tra robot all'interno di un circuito pieno di trappole, trabocchetti e buchi. È un gioco che permette ai giocatori di rilassarsi e godersi queste divertenti gare, con lo scopo di arrivare primi alla fine del circuito preservando l'incolumità del proprio robottino. Gioco per 2-8 giocatori, per una durata complessiva di 120 minuti a partita. Scopriamo insieme le semplici regole per giocare a Robo Rally!!

26

Contenuto della scatola

All'interno della scatola troviamo: il manuale a colori contenente tutti i circuiti del gioco, una scheda riassuntiva che riassume le icone del gioco, due mazzi di carte di cui uno con il retro scuro per i potenziamenti del robot ed il secondo con il retro rosso per i movimenti, segnalini danno, segnalini per il percorso, segnalini vita, segnalini robot, le schede dei robot, segnalini power, una clessidra, le icone dei robot, 4 tabelloni double face.

36

Preparazione del gioco

Si posiziona sul tavolo uno dei 4 tabelloni, o delle combinazioni, in base al percorso con cui si decide di giocare (i percorsi possibili sono riportati sul manuale di gioco). Di fianco al tabellone si posizionano la clessidra, i segnalini danno che saranno a disposizione per tutti i giocatori e una pila di segnalini power. Ad ogni giocatore viene assegnata una scheda robot su cui si posizionare tre vite. Sul tabellone si posizionano i segnalini percorso.

Continua la lettura
46

Descrizione della scheda robot

Le schede dei robot sono cosi costituite: sulla striscia in basso si posizionano le 5 carte movimento scelte nella mano iniziale. Subito sopra troviamo la linea dei danni, se il giocatore subisce il massimo dei danni il robottino esploderà. Alcuni danni presentano la scritta "LOCK", ovvero bloccheranno una carta movimento se si sono subiti danni fino a quel punto. Lo spazio POWER DOWN permette di spegnere il robot per fargli recuperare tutte le vite, ma, quando sarà spento, sarà anche in balia di tutti gli altri robot e dei danni che questi possono infliggergli. Una volta che si esauriscono tutte le vite il robot ha perso.

56

Regole del gioco

Lo scopo del gioco è di arrivare primi alla fine del percorso mantenendo integro il proprio robottino. Per vincere i giocatori dovranno passare di fianco i segnalini percorso, con lo scopo di recuperare i punti partita. Il gioco si basa su turni. Nella mano iniziale i giocatori pescano 9 carte movimento ed avranno un minuto di tempo per scegliere le 5 carte da posizionare sulla linea ordini della propria scheda robot. Si gira la prima carta tutti contemporaneamente e chi ha il numero più alto sulla carta sarà il primo ad agire. Quando il nostro robot finisce il movimento puntando un altro robot sparerà determinando un danno per l'altro robot, il danno dovrà essere segnato sulla plancia di gioco del giocatore. Si continua a girare le carte e a determinare chi è il primo giocatore a muovere fino ad esaurimento movimenti. Una volta terminati i movimenti le 5 carte, se non bloccate dai danni, si scartano e si procede al successivo turno di gioco pescando altre 9 carte dal mazzo movimenti.

66

Descrizione del tabellone di gioco

Sul tabellone di gioco sono presenti delle caselle che indicano dei movimenti obbligatori, altre caselle che fanno roteare la posizione del nostro robot, ed altre ancora che permettono i potenziare i robottini pescando una carta potenziamento. I potenziamenti permettono di infliggere danni maggiori agli altri robot, con lo scopo di distruggerli tutti e quindi vincere la partita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a PeaceBowl

PeaceBowl , l'Arena della Pace, è un gioco da tavolo del 2003 ideato da Angelo Porazzi. Questo gioco tattico e dinamico può essere giocato dai 2 ai 4 giocatori. Ognuno ha dalla sua parte un team composto dai 3 ai 5 guerrieri. PeaceBowl si basa sul giocare...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a 13 indizi

13 indizi è un fantastico gioco di logica da tavoli che appassiona sia grandi per piccini. In questo gioco bisognerà immedesimarsi nei panni del più grande detective di tutti i tempi: il leggendario Sherlock Holmes. Prima di divertirsi con questo sfizioso...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Sbarazzo: regole e consigli

Il gioco delle carte, come molti altri, è apprezzato e usato da tante persone spaziando dai più giovani ai più maturi. Ci sono molto giochi che si posso fare ed ora vorrei prendere in considerazione quelli fatti con le carte, cosiddette, da briscola....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.