Regole per giocare a Rayman Origins

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Rayman è una serie di videogiochi molto apprezzata per i platform che ha saputo creare. Rayman Origins è il quarto capitolo della serie rilasciato per tutte le piattaforme della vecchia generazione(old gen) ovvero PlayStation 3, Xbox 360, Nintendo Wii,PS Vita e anche per computer.
In questa guida imparerete delle regole e dei consigli per giocare a questo divertente titolo.

27

Come si gioca?

Le meccaniche di gioco sono semplici a dir poco infatti non vi serviranno tutti i tasti del controller e di sicuro non vi confonderete mai con essi, i comandi per giocarci sono solo 3; l'immancabile salto che ogni platform che si rispetti deve avere, il tasto per la corsa e infine il tasto che permetterà di fare un attacco di base da sferrare contro i nemici.
Il gioco è strutturato a livelli, man mano che si andrà avanti con il gioco e si avanzerà di livello più sarà ostico finire il livello dunque il giocatore sarà messo progressivamente in difficoltà.
All'inizio di ogni livello verranno dati dei "poteri" al giocatore come la possibilità di correre su un muro o di immergersi in acqua, dunque si consiglia di sfruttare al massimo queste possibilità che il gioco ci offre.

37

Come fare un punteggio alto

Il giocatore oltre all'obbiettivo di finire il livello dovrà anche pensare a raccogliere delle monete, come in altri giochi dello stesso genere per intenderci, e queste monete permetteranno di aumentare il punteggio accumulato alla fine di ogni livello. Con le monete si potranno sbloccare altri livelli o addirittura dei nuovi personaggi da usare durante il gameplay.

Continua la lettura
47

la difficoltà

Il gioco di certo non è tra i più facili che si possono trovare (se si vogliono collezionare tutti gli oggetti) e dunque il giocatore deve sempre fare attenzione alle mosse che sta facendo e non dovrà mai sottovalutare il livello, anche perché si deve tenere in considerazione che se si dovesse essere eliminati poi si dovrà ricominciare dall'ultimo checkpoint e non dal punto esatto dove ha perso la vita.

57

I premi

Il gioco offre molte ricompense, come detto in precedenza, si potranno raccogliere delle monete che fluttueranno da terra e che se seguite indicheranno il percorso più breve per finire il livello senza complicarsi troppo la vita, se raccolti permetteranno di prendere dei premi extra come personaggi o stage, si potranno anche sbloccare dei costumi da mettere sui personaggi e dei nuovi boss.

67

Chi può giocare a Rayman Origins ?

Questo titolo si indirizza a tutti, chi vuole finire il gioco collezionando tutte le monete troverà molte difficoltà mentre per chi vorrà prendersela più leggera non sarà obbligato a raccogliere le monete e potrà dunque solo finire il livello.
Ora sapete tutto su Rayman Origins buona partita e spero che questa guida vi sia stata d'aiuto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PSVita

Regole per giocare a Gravity Rush

Conosciuto in Giappone con il titolo Gravity Daze, ma in occidente come Gravity Rush, questo è un titolo in esclusiva Sony, inizialmente rilasciato per PSVita, e poi portato anche su console fissa (PS4). La principale peculiarità di questo gioco, è...
PSVita

Regole per giocare a Persona 4 Golden

Persona 4 Golden è un remake, dell'omonimo gioco (Persona 4) uscito nel 2009 per PlayStation2, creato nel 2012 per la console portatile "PSvita". Il gioco è suddiviso tra un gioco di ruolo ed un "simulatore" di vita (The Sims), caratterizzato da due...
PSVita

Regole per giocare a Terraria

Terraria è il capolavoro della Re-Logic (software house indipendente) che dal lontano 2011 diverte centinaia di migliaia di giocatori. Si tratta di un titolo in stile retrò, con grafica 2D molto "pixelosa", che fonde l' avventura con il sandbox. In...
PSVita

I 10 migliori titoli per PSVita

La PsVita è una consolle portatile, che permette di giocare a videogiochi fantastici in qualunque momento della giornata, e ovunque si voglia. Molto amata dai giovani e dai più grandi, ormai sono pochi quelli che non tengono questo apparecchio per giocare....
PSVita

Come giocare a Dragon's Crown

Dragon's Crown è un gioco di ruolo realizzato dalla casa di produzione Vanillaware per la console PS Vita. Questo videogame è progettato per riprendere i fasti dei vecchi giochi picchiaduro a scorrimento, per questo motivo la grafica è tutta improntata...
PSVita

Come giocare a Lego Lo Hobbit

Benvenuto nella Terra di Mezzo: dimora di tanti popoli diversi fra loro per aspetto e indole, culla di paesaggi spettacolari e fonte di emozionanti avventure da vivere. In questo capitolo ispirato ai primi due film della saga dell'universo di J. R. R....
PSVita

Come giocare sul PC con la PSP utilizzandola come Joystick

Benvenuti alla guida dedicata al come giocare sul PC con la PSP utilizzandola come Joystick.Se non siete in possesso di un joypad per pc o per xbox, la migliora sistemazione è utilizzare la PSP come periferica esterna. Essa presenta i tasti classici...
PSVita

Come giocare a Destiny su PS Vita con Remote Play

Tra i giochi di fantascienza che hanno avuto maggior successo, troviamo Destiny. Questo videogioco sviluppato da Bungie, è considerato un must per gli appassionati del genere. Destiny è ambientato su 2 pianeti e un satellite del sistema solare: Marte,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.