Regole per giocare a Guilds

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Guilds è un gioco da tavolo davvero divertente, creato da Christian Giove e pubblicato da Giochi Uniti. Per capire il gioco bisogna sapere che lo scopo principale è quello di possedere la Gilda più bella e potente di tutto il regno di Anderis. Infatti, il giocatore con la Gilda più influente sarà il vincitore. Ma per arrivare al risultato sperato bisogna ottenere delle carte personaggio molto importanti a livello di aiuti preziosi contro gli avversari e aumentare i propri averi con entrate abbondanti. Inoltre, sarà d'obbligo costruire una Gilda prestigiosa anche come aspetto esteriore. Questo gioco accetta fino a 4 giocatori e la durata può essere al massimo di un'ora e mezza. Ogni partecipante avrà la propria sede della Gilda che si presenta vuota all'inizio, ma durante il gioco verrà riempita di stanze. Quindi, non indugiamo oltre e vediamo questo fantastico gioco e le regole per giocare a Guilds.

27

Mescolare i mazzi delle stanze e dei personaggi

In Guilds ogni giocatore comincia il suo gioco con una tessera ingresso volgendo la porta verso l'esterno. Mescolare ora le stanze grandi e piccole. Le stesse mostrano un costo in monete, i punti, la tipologia e la fazione. Mescolare anche il mazzo delle carte personaggi sulle quali ci sarà il nome, la fazione, i punti vittoria e la rendita, oltre un'abilità in alcune. Queste abilità possono essere: attive sempre oppure da usare una volta sola o una volta per turno come effetto alla fine della partita. Ora prendere tante tessere obiettivo quanti sono i giocatori più una, da lasciare scoperte sul tavolo, perché rappresentano gli obbiettivi per tutti, con i punti relativi.

37

Posizionare il conta turni

Procedendo, è bene formare un tesoretto di monete d'oro e d'argento che vengono date ad ogni giocatore come rendita all'inizio gioco, poi posizionare il mercato al centro, sul quale verrà sistemato il segnalino colomba che praticamente è il conta-turni che si muove dopo ogni turno di un passo. Il gioco infatti comprende 6 turni per al massimo 4 giocatori, invece sarà di otto turni per due persone. In ogni turno ci saranno diverse fasi: un inizio, ottenere i personaggi, la cassa, la costruzione e poi la fine del turno.

Continua la lettura
47

Scoprire altre stanze

Il gioco inizia per esempio versando una rendita di un numero di monete che sono riportate sulla carta iniziale che avevamo posto nella Gilda. Le carte personaggio vanno messe tutte intorno al mercato. Poi bisogna scoprire altre stanze sia piccole che grandi seguendo la regola che rende obbligatorio avere se si gioca in 4, 5 stanze piccole e 3 grandi per ogni turno.

57

Partecipare all'asta dei personaggi

A questo punto, per ottenere le carte dei personaggi bisogna partecipare ad un'asta cominciando dal primo giocatore e finché le carte sono finite, facendo un'offerta o rialzando l'offerta di un avversario, però su 2 carte. Si usano monete d'argento da mettere sul proprio colore nella plancia del mercato. Una regola fondamentale è quella che si può passare senza offerta oppure si può tornare a giocare durante il proprio turno se tutti i giocatori non passano a loro volta. Chi punta più denari può prendersi la carta personaggio relativa che andrà messa di fianco alla propria Gilda.

67

Spendere le monete d'argento

Le monete d'argento rimaste al mercato perché i giocatori non hanno ottenuto le carte personaggio devono essere restituite ai proprietari. Un'altra regola dice che si può avere una moneta d'oro con 5 monete d'argento. In effetti, con le monete d'oro si possono avere le stanze e comunque se non si spende tutto l'argento, lo stesso viene scartato alla fine del turno. Quindi, si devono comprare le stanze pagando il costo indicato su ognuna, ma solo una stanza per turno, poi si collocano nella Gilda rispettando i collegamenti. Le stanze posizionate non si possono spostare. Alla fine del turno chi ha più argento diventa il primo giocatore. Alla fine della partita si calcolano i punti vittoria, arrotondando per difetto i punti delle stanze. Vince chi ha più punti e se c'è un pareggio vince chi ha la rendita più bassa o il giocatore con la Gilda più ampia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a PeaceBowl

PeaceBowl , l'Arena della Pace, è un gioco da tavolo del 2003 ideato da Angelo Porazzi. Questo gioco tattico e dinamico può essere giocato dai 2 ai 4 giocatori. Ognuno ha dalla sua parte un team composto dai 3 ai 5 guerrieri. PeaceBowl si basa sul giocare...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Come si gioca a Guilds

Avete mai sentito parlare del gioco da tavolo chiamato Guilds? Ebbene per saperne di più continuate a leggere questo articolo. In questo gameplay di catapulte reti in un mondo fantastico dove ci sarà una vera e propria sfida con altre gilde rivali nel...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a 13 indizi

13 indizi è un fantastico gioco di logica da tavoli che appassiona sia grandi per piccini. In questo gioco bisognerà immedesimarsi nei panni del più grande detective di tutti i tempi: il leggendario Sherlock Holmes. Prima di divertirsi con questo sfizioso...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.