Regole per giocare a Glory to Rome

Tramite: O2O 14/04/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Glory to Rome è un gioco da tavolo basato sulla ricostruzione di Roma dopo il grande incendio che la coinvolse durante il primo secolo dopo Cristo. I giocatori vestiranno i panni di alcuni patrizi, persone influenti dell'alta società che avranno il compito di usare il proprio patrimonio per finanziare la ricostruzione di alcuni edifici e di utilizzare la propria influenza per placare le possibili rivolte da parte del popolo ebraico. Il gioco si basa sull'utilizzo di alcuni mazzi di carte che, di volta in volta, suggeriranno al giocatore quali sono i compiti che dovrebbe svolgere durante il suo turno. Nella seguente guida saranno spiegate alcune delle regole per giocare a Glory to Rome.

27

Carte

Gran parte del mazzo principale presente all'interno del gioco è formato da carte ordine. In queste sono contenute le istruzioni dell'imperatore Nerone per la ricostruzione di alcuni edifici, tra cui mura, torri, ville, scalinate e statue. Ognuna di queste carte, inoltre, fornisce al giocatore alcuni vantaggi specifici. Oltre alle carte ordine, sono presenti le carte siti, le quali indicano i siti edificabili all'interno di Roma. Per poter costruire ciò che è rappresentano da una carta ordine, è necessario possedere anche una carta sito. Le ultime due tipologie di carte rappresentano i jack e il leader.

37

Come iniziare a giocare

All'inizio di ogni partita si distribuiscono quattro carte ordine e una carta jack ad ogni giocatore. Per decidere chi deve iniziare, si distribuisce una carta ordine ad ogni giocatore e inizierà colui che ha la carta che viene prima in ordine alfabetico. A quel giocatore andrà la carta leader.

Continua la lettura
47

Turni

Ad ogni turno il giocatore che possiede la carta leader può decidere quali sono le cose da fare sotto il suo comando e gli avversari potranno decidere se partecipare, traendo benefici a loro volta dalle azioni eseguite, o pensare e pescare una carta dal mazzo centrale. Finito il turno, il leader passa la sua carta al giocatore alla sua sinistra.

57

Reclutare clienti

Una delle mosse fondamentali per avanzare durante il gioco è sicuramente quello di reclutare clienti, i quali, insieme ai materiali, saranno le risorse principali che ogni patrizio può accumulare. I materiali possono essere accumulati dai lavoratori, i quali rappresentano delle carte che è possibile pescare in numero limitato in base al proprio punteggio.

67

Costruire gli edifici

Per costruire gli edifici sono necessarie altre due figure date dall'architetto e dall'artigiano, con i quali è possibile mettere le fondamenta a cui aggiungere materiali e costruttori di volta in volta. Costruire edifici e stringere alleanze sarà ciò che determinerà il punteggio che permetterà di vincere al gioco.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Ticket to Ride

Ticket to Ride è un gioco della durata variabile dai 30 ai 60 minuti, per un numero di giocatori variabile dai 2 ai 5. I giocatori vestiranno i panni di costruttori di binari per treni e dovranno accaparrarsi le tratte che i loro obiettivi indicheranno....
Giochi da tavolo

Come giocare a Ticket to Ride Europa

Ticket to Ride Europa è una delle due versioni dell'omonimo gioco (l'altra è riferita agli USA), che permette di giocare attraverso tutta l'Europa fisica, includendo anche la Turchia e la Russia fino agli Urali. Il gioco ha un prezzo nella media; si...
Giochi da tavolo

Come giocare a Ticket to Ride: Europe

Ticket to Ride è il celeberrimo gioco da tavolo, per un numero di giocatori compreso tra 2 e 5, il cui scopo è costruire tratte ferroviarie e accumulare punti. Presenta numerose espansioni, con poche variazioni nelle regole, che differiscono prevalentemente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a PeaceBowl

PeaceBowl , l'Arena della Pace, è un gioco da tavolo del 2003 ideato da Angelo Porazzi. Questo gioco tattico e dinamico può essere giocato dai 2 ai 4 giocatori. Ognuno ha dalla sua parte un team composto dai 3 ai 5 guerrieri. PeaceBowl si basa sul giocare...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a 13 indizi

13 indizi è un fantastico gioco di logica da tavoli che appassiona sia grandi per piccini. In questo gioco bisognerà immedesimarsi nei panni del più grande detective di tutti i tempi: il leggendario Sherlock Holmes. Prima di divertirsi con questo sfizioso...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...