Regole per giocare a Fields of Arle

Tramite: O2O 16/09/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fields of Arle è un gioco da tavola ideato per massimo due persone. Creato da Uwe Rosenberg è ambientato nella campagna della parte Est della Frisia. I due giocatori dovranno allevare animali, coltivare terreni, costruire dighe con l'intento di "rubare" terreni all'avversario, costruire veicoli. Il contadino che riuscirà ad accumulare il maggior numero di punti avrà la vittoria in pugno. Andiamo a vedere insieme le regole fondamentali per giocare a Fields of Arle. La durata è di circa due ore.

26

Contenuto della scatola

La scatola contiene una vastità di materiali, che sembrano anche eccessivi per due soli giocatori. All'interno troviamo: il tabellone, due plance per i giocatori, due depositi, una plancia approviggionamento, 232 tessere di vario tipo, 60 merci in legno, 60 animali in legno, i marcatori per i giocatori.

36

La preparazione del gioco

Il fulcro del gioco è rappresentato dal tabellone sul quale i giocatori effettueranno le loro azioni. Sulla plancia approvvigionamento andranno posizionate i veicoli, le stalle, i tessuti e gli equipaggiamenti. Bisogna poi creare una propria riserva di torba, animali, legno e argilla. Il tabellone principale è diviso in due colonne: una per le tessere edificio, destinate a migliorare le fattorie, ed una destinata alle azioni. I giocatori hanno una plancia personale con una stalla contenente un cavallo, un campo di lino ed uno di grano. L'indicatore dei beni tiene conto dei beni posseduti, che potrenno essere non più di 15 per tipo.

Continua la lettura
46

Lo svolgimento del gioco

La partita si compone da 9 mezze stagioni, 5 estati e 4 inverni. Ogni round prevede tre fasi: preparazione, azione di lavoro e inventario. Durante la preparazione si dovranno posizionare quattro lavoratori nelle caselle della stagione in corso, il segnalino del lavoratore posto più in alto sarà il primo a giocare. Durante la fase di lavoro un giocatore per volta svolge la propria azione di lavoro, alternandosi. Una volta usati tutti e quattro i lavoratori vengono svolte le azioni di fine stagione per poi passare alla stagione successiva.

56

Le azioni di gioco

Le azioni di gioco sono suddivise in azioni estive ed azioni invernali. Le azioni estive sono: pescare, raccogliere la torba, costruire una diga, lavorare l'argilla e tagliare alberi. Durante questa stagione sarà inoltre possibile posare le trappole per i pesci, vangare, spalare ed usare l'ascia. Durante la stagione invernale è invece possibile conciare la pelle, macellare gli animali, cuocere il pane e costruire vasi. Durante tutto l'anno è possibile usare le tessere lino, tela o master per creare telai per tessitura e banchi di lavoro.

66

Calcolo del punteggio

Lo scopo del gioco è ottenere il punteggio più alto possibile. Il punteggio viene calcolato alla fine della nona stagione e la partita termina. Bisogna sommare i punti vittoria presenti sulle tessere argilla, legname e tessuti. Sommare i punti indicati sulle tessere presenti sulla plancia e sottrarre 4 punti per ogni palude non bonificata ed uno per ogni argine che non è arrivato nella parte più alta della plancia. Sommare il punteggio degli animali posseduti e del cibo, in più il punteggio indicato sui veicoli posseduti. Vince chi ha ottenuto il punteggio più alto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Rise of Empires

Se siete degli appassionati di giochi da tavolo dovete assolutamente provare Rise of Empires, progettato da Martin Wallace e prodotto dalla Mayfair Games. Rise of Empires è un gioco di costruzione del proprio impero in cui i giocatori sviluppano un territorio...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Valley of Kings: Afterlife

Chi è alla ricerca di un gioco da tavolo ambientato nell'epoca dei Faraoni, avvincente e dove nulla e lasciato al caso, consiglio di procurarsi "Valley of Kings: Afterlife, un gioco veramente ben strutturato che vi permetterà di trascorrere ore piacevoli...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Mansions of Madness

Mansions of Madness è il titolo di un gioco da tavolo realizzato dalla Fantasy Flight Games. Il titolo e le ambientazioni del gioco fanno riferimento alle opere di Howard Phillips Lovercraft. Quindi si tratta di avventure investigative che si svolgono...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Tides of Time

"Tides of Time: le maree del tempo" è un gioco da tavolo di Kristian Curla, edito nel 2015 dalla Portal Games ed uscito in Italia grazie alla Uplay.it ed alla Cranio Creations. Si tratta di un card game per due persone ed ogni partita dura 20 minuti...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a The Fury of Dracula

The Fury of Dracula è un gioco da tavolo pubblicato per la prima volta nel 1987 da Stephen Hand autore di altri giochi come Chaos Marauders e Chainsaw Warriors. Il gioco appratiene alla categoria avventura ed il personaggio principale è basato sul...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Conquest of the Empire

Conquest of the Empire è il titolo di un gioco da tavolo realizzato dalla Eagle Games e distribuito in Italia dalla Raven. Si tratta della riedizione aggiornata e ampliata di un gioco precedente che si chiamava "Six Caesars". L'ambientazione infatti...
Giochi da tavolo

Regole per giocare ad Age of Thieves

Age of thieves è un gioco basato su concetti famosissimi di pedine, mappa e punti di azione. Consigliato per 2 o 4 giocatori dai 14 anni in su per la durata che va dai 60 ai 120 minuti. Questo gioco punta a mettere i giocatori nei panni di ladri pronti...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a King of Tokyo

Tokyo sta per essere distrutta, prima si è presentato, spargendo il terrore un mostruoso essere cibernetico. In seguito un altro alieno, e molti altri ancora sembra non diano scampo agli abitanti. Tra l'altro i vari mostri si sfidano in atroci combattimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.