Regole per giocare a Dust

Tramite: O2O 04/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Dust è un gioco da tavolo strategico pubblicato nel 2007 da Editrice Giochi e ambientato su una plancia di gioco composta da un planisfero con quarantotto zone di terra, ventotto aree di mare, giacimenti e sei capitali. Il gioco è simile al Risiko, con delle varianti, in quanto ci si affronta tramite truppe terrestri, battaglioni aerei e flotte navali per il dominio del territorio. Dust è un gioco consigliato agli amanti di strategia e ideale per passare le serate fra amici all'insegna del divertimento. In questa guida vi illustreremo le regole per giocare a Dust.

27

Scopo del gioco e svolgimento

Lo scopo del gioco strategico Dust è quello di ottenere quaranta punti per primo per raggiungere la vittoria. I punti vengono assegnati alla fine di ogni giro di gioco a seconda dei giacimenti e delle capitali che si controllano, della supremazia territoriale sui terreni e sul mare e del controllo della produzione. Ogni giocatore comincia con in possesso 1 capitale, 2 giacimenti terrestri, 5 zone terrestri, 8 carri a presidio e 3 fabbriche. Il cuore del gioco gira intorno alle carte personaggio che hanno 3 valore (combattimento, movimento e produzione) la cui somma è sempre 7 e ogni personaggio ha azioni speciali che può effettuare. A ogni giocatore vengono assegnate 5 carte personaggio secondo le quali si sviluppa il gioco. Il gioco sviluppa tre fasi di gioco: fase di produzione, fase di spostamento e fase di attacco.

37

Fase di produzione

Nella fase di produzione ogni giocatore ha un quantitativo di punti da poter spendere per incrementare la propria produttività. Ci sono sei punti se si è in possesso della propria capitale e tre punti per ogni coppia centro di produzione abbinato a giacimento, più eventuali bonus derivati dalla carta personaggio. È possibile scartare le carte personaggio (non è possibile averne più di cinque) per incrementare i propri punti e acquistare truppe, fabbriche e carte personaggio considerando che le nuove truppe dovranno essere posizionate dove c'è una fabbrica.

Continua la lettura
47

Fase di spostamento

Sono possibili quattro tipi di spostamento nel gioco: quello di tipo terrestre, quello marittimo, quello anfibio e quello strategico (riservato ai bombardieri). Questi movimenti permettono repentini cambiamenti della plancia di gioco poiché le truppe terrestri possono spostarsi di quanto vogliono, quelle marittime sfruttando i mari liberi e i bombardieri possono convergere in una qualsiasi zona del tabellone in proprio possesso.

57

Fase di attacco

Sono possibili cinque tipi di attacco: anfibio, navale, terrestre, bombardamento navale e attacco ai sottomarini. I primi tre prevedono un lancio di dadi alternato a seconda dell'iniziativa di ogni truppa scritta sull'unità che sta combattendo. Ogni truppa ha un valore iniziativa e una potenza di fuoco che ne indica quanti dati potranno essere tirati. Nel caso del bombardamento navale invece è previsto il lancio di un unico dado e solo per attaccare i sottomarini, e viceversa.

67

Assegnazione dei punti vittoria

Alla fine di ogni turno di gioco, ovvero quando tutti i giocatori avranno effettuato la loro giocata, saranno assegnati due punti per ogni capitale in possesso, un punto per ogni tre giacimenti in possesso, due punti per chi ha la supremazia delle aree di terra, due punti per chi ha la supremazia delle aree di maree e due punti per chi ha la supremazia sulla produzione.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a PeaceBowl

PeaceBowl , l'Arena della Pace, è un gioco da tavolo del 2003 ideato da Angelo Porazzi. Questo gioco tattico e dinamico può essere giocato dai 2 ai 4 giocatori. Ognuno ha dalla sua parte un team composto dai 3 ai 5 guerrieri. PeaceBowl si basa sul giocare...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a 13 indizi

13 indizi è un fantastico gioco di logica da tavoli che appassiona sia grandi per piccini. In questo gioco bisognerà immedesimarsi nei panni del più grande detective di tutti i tempi: il leggendario Sherlock Holmes. Prima di divertirsi con questo sfizioso...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Sbarazzo: regole e consigli

Il gioco delle carte, come molti altri, è apprezzato e usato da tante persone spaziando dai più giovani ai più maturi. Ci sono molto giochi che si posso fare ed ora vorrei prendere in considerazione quelli fatti con le carte, cosiddette, da briscola....