Regole per giocare a Domino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non devono dunque scoraggiare nessuno, nemmeno i più giovani. Costituito da tessere generalmente di legno dipinto, ogni tassello ha due sezioni contenenti un numero di pallini preciso, da 0 a 6. Ne esiste ovviamente la variante originale Cinese e qualcuna molto più recente che seguono regole particolari. Il regolamento spiegato a seguire è quello più popolare nel classico Domino internazionale. Vediamo dunque come giocare.

26

Come decidere l'ordine di partenza

A prescindere dal numero di persone coinvolte nella partita, da minimo due a massimo sei a seconda del numero di tessere, per giocare a Domino è necessario scegliere un giocatore che inizi il turno per primo. Fra le regole esistono diversi metodi per farlo, uno dei più popolari è l'estrazione casuale di una tessera a testa che decreti come vincitore quello col numero più alto. Alternativamente si può scegliere il primo del turno in maniera del tutto arbitraria o personale, tramite il tiro di un dado o un qualunque altro metodo concordato fra i giocatori.

36

Come distribuire le tessere

La distribuzione delle tessere per giocare a Domino segue regole ben precise. Innanzitutto ad inizio partita tutte le tessere vanno rovesciate sul tavolo rigorosamente a testa in giù, ossia con la faccia numerata non visibile. La distribuzione casuale va fatta rispettando uno schema in base al numero di giocatori: 7 tessere a testa in caso di 2 giocatori, 6 tessere per 3 giocatori, 5 tessere per 4 giocatori. In caso di set più grandi di tessere, per partite da cinque o sei giocatori, si distribuiscono rispettivamente 5 o 4 tessere ciascuno. Secondo le regole tradizionali inoltre, in questa fase si sceglie il primo giocatore ad iniziare il turno, ossia il possessore della tessera doppia, ossia con due numeri identici, più alta. Le tessere avanzate vanno tenute sul tavolo, sempre coperte: sono essenziali al proseguo del gioco.

Continua la lettura
46

Come disporre le tessere

Per iniziare a giocare, il primo giocatore dispone la prima tessera al centro del tavolo, solitamente la più alta in suo possesso, ma è a sua discrezione scegliere diversamente. Partendo dal giocatore alla sua sinistra gli altri a turno dovranno dunque disporre una delle proprie tessere che corrisponda ad almeno uno dei due numeri liberi sul tavolo. Le tessere vanno affiancate in lungo, dal lato corto connesso a quello del numero corrispondente, in modo da formare gradualmente un serpente. È possibile attaccare la propria tessera da uno qualsiasi dei due lati del serpente. In caso di una tessera doppia, questa va disposta dal lato lungo anziché quello corto.

56

Cosa fare se manca una tessera

Una fra le regole importanti per giocare a Domino riguarda la situazione imprevista del non possedere una tessera con numero compatibile a quelli sul tavolo. In questo caso il giocatore dovrà pescare una delle tessere avanzate a caso finché non troverà quella compatibile e incassare per sé tutte quelle che non lo sono. Tale regola ovviamente pone in posizione di svantaggio il giocatore, in quanto arricchisce il suo mazzo, allontanandolo dalla vittoria.

66

Come decretare l'eventuale il vincitore

Lo scopo finale del giocare a Domino è guadagnare la vittoria arrivando a disporre per primo tutte le proprie tessere. Nel caso si arrivasse ad una situazione di stallo in cui nessuno dei giocatori al tavolo possieda più tessere compatibili, le regole prevedono un semplice conteggio dei pallini delle tessere rimaste nei relativi mazzi. Chi possiede meno pallini vince! Di rado, potrebbero verificarsi situazioni di pareggio che portino all'annullamento della partita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Cacao

Cacao è un gioco davvero semplice e divertente, adatto a tutta la famiglia. Ha regole lineari e una grafica simpatica. Proporlo per divertirsi con gli amici ci farà fare senza dubbio un gran figurone. Nato nel 2010 e pubblicato in Germania da Abacus...
Giochi da tavolo

Come giocare a Il Verme è tratto

Spesso quando ci si trova in compagnia, si vanno a spolverare tutti quei giochi, ormai abbandonati da tempo, in particolare i giochi da tavolo, che sicuramente saranno stipati in qualche angolo buio della casa, abbandonati e impolverati. In questa guida,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Mahjong

Mahjong è un gioco da tavolo nato in Cina intorno al 1800, oggi è diffuso in tutto il mondo. Si pensa che derivi da un celebre gioco di carte diffuso nel periodo della dinastia Ming. Lo scopo del gioco è quello di creare tutte le combinazioni possibili...
PC

Come giocare a domino con le carte

Il mazzo di carte non manca mai nella casa degli italiani. Che abbiate 40 carte oppure 52 non ha importanza! Se siete stanchi di giocare sempre alle stesse cose, ecco che in seguito vi insegneremo ed indicheremo le regole per come giocare al domino con...
Giochi da tavolo

Come giocare a Kingdomino

Al giorno d'oggi, nonostante lo sviluppo della tecnologia abbia compiuto passi da gigante ed interessi gran parte della vita quotidiana, i giochi da tavolo rappresentano ancora uno dei passatempi preferiti da tantissime persone al mondo. Essi infatti...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino a carte

Il Domino è un gioco molto antico, che risale al 1700. Di solito viene riconosciuto come Domino a tessere che essenzialmente si traduce in un piacevole gioco da tavolo. Ma esiste anche quello a carte che non essendo difficile può andar bene sia per...
Giochi da tavolo

Come giocare a Hexemonia

Hexemonia è un titolo uscito nell'oramai lontano 2014, dovendo parlare brevemente del gioco lo si può descrivere come un gioco gestionale di risorse e di attacco in cui ogni singolo giocatore è al comando di una polis greca. Scopo del giocatore è...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Scarabeo

Avete mai giocato a Scarabeo? Scarabeo è la versione italiana del gioco americano Scrabble, inventato negli anni trenta, da cui si differenzia per alcune varianti. In Italia il gioco è arrivato invece nel 1963, distribuito all' epoca da Editrice Giochi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.