Regole per giocare a Container

Tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Container è un gioco da tavolo che ti darà l'opportunità di giocare fino ad un massimo di 3/5 giocatori, mettendovi alla prova della vostra capacità strategica nel costruire e far funzionare un semplice sistema di domanda e offerta. Il gioco si svolgerà su un tabellone rappresentante un isola straniera e 5 pannelli giocatore. Per ogni pannello il giocatore avrà a disposizione degli spazzi sui quali potrà costruire fabbriche e magazzini. Ci sarà anche un'area portuale dove giocatori potranno attraccare le loro navi per caricare i container per le spedizioni internazionali. Passiamo adesso alle regole:.

211

INTRODUZIONE ALLA PARTITA

Nel primo turno i giocatori dovranno effettuare due azioni che consentiranno di svolgere specifiche attività. È possibile scegliere:


- Di costruire un macchinario che consentirà di aumentarela propria produzione;
- Aumentare il numero di magazzini nel quale depositare i Container per il proprio porto;
- Considerare di muovere la propria nave in un porto avversario.
In ogni turno il giocatore dovrà valutare le migliori opzioni e compiere una scelta saggia.


L'obiettivo primario sarà quello di portare i Container da una fabbrica ad un magazzino, caricarli sulla nave e portarli sll'Isola straniera, per il consumo finale.
I giocatori non potranno acquistare o trasportare i propri Container, ma acquistare quelli degli altri giocatori. Questo significa che ogni giocatore al proprio turno, dovrà cercare di convincere gli avversari ad acquistare dalle sue fabbriche, o portare le loro navi in porto per far caricare i Container da consegnare. Esistono due modi per convincere l'avversario:


1. Un giocaatore può semplicemente avere il miglior mix delle 5 diverse merci.
2. Un giocatore può avere un prezzo migliore rispetto a quello che gli avversari offriranno.

Una volta che i container raggiungono l'isola Straniera, i giocatori diventeranno i compratori per le rispettive aree dell'isola stessa. Ogni giocatore, eccetto chi ha attraccato con la sua nave, effettuerà un'offerta al buio per l'intero carico. Il trasportatore avrà due opzioni:

- Incassare l'offerta più alta e ricevere l'ammontare del Governo dell'Isola Straniera.
- Oppure pagare l'offerta più alta alla banca e tenere l'intero carico per la propria Isola.

Alla fine del gioco, il fondo cassa si aggiungerà al valore segreto del Container in ciascuna area dei giocatori. Questo valore rimane segreto per tutti i partecipanti, eccetto chi ne è in possesso, essendo rappresentato da una carta coperta distribuita all'innizio della partita.
Se un giocatore riuscirà a collezionare almeno un Container per colore, nel corso della partita, riceverà il doppio del punti per i Container di un particolare colore. Ciascun giocatore dovrà scartare i propri Container del colore più numeroso, non ricevendo però nulla, essendo che avendone acquistati troppi, questi avranno saturato il fabbisogno dell'isola Straniera, distruggendo il valore.

311

PREPARAZIONE AL GIOCO

Una volta sistemato il tabellone dell'Isola Straniera al centro del tavolo, ogni giocatore prenderà uno dei pannelli, sistemandolo con i porti in direzione del tabellone da gioco.

Nell'area industriale del pannello che sarà posizionata vicino al giocatore, saranno localizzati i macchinari e i depositi industriali (Free - 6 – 9 – 12). L'area avrà spazio per un massimo di 4 macchinari a giocatore. Di fronte ad essi ci sarà il deposito industriale (1 – 2 – 3 – 4), il giocatore potrà vendere la merce fabbricata dai propri macchinari.
L'area più vicina al tabellone centrale sarà l'area Portuale, dove saranno situati i Magazzini, il deposito portuale, e i porti del giocatore. (Free - 4 – 5 – 6 – 7). Il deposito portuale ha 5 spazi rettangolari (2 – 3 – 4 – 5 – 6). I porti potranno contenere fino a 4 navi, ogni giocatore che attraccherà la propria nave potrà acquistare merce nel Deposito Portuale del proprietario del Porto.




A seconda del numero di giocatori, prenderai il numero di Cointainer indicato nella tabella, per ciascun colore. Essi rappresenteranno la scorta di Container per la partita.


N° Giocatori
3
45

N° di Container per colore
12
16
20.

Continua la lettura
411

SVOLGIMENTO DELLA PARTITA

Il giocatore iniziale, verrà scelto a caso, ed il gioco si svolgerà in senso orario.
Ci sono due attività "pre-turno" che ogni giocatore svolgerà nel seguente ordine:

1. Pagamento Interessi
2. Vendita Interna (Variante principiante)

In seguito ogni giocatore avrà a disposizione 2 azioni per svolgere delle seguenti attività nell'ordine che lo aggraderà meglio. La stessa attività potrà essere compiuta due volte in un turno, ad eccezione della produzione merci.

3. Comprare un magazzino o un macchinario
4. Comprare merce per il proprio deposito portuale
5. Produrre merce (una volta sola per turno)
6. Navigare con la propria nave.

511

PAGAMENTO INTERESSI

All'inizio di un ciascun turno, se un giocatore avrà dei debiti dovrà pagare i relativi interessi. $1 per ciascun certificato di debito posseduto.


Se un giocatore non riuscirà a pagare l'interesse alla Banca, essa si impossesserà di un Container per ciascun debito impiegato, nella seguente modalità:

- La banca si impossessà di 1 container preso dall'area del giocatore con il debito sul tabellone dell'isola straniera.

- Se il giocatore con il debito non avrà container sull'isola straniera, la banca confischerà 2 container presi dal deposito portuale del giocatore.

- Se il giocatore con il debito non possiederà container o non ne avrà abbastanza nel deposito portuale, la banca prenderà 1 container dal deposito industriale per ciascun container che il debitore non potrà fornire.

- Se il giocatore non possiede nessun container la banca sequestrerà un magazzino o un macchinario. I macchinari posti su 6 e i magazzini posti su 4 saranno sempre al sicuro e non potranno essere confiscati dalla banca.


Ogni giocatore prenderà un Magazzino dalla scorta e lo piazzerà nell'apposito riquadro.

Ogni giocatore poserà 1 macchinario per ciascun colore, preso dalla scorta nel coperchio della scatola, in modo che ogni giocatore potrà estrarne uno a caso con il quale inizierà la partita, disponendolo nel cerchio della propria area industriale.

Riceverete tutti un container dalla scorta nel colore del proprio macchinario appena estratto, e lo piazzerette nel rettangolo 2 del deposito industriale.


L'area intorno ai pannelli e al tabellone centrale rappresenterà il mare aperto.
Ogni giocatore poserà la propria nave, del colore del pannello in mare aperto (Non importa dove).

Ogni giocatore riceverà $20 in carte denaro (5 da $1, 5 da $2 e 1 da $5). I soldi dovranno essere nascosti alla vista degli altri giocatori.

Per ogni giocatore verrà distribuita una carta valore, che indicheranno il valore di ciascun Container posseduto sul tabellone dell'isola alla fine del gioco. La carta dovrà essere nascosta agli altri.

611

COMPRARE UN MAGAZZINO O UN MACCHINARIO

Inizialmente ogni giocatore sarà in possesso di un solo macchinario ed un solo Magazzino. Questa azione consentirà ad un giocatore di comprare ulteriori macchinari e magazzini.


Per comprare macchinari e magazzini un giocatore deve pagare alla banca la somma indicata nel primo spazio (Macchinario o Magazzino) disponibile sul proprio pannello.


Macchinario
1° Free
2° $6
3° $9
4° $12
5° N/A

Magazzino
1° Free
2° $4
3° $5
4° $6
5° $7


Un giocatore non potrà possedere due macchinari dello stesso colore.

711

COMPRARE CONTAINER PER IL DEPOSITO PORTUALE

Questa azione consentirà ad un Giocatore di comprare container dei depositi industrali altrui, e piazzarli nel proprio deposito portuale. Sarà possibile comprare qualsiasi numero di container, ma il totale dei container nel deposito portuale di un giocatore non potrà eccedere la capienza attuale del deposito stesso.


La capienza del deposito portuale è pari ad 1 container per ogni magazzino posseduto.
ES: Se un giocatore ha 4 magazzini potrà immagazinare un massimo di 4 container nel deposito portuale.


Il compratore pagherà al venditore la somma di tutti i Container che desidera acquistare.
ES: Se il giocatore rosso ha due container neri nel deposito industriale per $2 e un containerarancio ed uno bianco entrambi per $4. Il compratore potrà scegliere di acquistare un container nero ed uno arancio, pagando una somma di $6 e prendere i relativi container per piazzarli nel proprio deposito portuale.


Un giocatore non potrà rifiutarsi di vendere un container stivato nel suo deposito industriale.


Il compratore potrà sistemare in qualsiasi spazio del proprio deposito portuale il container acquistato per indicarne il prezzo della vendita agli altri giocatori. I container potranno anche essere posizionati negli stessi spazi del deposito portuale.


Non c'è limite al numero o al colore di container da piazzare in ogni deposito portuale finché essi rispetteranno la capienza totale del deposito portuale.


Inoltre il giocatore può riorganizzare i propri container all'interno del deposito portuale, se ad esempio ritiene di aver stabilito prezzi troppo alti o troppo passi per acquistare competitività. Sarà sufficiente dichiarare tale azione e poi riorganizzare i propri container.


Questa attività costerà un azione per ciascun giocatore.
ES: Se un giocatore vorrà comprare sia dal giocatore rosso e da quello blu, questo consumerà entrambe le azioni previste nel suo turno.


Un giocatore non potrà acquistare container dal proprio deposito industriale.

811

PRODURRE MERCE

Una volta per turno un giocatore potrà creare un certo numero di container dalla scorta e piazzarla nel proprio deposito industriale.



La capacità di produzione per ogni giocatore è pari ad un container per ogni macchinario posto nell'are industriale. I container dovranno essere dello stesso colore del macchinario che li produce.


La capienza del deposito industriale di ogni giocatore è pari a 2 container per ogni macchinario posseduto.
ES Se si hanno tre macchinari, si potranno immagazzinare del proprio deposito industriale il totale di 6 container.




Il container prodotto potrà essere piazzato in qualsiasi spazio del proprio deposito industriale. Così da indicare il prezzo al quale verrà venduto il contrainer agli altri giocatori.


Non c'è limite al numero di container o al numero di colori degli stessi che potranno essere piazzati in ciascun spazio del deposito industriale.




Se non ci sono abbastanza container nella scorta, si potrà produrre solo il disponibile. In ogni caso, se i container sono disponibili, dovranno essere prodotti. Un giocatore non potrà scegliere di produrre meno della sua piena capacità di produzione.






Produrre merce costerà $1 che andrà pagato al Boss del Sindacato che è sempre il giocatore alla vostra destra.

911

MUOVERE LA NAVE

Il giocatore potrò muovere la propria nave da un'area all'altra (Porti e Mare Aperto) consumando un azione.



Se il giocatore muoverà la nave da un porto al mare aperto, questo gli costerà un azione, e un'altra azione gli costerà per spostare la nave dal mare aperto al porto.


Se l'azione termina nel porto di un altro giocatore, si avrà la possibilità di comprare container in quel deposito portuale.



Una nave potrà trasportare fino ad un massimo di 5 container alla volta.



Se l'azione terminerà nel porto dell'isola straniera, il giocatore dovrà indire un asta singola per tutti i container della sua nave.



Ogni giocatore, eccetto il venditore, dovrà porre segretamente nella propria mano una somma di denaro offerta peer tutti i container sulla nave del venditore. Ogni giocatore rivelerà simultaneamente la propria offerta. Il venditore avrà 2 opzioni:



1. Accettare l'offerta più alta
2. Declinare tutte le offerte.



In caso di somme uguali per l'offerta più alta, i giocatori in parità dovranno posare quell'offerta sul tavolo e offrire una somma addizionale di denaro. In caso di una seconda parità, il venditore potrà scegliere quale accettare.



Se il venditore deciderà di non accettare l'offerta più alta potrà declinare e pagare egli stesso per i container, versando i soldi alla banca, collocando i container nella propria area sull'isola straniera.

1011

PRESTITI

In ogni momento un giocatore potrà richiedere un prestito alla banca. Ciò non richiederà un azione e potrà essere fatto nel mezzo di qualsiasi azione.
Quando un giocatore riceverà un prestito, prenderà un certificato di debito dal mazzo e $10 dalla banca. Tutti i prestiti varranno solo 10$


All'inizio del prossimo turno il giocatore dovrà pagare gli interessi del prestito. L'interesse ammonterà sempre ad 1$ per turno per ogni certificato di debito.



Il giocatore potrà in ogmi momento del suo turno e dopo aver pagato gli interessi, rimborsare l'intero prestito alla banca per evitare di pagare altri interessi nel prossimo turno. Ciò non richiederà un azione. Se il giocatore non rimborserà il prestito durante il suo turno, dovrà pagare gli interessi all'inizio del suo prossimo turno, anche se ha abbastanza denaro per rimborsare l'intero finanziamento.



Un giocatore potrà richiedere un massimo di due prestiti.

1111

TERMINE DEL GIOCO

Ogni giocatore dovrà dividere per colore i container posti sull'isola straniera.



Ciascun giocatore dovrà fare riferimento alla propria carta valore container. Ogni colore ha un valore. Questo rappresenterà la quantità di denaro che il giocatore riceverà per ogni container di quel colore, presente nell'area dell'isola. Ogni carta valore avrà un colore speciale, che varrà molto di più se il possessore della carta ha almeno un container di quel colore. Questo colore avrà due valori raffigurati: 5 e 10. Se un giocatore è stato in grado di raccogliere almeno un container per colore, userà il valore 10 per i rispettivi container. Se il giocatore non è riuscito a collezionare un container per colore dovrà usare il valore 5


Ogni giocatore scarterà tutti i container del colore più numeroso, poiché questò avrà perso il suo valore per la troppa abbondanza sull'isola. È possibile che il colore da scartare sarà il colore che vale doppio, rendendo inutile ogni potenziale beneficio dell'aver raccolto un container per colore. Se ci saranno due colori con la maggioranza di container, il giocatore dovrà scegliere quale scartare. Se invece sarà coinvolto il colore che vale doppio insieme ad un altro, dovrà essere scartato quello con il valore doppio.


Ciascun giocatore riceverà dalla banca denaro corrispondente al valore finale del propri restanti container che verrà aggiunto al denaro già in possesso.



Inoltre ogni giocatore riceverà anche 2$ per ciascun container residuo nel deposito portuale e 3$ per ciascun container rimasto sulla nave.


Infine ogni giocatore dovrà detrarre dal suo totale $11 per ciascun certificato di debito scaduto e ancora in possesso.



Il giocatore con più denaro al termine del conteggio finale sarà il vincitore. Nel caso di una parità, il giocatore con più container sul tabellone Isola straniera è il vincitore. In caso di un secondo pareggio, i giocatori si divideranno la vittoria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a 13 indizi

13 indizi è un fantastico gioco di logica da tavoli che appassiona sia grandi per piccini. In questo gioco bisognerà immedesimarsi nei panni del più grande detective di tutti i tempi: il leggendario Sherlock Holmes. Prima di divertirsi con questo sfizioso...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
Giochi da tavolo

Regole per giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo di società. Si ha a disposizione un tabellone dove ogni giocatore deve intraprendere una serie di scelte che rappresentano il corso della sua vita tra studi, matrimonio, nascita dei figli e imprevisti. Lo scopo...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Strega comanda Colore

"Strega comanda colore" è uno dei più famosi giochi ideati per far divertire i bambini. Esistono due modalità di gioco che si distinguono per il luogo in cui vengono svolte. Infatti, una tipologia si gioca all'aperto, possibilmente in uno spazio ampio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.