Regole per giocare a Blokus

Tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Blockus è un gioco da tavolo, avente come autore un certo ingegnere francese, Bernard Tavitian e prodotto dalla nota casa Mattel.
Questo titolo si presenta come un gioco astratto, generalmente con la partecipazione di, massimo, quattro persone, individualmente oppure a squadre, o per meglio dire in coppie.
L'etimologia del nome deriva da "Block+Us", ossia "bloccaci".
Questo gioco da tavolo prevede anche delle varianti, per cui, di seguito, sono enunciate tutte le regole per giocare a Blokus ed alle sue varianti.

210

Lo scopo

Ogni giocatore ha a disposizione un set di 21 pezzi e, quindi, lo scopo del gioco è quello di posizionare il numero maggiore di pezzi a disposizione del giocatore. Tutto questo deve avvenire ostacolando gli avversari ed, allo stesso tempo, evitare di restare senza spazio per i propri pezzi. La griglia sulla quale si gioca è composta da 84 spazi per apporre i pezzi di ogni giocatore, per intenderci una griglia 20x20. I tasselli a disposizione sono chiamati Polimino e ne esistono 5 tipologie: Monomino, Domino, Trimino, Tetramino e Pentamino.

310

Regole del gioco

Di base, siccome ogni giocatore controlla un colore, le regole prevedono che l'ordine di gioco sia basato appunto su questi ultimi, dove il blu comincia per primo e di seguito giallo, rosso ed infine il verde. Il Primo pezzo deve essere schierato, obbligatoriamente, su una casella ad angolo della griglia ed, inoltre, possono essere schierati i pezzi che il giocatore desidera. I pezzi già collocati sulla griglia non possono essere spostati. Ogni successivo posizionamento di polimino, deve essere fatto in modo che uno o più spigoli tocchino i pezzi del proprio colore e possono toccare anche i pezzi avversari. Quando uno dei giocatori non può posare più i propri polimini deve ritirarsi dal gioco lasciando i propri pezzi disposti sulla griglia. Il gioco termina quando tutti i giocatori non possono più collocare le proprie pedine.

Continua la lettura
410

Punteggio

Il punteggio è calcolato solamente se si sono riusciti a posizionare tutti i Polimini sul tavolo di gioco, il che permette di guadagnare 15 punti. Per contro, se non si è riusciti a posizionare tutti i pezzi vengono detratti dei punti, tanti quanti sono il numero di quadrati dei pezzi non posizionati, per intenderci ogni quadrato porta alla detrazione di 1 punto. Vengono guadagnati 5 punti addizionali se, una volta posizionati tutti i pezzi sulla griglia, l'ultimo posizionato è il monomino.

510

Gioco a Squadre

Modalità due contro due a squadre in cui l'ordine di gioco dei colori resta lo stesso, con la differenza che ogni squadra controlla due colori, una blu e rosso e l'altra giallo e verde.
Alla fine del gioco, ogni squadra riceve punti pari alla somma dei punti dei suoi membri che, quindi, decreteranno la coppia vincitrice.

610

Gioco a due

In questa modalità l'rodine di gioco resta, comunque, invariato e ad ogni giocatore spetta il controllo di due fazioni di colore, uno blu e rosso, l'altro giallo e verde. Il gioco è svolto sempre alla stessa maniera ed ogni concorrente, alla fine della partita, calcola il proprio punteggio sommando i punti totalizzati con entrambi i colori in suo possesso.

710

Gioco a Tre

Questa modalità prevede che ognuno dei concorrenti scelga il proprio colore, restando ovviamente invariata la modalità di turnazione. Il colore restante, cioè quello non scelto dai giocatori, viene diviso tra i 3 concorrenti, a turno.
Anche in questa modalità il punteggio finale viene calcolato sulla base dei poliminii usati lasciando da parte i polimini del colore condiviso.

810

In Solitario

Questa modalità è suddivisa in diverse tipologie di rompicapo che possono essere giocate in solitario.
Si può giocare con tutti i pezzi posizionandoli secondo l'ordine di colore. Si può giocare con i 20 Tetramini, andando a comporre i 20 pezzi da 4 quadrati in un rettangolo di caselle limitato. Ancora si può giocare con 48 Pentamini, componendo i 48 pezzi da 5 quadratini in un rettangolo 15x16.

910

Videogame

Blokus è stato anche sviluppato per permettergli di girare su diverse piattaforme da videogame, questo ci da conferma che ancora oggi è un titolo molto apprezzato dal pubblico e, per i più moderni, anche sulle piattaforme di gaming più popolari.

1010

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Forza Quattro

Sia gli adulti che i più piccoli adorano cimentarsi con Forza Quattro. Si tratta di un gioco che ci fa divertire da numerose generazioni e che continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Realizzato dall'azienda MB (Milton-Bradley) nell'ormai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a 13 indizi

13 indizi è un fantastico gioco di logica da tavoli che appassiona sia grandi per piccini. In questo gioco bisognerà immedesimarsi nei panni del più grande detective di tutti i tempi: il leggendario Sherlock Holmes. Prima di divertirsi con questo sfizioso...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Sbarazzo: regole e consigli

Il gioco delle carte, come molti altri, è apprezzato e usato da tante persone spaziando dai più giovani ai più maturi. Ci sono molto giochi che si posso fare ed ora vorrei prendere in considerazione quelli fatti con le carte, cosiddette, da briscola....
Giochi da tavolo

Regole per giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo di società. Si ha a disposizione un tabellone dove ogni giocatore deve intraprendere una serie di scelte che rappresentano il corso della sua vita tra studi, matrimonio, nascita dei figli e imprevisti. Lo scopo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.