Pes 2017: i migliori trucchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Pro Evolution Soccer, conosciuto da tutti con l'acronimo Pes, è uno dei migliori giochi di calcio giapponesi mai prodotti e più venduti di sempre. Inizialmente Pes si utilizzava su una piattaforma come il Super Nintendo, mentre attualmente si utilizza su PlayStation. La prima edizione di questo videogioco che ha appassionato e continua ad appassionare grandi e piccini uscì nel lontano 2009, ma ancora oggi esso resta uno tra i più venduti a livello internazionale. Se anche voi amate questo tipo di videogames, sicuramente avrete acquistato o state per acquistare l'ultima versione, quella del 2017. Ecco quindi per voi un'utile guida con i migliori trucchi di Pes 2017. Buona lettura e...buon divertimento!

26

Segnare su punizione

Il primo trucco per battere i vostri amici a Pes 2017 è quello di imparare a segnare direttamente su calcio di punizione. Come fare se siete alle prime armi? La risposta è molto semplice: allenandovi con gli appositi tutorial. Anche se vi sembrerà noioso all'inizio, i tutorial vi forniranno le basi per giocare al meglio e per far diventare quasi "meccanici" alcuni tiri e passaggi.

36

Eseguire schemi su calcio d'angolo

Se volete che i vostri calci d'angolo diventino pericolosi e siano il preludio magari per un'azione da gol, dovete utilizzare gli appositi schemi. Esistono schemi precisi a seconda di come il vostro avversario avrà posizionato i suoi difensori: per scegliere lo schema migliore dovrete premere il tasto lo stick sinistro + il tasto L1.

Continua la lettura
46

Acquistare giocatori sconosciuti

Tra i migliori trucchi per battere i vostri amici a Pes 2017 non c'è solo quello di conoscere tutti i comandi per effettuare tiri, cross e passaggi. Si può vincere anche utilizzando delle strategie: tra queste, il consiglio è quello di acquistare dei giocatori che sembrano sconosciuti, ma che avranno la possibilità di crescere ed emergere in poco tempo.

56

Importare squadre mancanti

Nonostante le notevoli migliorie apportate da quest'ultima versione di Pes 2017, ci sono ancora delle cose che non piacciono ai giocatori professionisti, come ad esempio le troppe poche squadre a disposizione. Per importare le squadre mancanti dovrete utilizzare un piccolo trucco, cioè quello di scaricare dal web la rosa completa della squadra da inserire, metterla su chiavetta USB e trasferirla voi stessi nel videogames.

66

Modificare i loghi delle squadre

Se siete molto amanti della grafica e non potete e non volete giocare con squadre che abbiano il logo della maglia o della squadra stessa sbagliato, anche in questo caso dovrete ricorrere ad un piccolo trucco. Come nel caso delle formazioni mancanti da importare, dovrete cercare voi sul web il logo corretto della vostra squadra del cuore e sostituirlo manualmente con quello sbagliato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

Vincere a Fifa 2017

Ogni anno l'appuntamento con i giochi di calcio viene atteso da milioni di videogiocatori. I titoli più gettonati, che consentono una migliore esperienza di gioco, sono Pes e Fifa. Quest'ultimo da diversi anni detiene il primato di essere il miglior...
PlayStation

PES 2017: i nuovi comandi di gioco

PES 2017 è il nuovo titolo della celebre serie di videogiochi legati al mondo del calcio sviluppato dalla Konami, meglio noto come Pro Evolution Soccer, disponibile per le console PlayStation 3 e 4 e su Xbox One e 360. Ogni anno la casa produttrice propone...
PlayStation

Pes 2017: come fare dribbling, finte, mosse e punizioni

Pro evolution Soccer, noto con il termine abbreviato di Pes, è una celebre serie videogiochi di calcio sviluppati dalla konami, famosa società giapponese a partire dal 1994 per la console Nintendo. Il primo Pes giunge in Europa due anni dopo approdando...
PlayStation

Come iniziare la carriera da pilota in F1 2017

Tutti gli appassionati di videogiochi e di Formula 1, non possono non avere sulla propria console F1 2017. Il titolo di Codermasters rappresenta la più realistica trasposizione della Formula 1 attraverso un videogioco. Infatti la realisticità, la grafica...
Android

Come iniziare una carriera a Championship Manager 17

Championship Manager 17 è un videogioco di calcio a cura della società Square Enix, holding giapponese nel settore dell'informatica. Il numero 17 si riferisce all'anno "calcistico" 2017, ossia quello giocato da agosto 2016 a giugno 2017, con le rose...
Android

Come fare silver su Albion Online

Albion Online è il nuovo titolo della Sandbox Interactive, rilasciato ufficialmente il 17 luglio 2017. Si tratta di un open world sandbox in cui viene lasciata la massima libertà al giocatore che diventa artefice del proprio destino. L' economia interna...
3DS

Consigli per giocare a Monster Hunter Stories

Monster Hunter Stories è il nuovo capitolo firmato Capcom dell'omonima saga. Nintendo permette di giocare a questo titolo sulle proprie console (3ds, New 3ds, 2ds, New 2ds) in Italia dall'8 settembre 2017. Si differenzia dai precedenti titoli in quanto...
XBox

10 motivi per scegliere Xbox

Xbox è la console di casa Microsoft che, a partire dal 2000, ha sfidato la Playstation per l'egemonia del mercato videoludico domestico. Per molti anni il testa a testa è stato combattuto, fino ad avere un sostanziale pareggio con l'ultima generazione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.