Le migliori tattiche di Top Eleven

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Su Top Eleven esistono moltissimi trucchi e funzionalità nascoste che possono risultare molto utili per vincere il numero più alto possibile di partite. In questa utilissima guida vi spiego quali sono le migliori tattiche di Top Eleven. Provate a metterle in pratica e noterete subito la differenza.

26

Allenare ogni giocatore nei parametri giusti

Una delle tattiche migliori per Top Eleven è allenare ogni giocatore nei parametri giusti. Ai portieri non date mai i medesimi parametri sia in attacco che in difesa! Questo è un errore veramente madornale ma viene commesso molto spesso. Un portiere allenatissimo, se viene messo in attacco risulta davvero inutile, quindi evitate di fare questo sbaglio. Se esso viene allenato in modo errato, renderà poco sul campo. I centrocampisti solo gli unici che si possono allenare in ogni specialità.

36

Usare il 4 3 3

Il 4 3 3 è una delle tattiche migliori ma ha bisogno di essere usate negli scontri giusti perché altrimenti può far perdere la partita, soprattutto se le formazioni sono sbagliate. Se volete usare questa tattica che vi consiglio caldamente, dovete prima di tutto usare bene le frecce per non restare mai scoperti in difesa. Il centrocampista deve essere allenato metà in difesa e metà in fisico mentale. Egli deve dare sempre assist agli attaccanti e non perdere tempo cercando di difendersi (nel caso del centrocampista centrale). L'attaccante migliore deve essere messo in centro, con le frecce in su ed invece gli altri due attaccanti devono prendere la palla a centrocampo e passarla poi a quello più forte tra loro.

Continua la lettura
46

Disporre sempre di un calcio d'angolo e di uno di punizione

Questa tattica è sempre vincente: disponete sempre in campo un calciatore con calcio d'angolo ed uno con calcio di punizione. Questo trucco porta sempre alla vittoria ed in ogni caso avrete comunque maggiori possibilità di riuscita. Ricordatevi che non sempre obbligatoriamente un giocatore che possiede un buon cross aiuta i suoi compagni a segnare. Per il calcio d'angolo invece, scegliete sempre attaccanti e centrocampisti piuttosto alti, perché questo fattore influisce molto sul risultato finale della partita.

56

Scegliere un buon modulo

Scegliere un buon modulo è una delle tattiche migliori ed è fondamentale per il possesso della palla. Cercate di non cambiare mai modulo troppo drasticamente, e se proprio dovete modificarlo fatelo in modo leggero, basandovi sul modulo dell'avversario. Se vi accorgete che vincete molte partite, lasciate fisso il vostro modulo.

66

Impostare in modalità normale lo stile di contrasto

Impostate su " normale " lo stile di contrasto ed evitate di impostarlo su " duro ", per non rischiare di ricevere cartellini gialli o rossi. Se invece siete in vantaggio impostatelo su " leggero ", a meno che non dobbiate giocare contro squadre particolarmente forti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Inazuma Eleven: i principali personaggi

Inazuma Eleven è un'idea che per prima si è sviluppata tramite un videogioco calcistico per Nintendo DS, e che ha riscontrato molto successo. Perciò, la casa produttrice decise di crearne altri, e con il conseguente sviluppo di varie stagioni di anime...
3DS

Come soffiare i giocatori in Inazuma Eleven 2

Inazuma Eleven 2 è un videogioco ideato per la Ninentdo Ds, seguito del primo Inazuma Eleven, Il gioco è di origine giapponese, infatti nel paese di origine è stato lanciato nel 2009, mentre per gli europei l'attesa è stata più lunga, in Europa è...
Wii

Come sbloccare tutti i personaggi di Inazuma Eleven Strikers

Inazuma Eleven Strikers è il primo videogioco di calcio e, allo stesso tempo, di ruolo, ideato per la console Wii. Ideato in Giappone nel 2011, è stato distribuito in Europa l'anno successivo. In questo gioco esistono ben quattro modalità: quella chiamata...
Wii

Trucchi e soluzione di Inazuma Eleven Strikers Wii

Volete sapere i trucchi e le soluzioni di Inazuma Eleven Strikers Wii? Siete nel posto giusto, in questa brevissima e semplice guida parleremo proprio di questo. Infatti vedremo la soluzione ed alcuni segreti per migliorare il modo e lo stile di gioco,...
PC

Fifa 15: 10 trucchi per vincere

Vuoi vincere in FIFA 15? Devi fare solo una cosa: segnare più gol della squadra avversaria. Per raggiungere questo obiettivo, oltre ad allenarti e avere fortuna, puoi seguire 10 trucchi che ti do nei prossimi paragrafi. Nel calcio, sia virtuale e reale,...
Giochi da tavolo

10 tattiche per vincere a scacchi

Nato probabilmente in India nel VI secolo, il gioco degli scacchi ebbe nel mondo arabo e nel continente europeo un successo indescrivibile, tanto che per la sua diffusione in ogni ambiente fu considerato un vizio da cui rifuggire. Ai nostri tempi, al...
PlayStation

PES 2017: strategie e tattiche

Poco prima che uscisse nessuno stava nella pelle, ma ora che è disponibile da più di un mese possiamo parlare delle novità e dei miglioramenti dell'edizione quest'anno. A cosa mi riferisco? Ma a PES 2017 (Pro Evolution Soccer), il famoso e popolarissimo...
Giochi da tavolo

Scacchi: 7 tattiche di attacco

Un gioco che esiste dalla notte dei tempi e che nelle varie epoche si è diffuso fino a diventare uno dei più amati: il gioco degli scacchi. Il fascino dei suoi pezzi e l'iconica scacchiera ha appassionato molte generazioni. Di ogni materiale e con temi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.