Il gioco del Filetto calamitato

Tramite: O2O 06/09/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il filetto è un gioco da tavolo piuttosto semplice nelle regole ma impegnativo. Conosciuto anche come tris, filetto, mulinello e sotto svariati altri nomi, differenti persino da regione e regione, si tratta di un passatempo diffuso in tutto il mondo, dalle origini che risalgono alla notte dei tempi. Nella versione da viaggio è sovente composto da un tabellone magnetico o calamitato, perché sotto le pedine c'è una calamita, ma volendo ci si puó divertire anche sostituendolo con una scacchiera o dama, disegnando la griglia su un foglio di carta, usando delle fiches, degli scacchi calamitati o semplici segnaposto. Tutto ció che occorre per divertirsi sono 2 giocatori, un tabellone e 18 pedine.

25

Filetto: introduzione al gioco

Il filetto è essenzialmente un gioco di posizionamento, che richiede un certo livello di attenzione, strategia e calcolo dei rischi. Vede confrontarsi 2 contendenti i quali, a turno, debbono spostare una pedina sul tabellone. Ogni giocatore inizialmente ha a disposizione 9 pedine, che deve disporre, una alla volta, sul tabellone (in totale la scatola da gioco ne contiene 18, divise in 2 differenti colori, solitamente bianche e nere).
Il tabellone consiste in una sorta di scacchiera: una semplice griglia, costituita da 3 quadrati concentrici, segnati ciascuno da 3 punti su ciascun lato di ciascun quadrato (in pratica sui 2 angoli e sui punti mediani). A loro volta i quadrati sono collegati fra essi da linee d'intersezione che congiungono i punti medi. In sostanza la griglia è contrassegnata da 24 punti, che rappresentano le posizioni su cui i pedoni si trovano o possono spostarsi.
A turno ciascun giocatore non sposta solo 1 pedina sui punti liberi adiacenti, bensí deve agire in prospettiva, immaginando quali conseguenti mosse del rivale comporterá ciascuno spostamento. Valuta tutte le possibili opzioni a propria disposizione, in modo da bloccare l'avversario, impedirgli di formare un tris e, nel contempo, creare dei filetti con le proprie pedine. Scopo del gioco: ridurre il proprio rivale ad avere solo 2 pedine o condurlo ad una situazione in cui non puó piú muoversi.

35

Avvio del gioco: posizionamento

Per iniziare i giocatori tirano a sorte per stabilire chi fará la prima mossa. Quindi, uno alla volta, a turno, posizionano i loro pedoni su uno qualsiasi a scelta dei punti che contrassegnano i riquadri sul tabellone. Una volta disposte tutte le pedine, parte la seconda fase del gioco.
Attenzione: poiché la regola dell'eliminazione vale fin dalla fase di avvio e posizionamento, occorre fare attenzione ed essere strategici anche nel disporre le proprie pedine sul tabellone.
All'apertura è possibile formare 2 filetti posizionando un singolo pedone. Il giocatore che vi riesce, comunque, elimina solo 1 dei pedoni dell'avversario.

Continua la lettura
45

Seconda fase: il gioco vero e proprio

I giocatori debbono ora muovere i loro pedoni, rispettando le seguenti regole.
a) Un pedone puó essere spostato da un riquadro ad un altro, muovendosi esclusivamente lungo le linee e posizionandosi solo in un punto contiguo.
b) I pedoni non possono mai essere spostati o messi su uno punto giá occupato.
c) Ogni qualvolta un giocatore formi un tris (composto da 3 pedoni allineati e contigui), puó impossessarsi di uno dei pedoni del rivale ed eliminarlo dal gioco, purché detto pedone non appartenga ad un filetto.
d) Se tutti i pedoni dell'avversario fanno parte di un filetto o tris allora, e solo in questo caso, si puó fare un'eccezione ed il giocatore puó prendere qualsiasi pedone.
Vince chi riesce a condurre il proprio rivale ad una posizione in cui non puó muoversi o chi riesce a ridurre l'avversario ad avere sul tabellone solo 2 pedine.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nota: é consentito spostare un pezzo su una posizione e, al seguente turno, riportarlo alla precedente posizione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Trucchi per vincere a Il Gioco della Vita

Con l'avvento dei videogiochi, hanno incontrato sempre maggiore popolarità quei titoli che consentono di vivere una vita virtuale, in posti immaginari ma molto simili alla nostra realtà quotidiana. Esiste anche un gioco da tavolo che consente di fare...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere al Gioco delle Pulci

Il Gioco delle Pulci, da sempre ha affascinato il pubblico di tutto il mondo. Di origini molto antiche, questo gioco, è stato capace di arrivare fino ai nostri giorni rendendosi protagonista di nuovi divertimenti tra piccoli e anche grandi. Tuttavia,...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Gioco dell'Oca

Il gioco dell'oca è uno dei giochi da tavolo più famosi al mondo. Molto probabilmente il gioco risale all'antica Cina e che avesse regole simili a quelle odierne. Anche all'interno della storia rinascimentale di Firenze è presente questo gioco. Nonostante...
Giochi da tavolo

Come giocare a Il Gioco della Vita

The game of Life, o per meglio dire IL GIOCO DELLA VITA, nasce in America nel 1860 ad opera di Milton Bradley e solo nel 1960 venne fatta una più aggiornata versione. Si chiama così ed è apprezzato da tutti e per tutti soprattutto dai più giovani...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Gioco dell'Oca

Il Gioco dell'Oca è uno dei più antichi e comuni giochi da tavolo. Le sue origini sembrano risalire a un gioco tradizionale cinese, poi ripreso da Ferdinando I de' Medici, il quale lo offrì in regalo a Filippo II di Spagna. Il gioco come lo conosciamo...
Giochi da tavolo

Come giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo ed è conosciutissimo negli Stati Uniti. Infatti, la sua prima versione risale circa al 1860 fino ad arrivare ai giorni nostri con una nuova grafica. Può essere considerato come una combinazione tra differenti...
Giochi da tavolo

Ramino: la strategia del gioco

Il Ramino è un gioco di carte di origini anglosassoni, che va giocato con le carte francesi. Il Ramino è così chiamato per il nome dato al Jolly, ossia appunto "Ramino", o anche "matta". Esso presenta diverse varianti, di cui la più famosa è "Scala...
Giochi da tavolo

Come giocare a Star Wars: Il Gioco di Carte

Star Wars: il Gioco di Carte è fatto apposta per due giocatori ed è immerso nel mondo di Guerre Stellari, quindi ci saranno due lati della forza da impersonare, quello chiaro o quello scuro. Nella confezione del gioco ci sono 4 mazzi pronti da giocare,...