I migliori trucchi per vincere a Ruzzle

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I possessori di smartphone avranno giocato almeno una volta nella loro vita a Ruzzle. Quest'ultimo è un gioco molto popolare, creata dagli sviluppatori della casa svedese Mag Interactive. Lo scopo di questa guida è quello di fornire al giocatore dei validi consigli per raggiungere la vittoria. Vediamo, quindi, i migliori trucchi per vincere facilmente a Ruzzle.

26

Mirare alle parole jolly

Ricordiamoci di utilizzare le lettere che hanno all'interno del loro riquadro, più precisamente in alto a sinistra, un pallino colorato. Questi pallini altro non sono che dei bonus che vengono indicati con delle lettere. Per conoscere la tipologia di bonus basta ricordarsi che con "DL" avremo il doppio punteggio, con "TL" il triplo punteggio, con "DW" il doppio punteggio della parola e infine con "TW" il triplo punteggio della parola.

36

Digitare i monosillabi

Evitiamo di rimanere imbambolati. Piuttosto sfruttiamo ogni secondo a nostra disposizione nel tentativo di cercare le combinazioni che compongono i monosillabi. Quindi concentriamoci anche sulle preposizioni, sugli articoli e sulle congiunzioni. Molti iniziano proprio da questi ultimi altri, viceversa, adoperano questa manovra alla fine. Spetta a noi decidere quale metodologia è più appropriata al nostro stile di gioco.

Continua la lettura
46

Allenare la mente

Nelle prime battute avremo ovviamente delle difficoltà. Quindi non badiamo troppo al punteggio, piuttosto alleniamoci ogni partita. Per migliorare le nostre prestazioni dobbiamo giocare in maniera costante. La versione a pagamento di Ruzzle permette di giocare da soli. Questa opzione è un'ottima palestra per la nostra mente e per la nostra concentrazione. Infatti acquisiremo maggiore familiarità col gioco e saremo per forza di cose più bravi.

56

Provare sempre qualche combinazione

Ruzzle mette a nudo alcune le nostre lacune relative al vocabolario. Infatti è pressoché impossibile conoscere tutte le parole del vocabolario italiano. Quando però non abbiamo nulla da perdere, possiamo provare a digitare combinazioni di lettere a caso. Oppure, ancora meglio, potremmo combinare lettere in modo da formare parole a noi familiari. Magari che abbiamo letto o ascoltato di sfuggita. Parole, però, delle quali ignoriamo completamente il significato. Insomma non bisogna mai arrendersi a questo gioco, ogni secondo è prezioso.

66

Utilizzare accrescitivi e diminutivi

Gli accrescitivi e i diminutivi si possono utilizzare tranquillamente. Per cui possiamo sfruttarli a nostro vantaggio. Quando troviamo una parola controlliamo tutte le forme che da essa si generano. In particolar modo la declinazione femminile, maschile, plurale e singolare. Insomma ottimizziamo al meglio il tempo a nostra disposizione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone e iPad

Come vincere a Brawl Stars

Tra le innumerevoli app e giochi che spopolano sui nostri telefoni, Brawl Stars è in vetta alle classifiche, nonostante sia stata lanciata di recente (precisamente a giugno di quest'anno) dalla Supercell per sistemi IOS. Non ancora presente per i sistemi...
iPhone e iPad

Clash of Clans: come vincere una guerra tra clan

Chi, al giorno d'oggi, non ha un dispositivo Android o iOS in casa? Grazie a questi sistemi operativi è possibile scaricare vari giochi gratuitamente. Uno tra i giochi più scaricati in assoluto si chiama Clash of Clans, sviluppato dalla Supercell qualche...
iPhone e iPad

Trucchi 8 Ball Pool iPhone e iPad

L'applicazione 8 Ball Pool è una di quelle più amate e ricercate dai clienti Apple per i dispositivi Iphone e Ipad per giocare a biliardo, anche se alcuni si lamentano della mancanza di una chat privata. Piace perché se si è bravi si può andare avanti...
iPhone e iPad

Clash Royale: strategie per vincere nella sfida 2 contro 2

Clash Royale è un videogioco in voga dal 2016 che ha spopolato tra giovani e meno giovani di ogni nazionalità. Il gioco si svolge in arene, dalla prima alla undicesima o leggendaria, a seconda del livello di gioco raggiunto. Lo scopo, per tutti o quasi,...
iPhone e iPad

5 trucchi per Pokemon GO

Pokemon GO è un videogioco ideato per piattaforme mobili iOS ed Android. Sviluppato da Niantic, in collaborazione con Game Freak, Nintendo e The Pokemon Company, sfrutta il sistema di geolocalizzazione GPS. Il gioco, dallo straordinario record di download,...
iPhone e iPad

I migliori giochi gratuiti per iPhone, iPad e iPod dall'Apple Store

Difficile esaurire il capitolo giochi gratuiti per iOS in poche battute, perché il panorama del videogiochi free per iPad, iPhone e IPod è in continua espansione. In questa breve guida vogliamo fornirvi alcuni input e suggerimenti in merito. Parleremo,...
iPhone e iPad

I trucchi per Farmville 2

In "FarmVille 2: Country Escape" il tuo obiettivo è costruire la tua nuova fattoria da zero. Per fare ciò avrai bisogno di molte risorse, tra cui i raccolti, i mulini per trasformare le tue colture in prodotto e molto altro ancora. Puoi scegliere se...
iPhone e iPad

I 10 migliori giochi Pokemon

I Pokémon, quelle creature immaginarie che dal 1996 ci piace catturare per completare il nostro Pokédex, vincere Leghe e scambiare con i nostri amici, altri allenatori di Pokémon. La loro è una storia lunga e, oltre agli anime, oltre ai manga, ne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.