Guida ai trucchi di magia con le carte

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I trucchi di magia con le carte sono alla base del repertorio di ogni prestigiatore che si rispetti, oltre che utili giochi per rallegrare serate con gli amici, stupendoli con un po' di "magia". Come ogni trucco di magia, anche quelli con le carte (di ogni tipo: francesi, napoletane, vicentine, etc.) richiede una certa abilità, rapidità e precisione, oltre che una lunga e continua pratica: solo esercitandosi a lungo, infatti, è possibile imparare ad eseguirli alla perfezione. Andiamo dunque a vedere una guida ai trucchi di magia con le carte.

27

Occorrente

  • Carte da Poker
37

Procurarsi del materiale di qualità

Sebbene i trucchi di magia con le carte possano essere eseguiti con ogni tipo di mazzo, è consigliabile utilizzare delle carte da "poker"(poiché di misura intermedia, sono facili da tenere in mano e da nascondere e non sono troppo piccole o strette, cosa che renderebbe alcuni passaggi particolarmente difficili) facendo ben attenzione al fatto che siano flessibili, sottili, e soprattutto che scivolino bene tra di loro. Infine meglio se costituite da carta "telata", molto più resistente delle carte normali. Le carte più utilizzate in assoluto dai prestigiatori sono le Bicycle, facilmente reperibili anche online a prezzi ragionevoli.

47

Fare molto esercizio

Per riuscire ad eseguire alla perfezione un trucco di magia è necessario moltissimo esercizio. Infatti, per rendere il trucco credibile, dovremo essere in grado di eseguirlo in modo fluido e naturale, senza intoppi o forzature: solo in questo modo il pubblico non riuscirà ad accorgersi del trucco. Per questo motivo è necessario imparare il procedimento alla perfezione, e riuscire a tenere lo stesso "ritmo" (ovvero la velocità di esecuzione del trucco) costante per tutta la durata dello stesso, in modo da non evidenziare particolari passaggi che celano l'imbroglio.

Continua la lettura
57

Distrarre il pubblico

Oltre che rapidità e precisione, un buon prestigiatore deve avere una notevole parlantina, oltre che un gran carisma. Infatti è fondamentale riuscire a distrarre l'attenzione del pubblico da dove avviene effettivamente il trucco utilizzando alcuni escamotage, come rivolgersi direttamente al pubblico, magari con domande dirette, oppure mettere in bella mostra una mano mentre il trucco avviene nell'altra. Un altro metodo sarebbe quello di utilizzare un assistente, un costume particolare oppure una scenografia, ma solo i prestigiatori professionisti possono permettersi tali mezzi. In alternativa, è possibile anche utilizzare della musica, utile per enfatizzare il momento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Guida strategica per God Of War 2

God of War 2, sequel dell’omonimo videogame d’azione/avventura tra i migliori mai creati per la PS2, vi offrirà ancora più divertimento, suspance e colpi di scena del suo predecessore. In questa guida strategica vi spiegherò i primi passi per iniziare...
PlayStation

Guida strategica per God of War

God of War è, senza dubbio, un gioco d’avventura/azione tra i più belli per la PS2. Superato soltanto dai suoi successori, God Of War 2, 3 e Ascension.I produttori di God Of War sono gli SCE Studios Santa Monica. Hanno adottato per esso lo stile di...
Giochi da tavolo

I migliori giochi da tavolo fantasy

Siete stanchi di giocare ai soliti giochi da tavolo? Amate il genere fantasy? Sognate quindi di poter avere dei giochi da tavolo con orchi, maghi, draghi, labirinti ed incantesimi? Per fortuna non siete gli unici a voler combinare il divertimento dei...
PC

Come giocare con Golden Axe

I videogiochi attuali hanno ormai raggiunto una grafica fotorealistica, sempre più vicina alla realtà, con gare più vicine a un campionato che a un gioco arcade, e ambientazioni e personaggi più adatti a un film che a un videogioco di avventura. I...
Giochi da tavolo

Come fare il trucco dei sette magici con le carte

Quante volte avete sognato di fare delle magie come i grandi illusionisti? Certo molte cose sono davvero difficili da fare, c'è bisogno di pratica, di costanza, passione e tanta abilità. Con questa guida non vi spiegherò come diventare illusionisti,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Ringmaster

Ringmaster è un gioco da tavolo creato dall'italiano Gioacchino Prestigiacomo. La sua particolarità è che questo gioco non è disponibile nei negozi di giocattoli, bensì sul web. Infatti è scaricabile, a pagamento, da diversi siti. È un gioco che...
PC

Come iniziare a giocare a World of Warcraft

Attualmente, molti giochi online hanno sostituito i semplici giochi da pc o console con i quali ci intrattenevamo per ore da piccoli. In un videogame online abbiamo l'opportunità di sfidare diversi avversari che non sono necessariamente nostri amici...
PC

Come diventare un mago in The Elder Scroll V: Skyrim

Detto anche Skyrim o Oblivision 2, un gioco di ruolo. Si fregia nella trama forse più fantasiosa della storia dei videogiochi: un re assassino, una nazione devastata. Inizialmente si impersona un povero sfigato, sconosciuto e senza amici, che si ritrova...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.