Guida ai trucchi di magia con le carte

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I trucchi di magia con le carte sono alla base del repertorio di ogni prestigiatore che si rispetti, oltre che utili giochi per rallegrare serate con gli amici, stupendoli con un po' di "magia". Come ogni trucco di magia, anche quelli con le carte (di ogni tipo: francesi, napoletane, vicentine, etc.) richiede una certa abilità, rapidità e precisione, oltre che una lunga e continua pratica: solo esercitandosi a lungo, infatti, è possibile imparare ad eseguirli alla perfezione. Andiamo dunque a vedere una guida ai trucchi di magia con le carte.

27

Occorrente

  • Carte da Poker
37

Procurarsi del materiale di qualità

Sebbene i trucchi di magia con le carte possano essere eseguiti con ogni tipo di mazzo, è consigliabile utilizzare delle carte da "poker"(poiché di misura intermedia, sono facili da tenere in mano e da nascondere e non sono troppo piccole o strette, cosa che renderebbe alcuni passaggi particolarmente difficili) facendo ben attenzione al fatto che siano flessibili, sottili, e soprattutto che scivolino bene tra di loro. Infine meglio se costituite da carta "telata", molto più resistente delle carte normali. Le carte più utilizzate in assoluto dai prestigiatori sono le Bicycle, facilmente reperibili anche online a prezzi ragionevoli.

47

Fare molto esercizio

Per riuscire ad eseguire alla perfezione un trucco di magia è necessario moltissimo esercizio. Infatti, per rendere il trucco credibile, dovremo essere in grado di eseguirlo in modo fluido e naturale, senza intoppi o forzature: solo in questo modo il pubblico non riuscirà ad accorgersi del trucco. Per questo motivo è necessario imparare il procedimento alla perfezione, e riuscire a tenere lo stesso "ritmo" (ovvero la velocità di esecuzione del trucco) costante per tutta la durata dello stesso, in modo da non evidenziare particolari passaggi che celano l'imbroglio.

Continua la lettura
57

Distrarre il pubblico

Oltre che rapidità e precisione, un buon prestigiatore deve avere una notevole parlantina, oltre che un gran carisma. Infatti è fondamentale riuscire a distrarre l'attenzione del pubblico da dove avviene effettivamente il trucco utilizzando alcuni escamotage, come rivolgersi direttamente al pubblico, magari con domande dirette, oppure mettere in bella mostra una mano mentre il trucco avviene nell'altra. Un altro metodo sarebbe quello di utilizzare un assistente, un costume particolare oppure una scenografia, ma solo i prestigiatori professionisti possono permettersi tali mezzi. In alternativa, è possibile anche utilizzare della musica, utile per enfatizzare il momento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come indovinare la carta pescata da un mazzo di carte

I giochi di prestigio sono molto simpatici e divertenti, soprattutto nelle serate in compagnia di amici o quando si vogliono intrattenere dei bambini ad una festa. I giochi di prestigio più semplici ed efficaci sono sicuramente quelli che si possono...
Giochi da tavolo

Come giocare a ''trova la figura'' con le carte napoletane

Molti sono i giochi di carte che possono essere fatti con le carte napoletane, sono soprattutto giochi della tradizione italiana, ma forse non tutti sanno che con esse si può giocare anche a "trova la figura". Un gioco internazionale, in cui normalmente...
Giochi da tavolo

Come fare il trucco dei sette magici con le carte

Quante volte avete sognato di fare delle magie come i grandi illusionisti? Certo molte cose sono davvero difficili da fare, c'è bisogno di pratica, di costanza, passione e tanta abilità. Con questa guida non vi spiegherò come diventare illusionisti,...
Giochi da tavolo

Le carte più forti di Yu-Gi-Oh

Yu-Gi-Oh è uno dei giochi di carte più famosi, uscito in Italia nel 2002. Ci sono centinaia e centinaia di carte di questo gioco, che hanno attirato ancor di più i giovani duellanti. Tra queste carte ce ne sono alcune che hanno davvero tantissimo potere,...
Giochi da tavolo

Come giocare al solitario con le carte napoletane

Tra i tanti giochi da tavolo da svolgere in compagnia, quelli con le carte sono i più comuni. Fanno parte delle più antiche tradizioni del nostro paese. Esistono diversi tipi di carte, che permettono di fare dei giochi divertenti e originali. Tra i...
Giochi da tavolo

Come giocare a Bestia a 5 carte

Nella serate invernali, soprattutto nel periodo natalizio, molte famiglie o amici si riuniscono per passare un po' di tempo insieme giocando a qualche gioco da tavola, come ad esempio alla tombola, ma anche a qualche giorno con le carte.Un gioco molto...
Giochi da tavolo

Come costruire un mazzo di carte Pokemon

Il gioco di carte collezionabili Pokémon è una costante dei giochi di carte e, come Yu Gi Oh e Magic, fanno da padrone questo settore.Il gioco di carte Pokemon è sempre in costante aggiornamento e almeno 2 volte all'anno escono una nuova espansione...
Giochi da tavolo

I giochi più belli da fare con le carte francesi

Le carte francesi sono tra le più conosciute ed utilizzate per i giochi di carte. Ogni mazzo contiene 54 carte divise in quattro semi (cuore, quadri, fiori e picche): per ogni seme, tredici carte più due jolly. Naturalmente trattandosi delle carte più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.