Giochi da tavolo fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Saper costruire giochi da tavolo può salvare lunghi pomeriggi passati con bimbi che non sanno a che cosa giocare. Anche se esiste la tecnologia delle app, far riscoprire alle nuove generazioni i "giochi di una volta" può essere utile anche per sviluppare la creatività manuale, facendovi aiutare dai più piccoli nella costruzione dei giochi. In questa guida ne vedremo alcuni dei più famosi facilmente costruibili da tutti. Il divertimento del fai da te sarà assicurato!

26

La dama

La dama è uno dei giochi da tavolo più conosciuti. Per costruirlo, munitevi di un quadrato di legno compensato; se ha uno spessore di quattro o cinque centimetri potrà andare bene. Disegnate poi dei quadrati con la matita, in modo da avere una scacchiera composta da otto caselle in orizzontale e otto in verticale. Coloratele poi con il bianco e il nero, alternandole tra loro come in una classica scacchiera. Le pedine dovranno essere 24, di cui 12 bianche e 12 nere. Non vi resta che distribuirle tra i giocatori e iniziare a giocare!

36

Il gioco dell'oca

Il gioco dell'oca è un altro classico, forse il più amato di tutti i tempi. Potete costruirlo in modo semplice, con un foglio di cartoncino rettangolare abbastanza ampio, oppure servendovi di un rettangolo di compensato non troppo spesso (un centimetro o due potranno andare bene). Con la matita disegnate una spirale che segue la linearità del rettangolo. Suddividetela poi in caselle che vanno dalla 1 alla 63 (o anche fino alla 90), numerandole a partire dalla parte più esterna. Qui di seguito troverete le indicazioni per le regole e la distribuzione delle caselle speciali. Vi serviranno poi due dadi comuni a sei facce e alcune pedine per far giocare i giocatori.

Continua la lettura
46

Le carte

Ci sono carte di vario tipo, per giocare a giochi diversi. Scala quaranta è un gioco da tavolo molto diffuso, e si gioca utilizzando due mazzi di carte da poker. Se non ne avete in casa, potrete crearle in modo fai da te munendovi di soli cartoncini e pennarelli. L'ideale sarebbe quello di avere cartoncini bianchi e abbastanza spessi, così da non romperli durante il mescolamento dei mazzi. Vi basterà contare 104 carte (52 per mazzo), più 4 jolly, per un totale di 108 carte. La gerarchia è picche, quadri, cuori e fiori. Ogni famiglia è composta da 9 carte più un asso. Dovrete replicare il numero e il disegno corrispondente su ogni carta, distinguendole tra rosse e nere. Questo link vi aiuterà per capire meglio il disegno che dovrete eseguire.

56

Shangai

Il gioco dello shangai è molto semplice da replicare. Vi basteranno 31 spiedini e 4 pennarelli: rosso, blu, giallo e nero. Su un bastoncino dovrete disegnare una spirale in tutta la sua lunghezza, utilizzando il pennarello nero. Su 5 bastoncini dovrete invece disegnare due strisce blu (una per ogni estremità) e una rossa in mezzo a queste ultime. Cercate di seguire delle misure precise, in modo che le strisce siano equidistanti. Su altri 5 bastoncini disegnate 3 strisce rosse, una in mezzo e le altre due alle estremità; poi, con il blu, fatene altre due tra la striscia centrale e le due estremità, in modo da ottenere 5 strisce. Prendete poi 10 bastoncini e disegnate una striscia blu su un'estremità e una rossa sulla parte opposta; al centro dovrà esserci una striscia gialla. I restanti 10 bastoncini dovranno presentare una striscia blu su un'estremità e una rossa sull'altra.

66

Gli scacchi

Per costruire una scacchiera, seguite lo stesso procedimento indicato per costruire il gioco della dama. L'unica diversità è costituita dalle "pedine", gli scacchi, che dovranno replicare le figure di pedoni, alfieri, re, regina, cavalli e torri. Due sono le torri, gli alfieri e i cavalli, otto sono i pedoni, mentre si avrà solo un re e una regina. In totale, contando anche gli scacchi dell'altro giocatore, dovrete costruire 32 pezzi, 16 per un giocatore e 16 per l'avversario. L'ottimale sarebbe ricavarli dal legno, per creare un gioco molto serio, ma fatelo solo se siete abili artigiani. In alternativa potrete comprarli già fatti, o anche modellarli assieme ai vostri figli con il das, che è un materiale molto apprezzato dai bimbi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Makruk

Il gioco degli scacchi altro non è che una versione più moderna del makruk. Quest'ultimo, ad oggi molto diffuso nell'area del sud - est asiatico (principalmente in Thailandia e nella vicina Cambogia) consta di regole ben precise che andremo ad esaminare...
Giochi da tavolo

10 regole per vincere a scacchi

Gli scacchi sono un gioco di strategia, diffuso in tutto il mondo, che prevede due avversari che si sfidano detti "Bianco" e "Nero", per il rispettivo colore delle pedine usato. Questi due giocano su una scacchiera, composta da 64 caselle di due colori...
Giochi da tavolo

Migliori giochi da tavolo di strategia

I giochi da tavolo sono giochi che richiedono, come afferma il nome, una superficie piana su cui posizionare l'occorrente, come tabelloni, carte o quant'altro richieda quel particolare gioco. Di questa categoria fanno parte numerosi sottoinsiemi, che...
Giochi da tavolo

Come Giocare Agli Scacchi Di Capablanca

José Raúl Capablanca y Graupera fu un famoso giocatore di scacchi cubano, che detenne il titolo di campione del mondo dal 1921 al 1927. La passione per il gioco lo prese sin da piccino, vedendo giocare il padre ed assistendo ad un incontro fra due famosi...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Othello

L'Othello è un gioco da tavolo astratto per due giocatori definito a informazione perfetta, dove ovvero ogni partecipante conosce tutte le informazioni possibili nel campo di gioco, incluse le mosse dell'avversario e può di conseguenza intuire ogni...
Giochi da tavolo

Sport: Le regole del gioco degli scacchi

All'interno di questa breve guida, come avrete sicuramente compreso dal titolo della stessa, andremo a dedicarci a uno specifico sport, particolare, in quanto non di movimento, ma di ragionamento: gli scacchi. Andremo a spiegare quali sono le regole del...
Giochi da tavolo

Il gioco del Filetto calamitato

Il filetto è un gioco da tavolo piuttosto semplice nelle regole ma impegnativo. Conosciuto anche come tris, filetto, mulinello e sotto svariati altri nomi, differenti persino da regione e regione, si tratta di un passatempo diffuso in tutto il mondo,...
Giochi da tavolo

Come e quando arroccare il re negli scacchi

Gli "scacchi" è un gioco risalente a vari secoli fa. Pedoni, Torri, Alfieri, Cavalli, Re, Regina, tutti pezzi che caratterizzano questo antichissimo gioco di corte. I due avversari dispongono di questi "pezzi" con lo scopo di non permettere al giocatore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.