Fallout shelter: creare il vault perfetto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Fallout Shelter è un videogioco di simulazione gratuito disponibile su App Store, Google Play, e di recente anche per Microsoft Windows. Fa parte della nota serie di videogiochi Fallout e conta decine di milioni di download. Il gioco è ambientato in un universo apocalittico inquinato dalle radiazioni nucleari, nel quale l'unico modo di sopravvivere è quello di rifugiarsi in un dei tanti Vault, degli immensi bunker sotterranei. Il giocatore riveste i panni del supervisore di un Vault, e il suo compito è far si che siano sempre disponibili le risorse necessarie al sostentamento degli abitanti. Vediamo dunque quali sono i 5 passi fondamentali per creare il Vault perfetto.

28

Ottieni il maggior numero di risorse possibili

Per la sopravvivenza degli abitanti è di estrema importanza avere sempre a disposizione energia, acqua e cibo. Dal momento in cui per la produzione di tali risorse è possibile assegnare un massimo di due abitanti per stanza, il miglior modo per ottimizzare la produttività è quella di costruire 3 stanze contigue dello stesso tipo. Nel primo piano affianca tre stanze per la generazione di energia, nel secondo piano tre stanze per la realizzazione di cibo, e infine nel piano inferiore tre stanze per la produzione di acqua potabile. Ricorda che maggiore sarà il livello di competenze specifiche S. P. E. C. I. A. L. Degli operai assegnati alle stanze, maggiore sarà la quantità di risorse prodotte. Per esempio, un abitante con livelli alti di forza, produrrà energia più velocemente, mentre uno dotato di grande percezione sarà idoneo alla creazione di acqua potabile.

38

Crea nuovi abitanti

Ci sono vari modi per aumentare la popolazione all'interno del Vault. Accogliere i nuovi abitanti che si presenteranno alla porta è senz'altro quello più semplice e immediato, tuttavia trascorsi i primi giorni l'affluenza comincerà a diminuire. Per questo è importante creare da sé dei nuovi abitanti, in maniera semplice e intuitiva. Sarà sufficiente scegliere un uomo e una donna non imparentati e trascinarli all'interno del dormitorio. Dopo qualche minuto essa rimarrà incinta, e tempo qualche ora partorirà un bambino. Attenzione però a non esagerare, troppi bambini possono comportare uno spreco inutile di risorse!

Continua la lettura
48

Manda gli abitanti in missione

Per ottenere nuovi tappi e risorse utili all'accrescimento del Vault, il modo più semplice è quello di mandare un abitante in missione di ricognizione nella zona contaminata. Ricordati di fornirgli Stimpack e RadAway per curarsi e di equipaggialo con vestiti adeguati, di modo che riesca a sopravvivere alle radiazioni. I pericoli sono ovunque, dunque non scordarti di dotarlo di armi pesanti per potersi difendere. Le esplorazioni danno la possibilità di procurarsi vestiti e armi comuni, mentre per accrescere la possibilità di trovare risorse speciali il trucco consiste nell'aumentare fino al livello 10 il parametro S. P. E. C. I. A. L. Di fortuna.

58

Difenditi dagli attacchi nemici

I predoni cercheranno sfondare la porta blindata per prendere d'assalto il tuo Vault. Un piccolo trucco per limitare i danni consiste nel posizionare gli ascensori all'estrema destra e non nella zona centrale, di modo che prima di raggiungerlo, i nemici debbano attraversare le altre stanze. Sarà così più semplice neutralizzarli fin da subito. Non è necessario, specialmente all'inizio, avere degli abitanti alla guardia del Vault. Non solo non permette di guadagnare XP e salire di livello, ma non eviterà che i predoni sfondino la porta. È quindi preferibile destinarli alla produzione di risorse utili al sostentamento.

68

Prendi in considerazione degli acquisti

Quasi tutte le app di gioco permettono di fare degli acquisti per migliorare le prestazioni. Nel caso di Fallout Shelter è possibile acquistare delle Launchbox per pochi euro, nelle quali trovare validi aiuti per accrescere il proprio Vault: nuovi abitanti con parametri S. P. E. C. I. A. L. Potenziati, vestiti, armi rare e naturalmente tappi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone e iPad

5 trucchi per Pokemon GO

Pokemon GO è un videogioco ideato per piattaforme mobili iOS ed Android. Sviluppato da Niantic, in collaborazione con Game Freak, Nintendo e The Pokemon Company, sfrutta il sistema di geolocalizzazione GPS. Il gioco, dallo straordinario record di download,...
iPhone e iPad

I 10 migliori giochi Pokemon

I Pokémon, quelle creature immaginarie che dal 1996 ci piace catturare per completare il nostro Pokédex, vincere Leghe e scambiare con i nostri amici, altri allenatori di Pokémon. La loro è una storia lunga e, oltre agli anime, oltre ai manga, ne...
iPhone e iPad

Come giocare a Panzai

Panzai è un gioco da tavolo per bambini, il cui sottotitolo dice già tutto sul suo funzionamento: "Panzai, fallo ridere e vincerai!". Protagonista del gioco è un orso di plastica seduto al centro della scena. Per quanto apparentemente l'orso possa...
iPhone e iPad

iPhone: i migliori giochi per rilassarsi

Grazie ai nostri smartphone è ormai possibile fare di tutto. Perché, dunque, non utilizzarli per affrontare lo stress che tormenta le nostre vite? Oppure per prendersi una pausa godendosi un po' di meritato relax? Nella seguente lista troverete una...
iPhone e iPad

Clash Royale: Strategie con la Strega Notturna

La strega notturna è una delle carte leggendarie rilasciate per Clash Royale, si differenzia dalla classica strega perché è capace di evocare pipistrelli al posto di scheletri, ed è molto più forte rispetto a quella normale. In questo articolo vedremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.