Fable 3: come avere figli

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Fable è un gioco ormai molto famoso, a tal punto da produrre ben tre giochi al momento (è stato annunciato che il quarto capitolo non è in lavorazione). Negli scorsi videogiochi della saga sono stati posti molti quesiti in diversi forum riguardanti l'argomento: ''Come posso avere figli su Fable?'' La differenza del terzo capitolo della raccolta rispetto ai suoi predecessori è proprio questo... Ora è possibile procreare nel gioco!

28

Occorrente

  • Una XBox 360 (o un computer Microsoft) e Fable 3
38

PRIMO PASSO: IL PARTNER
Ovviamente un bambino non si concepisce dal nulla, perché prima bisogna conoscere il proprio partner! Gira nel mondo di Fable in modalità multiplayer per cercare la tua 'anima gemella' oppure mettiti d'accordo con un tuo amico e in cooperativa farete frequentare i vostri due avatar! Successivamente fate 'flirtare' i due personaggi.

48

SECONDO PASSO: IL MATRIMONIO
Anche se potrà sembrare troppo presto, dopo aver conosciuto il/la tuo/a partner, chiedile di sposarti, e se risponderà di si... AUGURI AGLI SPOSI! Dovrete organizzare le nozze, e a seconda della cerimonia scelta, vi verrà sottratta una somma di denaro (che sarebbero i costi del matrimonio). Se siete già sposati con una donna, vi basterà farle firmare le carte del divorzio e separarvi.

Continua la lettura
58

PASSO TERZO: IL RAPPORTO
Dopo essere stati dichiarati 'marito e moglie'... Datevi alla pazza gioia! Quindi, una volta sposati, andrete a vivere insieme al vostro partner avatar e dopo aver fatto questo, vi basterà mettervi di fronte al letto di casa vostra e selezionare la voce 'sesso -> non protetto', e darete il via alle vere nozze! (Mentre i vostri personaggi avranno un coito, coperto dallo schermo completamente oscurato, potrete sentire frasi divertenti e rumori ambigui, ma non preoccupatevi!).

68

ULTIMO PASSO: IL BAMBINO!
Ebbene si, una volta che i due avatar avranno terminato il loro rapporto sessuale e dopo che la schermata nera (per censurare) sarà scomparsa, dovreste sentir pronunciare la frase ''E quindi... Diventerò padre!" o espressioni simili. Se questo accadrà, i vostri due personaggi diventeranno genitori! Ovviamente, come per il matrimonio, anche nel momento della nascita del bambino, vi verrà sottratto del denaro (probabilmente per gli alimenti e il mantenimento). Dopo che sarà nato vostro figlio, apparirà la sua rispettiva culla, dove dormirà fino alla sua crescita. Quando è ancora un neonato, potrete sbizzarrirvi ad avvicinarvi a lui per fare espressioni buffe, facendolo ridere e divertire. Durante la sua crescita, dovrete stargli accanto per accudirlo ed istruirlo, e lo vedrete crescere e diventare grande!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Probabilmente servirà pazienza per far nascere il bambino, e ricordate di selezionare la voce ''sesso -> non protetto''

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Fable 3: come cambiare lingua

I giochi per le nuovissime consolle come PlayStation 3, Xbox 360 o per computer, sono ormai davvero moltissimi. La passione per i giochi d'azione, di avventura e di guerra non è soltanto legata ai ragazzi giovani, ma anche a gente di qualsiasi età....
Wii

Trucchi e consigli per sposarsi in Fable 3

Il favoloso Fable 3 venne pubblicato nell'ormai lontano 2010 per XBox e poi un anno dopo era disponibile anche per pc. Come nelle precedenti avventure anche Fable 3 è ambientato ad Albion, ma in questo terzo capitolo si giocherà nei panni del Re. Si...
XBox

Fable 3: come sposare Elise

Fable 3 è uno dei giochi più attuali di azione creato per Xbox 360 e per Windows. Fable 3 è il terzo capitolo di una splendida trilogia e come nelle versioni precedenti, è ambientato ad Albion dove saranno protagonisti il figlio o la figlia di Fable...
XBox

Come fare soldi in Fable 3

Per coloro che non lo sapessero, Fable 3 è un videogioco per l'esattezza il terzo capitolo della saga denominata appunto Fable. Si tratta di un Action RPG per Xbox che si svolge ad Albion e in un secondo continente chiamato Aurora. I precedenti capitoli...
XBox

Fable 3: come adottare un bambino

In questa guida verranno dati alcuni suggerimenti su un gioco: Fable 3, come adottare un bambino. Come molti di voi sapranno esso si tratta di un videogioco di fantasia in cui la principale caratteristica di questa versione è la possibilità di poter...
XBox

Fable 3: come vendere oggetti

La saga di Fable continua, per la gioia di tutti gli appassionati di questo emozionante gioco. Ora siamo giunti al terzo capitolo, che si arricchisce di nuovi scenari e personaggi davvero incredibili. Il protagonista del nuovo gioco sarà il figlio dell'eroe...
XBox

Fable 3: come trovare gli gnomi

Fable 3 fa parte della saga del gioco Fable. La pubblicazione di questo videogioco risale al 29 ottobre del 2010 che venne ideato per Xbox 360. In seguito venne presentato anche per Microsoft Windows. Il capitolo di questa saga racconta il seguito della...
XBox

Come arrivare a Sunset House in Fable 3

Fable III è un videogioco in terza persona, capitolo numero 3 dell'omonima serie che fa parte del genere "gioco di ruole" open world. Il gioco è stato pubblicato dalla Microsoft Game Studios e sviluppato da Lionhead Studios per Xbox 360 e Microsoft...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.