Dying Light: come trovare arco e frecce

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dying Light è un videogioco survival horror. In questa avventura rivestirete i panni di Kyle Crane. Questo agente speciale sarà inviato in una zona messa in quarantena a causa di un virus che trasforma le persone in zombie. Durante un attacco Crane sviene e si risveglia dopo tre giorni con un morso sul braccio, scoprendo così di essere stato infettato dal virus. Nella versione potrete usare svariati tipi di armi ma con la patch 15 sono state introdotte diverse novità che renderanno l'esperienza di gioco molto più coinvolgente. Tra queste abbiamo l'introduzione dell'Hard Mode, una modalità di gioco parecchio più estrema e complicata che vi consentirà anche di utilizzare armi silenziose come l'arco. Scopriamo assieme come trovare arco e frecce in questo gioco.

26

Affrontate una missione nell'hard mode

Per ottenere l'arco dovete affrontare una missione disponibile nell'Hard Mode e sconfiggere l'orda di Bozac. Farlo non è per niente facile. Inoltre, affrontare questa prova in cooperativa riduce i limiti di tempo e rende i nemici più numerosi. Quindi, per vincere, è necessario coordinarsi alla perfezione con gli altri giocatori. Quando otterrete l'arco dovrete tornare ad affrontare l'orda di Bozak per ottenere i progetti trucco freccia.

36

Scoprite le diverse tipologie di frecce

Insieme all'arco sarà possibile ottenere una serie di frecce con caratteristiche diverse:- Freccia normale: Otterrete questo progetto direttamente insieme all'arco. Queste frecce sparano in modo silenzioso e permettono uccisioni istantanee quando si punta alla testa. Quando mirate al torace, invece, saranno necessari due colpi. Queste frecce possono essere recuperate dal corpo dell'infetto e riutilizzate. Vediamo assieme le arie tipologie di frecce. Freccia elettrica: Questa freccia colpisce i nemici con scariche elettriche e possono essere sparate su un gruppo di zombie per rallentarli. Tuttavia questa freccia fa rumore quando viene scaricata. Per sbloccarla è necessario uccidere dieci infetti con l'arco normale.

Continua la lettura
46

Cercate le frecce tra i nemici

Freccia incendiaria: Questa freccia crea una piccola esplosione quando viene sparata e manda a fuoco l'infetto. Per ottenerla è necessario uccidere dieci requiem nell'orda di Bozak. Freccia esplosiva: È la migliore per combattere un'orda di nemici. Quando viene sparata questa freccia esplode diverse volte dove atterra e genera la stessa forza di una bomba a mano. È tanto rumorosa quanto potente e per sbloccarla i giocatori devono battere l'orda di Bozak in 25 o 31 minuti (a seconda del numero di giocatori che prendono parte alla missione).
Per ottenere le frecce speciali quando affrontata nuovamente l'orda di Bozak. Cercate di uccidere tutti gli infetti nella fase iniziale. Tornate, in seguito, a perquisire i loro corpi. Alcuni di loro, infatti, (in modo assolutamente casuale) possiedono fasci di frecce.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di prendere confidenza con l'arco e le frecce: sono armi che più di una volta vi torneranno molto utili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Dying Light: come trovare gli accendini

Dying Light è un videogioco ideato per Playstation 4, che è stato prodotto da Teechland e poi reso noto dalla Warner Bros il 27 gennaio del 2015. La categoria di appartenenza è quella di azione e avventura e sta avendo un discreto successo tra gli...
PC

Come avere soldi infiniti in Dying Light

Dying Light è un videogioco survival-horror in cui bisogna uccidere degli zombie per poter sopravvivere. Durante la vostra avventura troverete armi, munizioni e oggetti che vi aiuteranno. Oltre a questo, sono presenti molti rifugi dove potersi riposare...
XBox

Dying Light: come giocare in multiplayer

Dying Light è un survival horror in prima persona, la cui componente principale è, ovviamente, il trovare e craftare oggetti ed armi (ce ne sono di tantissimi tipo) per sopravvivere. Essa, infatti, è il momento più pericoloso del gioco perché, oltre...
XBox

Dying Light: come trovare il binocolo

Una buona notizia per tutti gli appassionati di Dying Light: la missione "binocolo" non risulta particolarmente difficile da portare a termine. Ciò che invece appare come compito piuttosto ostico, è quello di scovare il punto in cui è nascosto il binocolo....
PC

Come diventare un ladro in The Elder Scroll V: Skyrim

The Elder Scroll V: Skyrim è l'ultimo capitolo dell'omonima saga. Skyrim reinventa un mondo epico immaginario, portando in vita un intero mondo virtuale da esplorare in ogni modo possibile. Puoi indossare le vesti di qualsiasi personaggio tu possa immaginare...
PC

Come usare il Gigante in Clash Royale

Il Gigante è un'ottima carta con cui iniziare ad approcciarsi a Clash Royale. Si tratta di una carta versatile e relativamente semplice da padroneggiare, adatta a molti mazzi e usata spesso a livelli competitivi. Vediamo ora qualche consiglio pratico...
PlayStation

Come Uccidere I Draghi Su Skyrim

The Elder Scrolls V: Skyrim è un videogioco RPG uscito nel 2011. È ambientato 200 anni dopo il IV, durante l'anno 201 della quarta era. Questo videogame è in grado di tenere il giocatore incollato alla sedia per ore ed ore. Ma allo stesso tempo, ci...
Android

I migliori deck per Clash Royale

Tra i videogame più competitivi presenti sul Google Play Store o sullo store di casa Apple vi è sicuramente il gettonatissimo Clash Royale, gioco di strategia che ha conquistato l'attenzione e gli smartphone di una grandissima fetta di utenti. Sebbene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.