Dying Light: come giocare in multiplayer

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dying Light è un survival horror in prima persona, la cui componente principale è, ovviamente, il trovare e craftare oggetti ed armi (ce ne sono di tantissimi tipo) per sopravvivere. Essa, infatti, è il momento più pericoloso del gioco perché, oltre alla scarsa visibilità, gli zombie diventano molto più forti ed aggressivi. Adesso che conoscete le basi del gioco di cui si andrà a parlare, si può finalmente cominciare con il vero obiettivo della guida: mostrare come giocare in multiplayer!

26

Occorrente

  • quattro giocatori e tanta voglia di divertirsi
36

Il single player

Il gioco richiede molta intelligenza tattica, perché, in alcuni casi, bisogna usare determinate armi invece che altre, ma non solo, a volte non c'è altro da fare che scappare a più non posso, soprattutto di notte. Dying light è sicuramente un gioco spettacolare anche il single player (infatti vi consiglio di finirlo prima così), ma se volete divertirvi davvero, il multiplayer è ciò che fà per voi. Infatti, anche se il gioco è principalmente un survival horror, è molto improntato all'action: con il vostro personaggio potrete fare parkour per l'enorme città a vostra disposizione. Inoltre, giocarlo assieme con coordinazione e tattica, diminuisce di molto le probabilità di morire (e credetemi, sono davvero molto elevate in questo gioco).

46

Giocando in multiplayer

Dovete sapere che, anche se giocare con gli amici dà molte soddisfazioni, è anche vero che il ritmo del gioco aumenta di molto (infatti, se nel single player è molto più survival, in questo caso prende un impronta molto più action). Questo succede anche perché, giocando in multiplayer, i vostri amici possono " skippare " le vostre azioni e questo stile di gioco potrebbe quindi lasciarvi confusi. Se questo per voi non è un problema e siete abituato ai ritmi di giochi molto veloci, allora il divertimento sarà per voi assicurato perché vi ritroverete insieme ai vostri compagni di gioco a fronteggiare l'apocalisse. Ricordatevi che, anche giocando in multiplayer, ogni personaggio è indipendente e agisce per conto suo, cosa non da poco e soprattutto non presente in ogni videogame che aumenta ancor più il divertimento!

Continua la lettura
56

Fino a 4 giocatori

È una cosa risaputa da tutti che anche il più emozionante dei giochi è sempre più bello se si è in compagnia. Ecco perché con i vostri amici potrete divertirvi il doppio: a Dying Light potete giocare fino a 4 giocatori. Se volete usare questa comoda opzione dovete andare sul menù Start utilizzando la funzione denominata " cerca partita ". In questo gioco è possibile perfino attivare un apposito filtro per far giocare soltanto i vostri amici, mentre, se i volete rendere pubblica la vostra partita, potete farlo grazie ad una funzione nata proprio a questo scopo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • selezionate la modalità multiplayer solo se siete abituati a giocare a ritmi molto veloci

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

Trucchi per giocare a Dying Light

Ormai i veri appassionati lo sanno: dying light è un gioco in cui abilità e intelligenza, progetti vincenti e strategie ben ponderate, rappresentano il modo più facile per vincere e andare avanti nelle missioni. Per aiutarvi a fare ciò e affinché...
XBox

Dying Light: come superare l'ultima missione

L'ultima missione di Dying Light è quella che decide il gioco. La più appassionante, violenta, emozionante missione che possa esistere. L'ultima prova alla quale verrà sottoposto Kyle Crane (il protagonista del gioco) consisterà nel dover uccidere...
XBox

Dying Light: come trovare il binocolo

Una buona notizia per tutti gli appassionati di Dying Light: la missione "binocolo" non risulta particolarmente difficile da portare a termine. Ciò che invece appare come compito piuttosto ostico, è quello di scovare il punto in cui è nascosto il binocolo....
XBox

Dying Light: come trovare gli accendini

Dying Light è un videogioco ideato per Playstation 4, che è stato prodotto da Teechland e poi reso noto dalla Warner Bros il 27 gennaio del 2015. La categoria di appartenenza è quella di azione e avventura e sta avendo un discreto successo tra gli...
PC

TOP 10 migliori giochi d'azione e avventura per PC

Se siete appassionati di videogiochi d'azione e avventura per Pc e non sapete decidervi sul vostro prossimo acquisto, lasciatevi ispirare da questa top 10 sui migliori giochi di questo genere, alcuni molto recenti, altri meno. Sul mercato ci sono diversi...
PC

Come giocare a Minecraft survival

Attualmente, "Minecraft" è il videogioco maggiormente utilizzato dai teenager e ideato non soltanto per le consolle di gioco, ma anche per le apparecchiature mobili; seppure abbia una grafica abbastanza basilare, esso coinvolge il giocatore appassionandolo...
Android

6 modi per giocare a Minecraft

Oggi Minecraft è diventato un 'must' tra le nuove generazioni, attratte soprattutto dalla veste grafica volutamente spartana e dal suo carattere 'open' (sono previsti, infatti, continui upgrade e il gioco si caratterizza per essere una sorta di 'cantiere...
PlayStation

I migliori giochi di lotta per PS4

I giochi di lotta sono tra i giochi più utilizzati in assoluto dai ragazzi in quanto permettono di scaricare la rabbia, la noia e le tensioni della giornata divertendosi, da soli o in compagnia. L'ideale per una serata tra amici o per riempire un po'...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.