Consigli per vincere a Tris

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il tris è il gioco su foglio di carta più conosciuto al mondo. Sviluppato su una griglia quadrata di 3x3 caselle, il giocatore deve riempire una una casella vuota con il simbolo predefinito. Solitamente, nel gioco, sì hanno due simboli: la X o il cerchio. Colui che riesci ad inserire tre simboli uguali e vicini (o in linea, o in parallelo o in verticale) riesce a vincere. Ma è sempre così facile riuscire a vincere? Solitamente un gioco così banale si può rivelare molto difficile; ma oggi tramite questa guida vi spiegheremo i consigli per vincere a tris!

26

Posizionare il simbolo in un angolo della griglia di gioco.

Trucchetto più semplice tra tutti! Igiocatori più esperti, infatti, solitamente iniziano la partita mettendo il simbolo X in un angolo. Questa prima mossa può dettare l'avversario in confusione! Infatti, se mai dovesse porre il simbolo del cerchio in una casella che non sia quella centrale si ha la vittoria assicurata!

36

Ragirare l'avversario che poi in simbolo nella casella centrale

Questa tecnica è la più utilizzata per raggirare l'avversario che inizia per primo. Se mai quest'ultimo dovesse mettere il proprio simbolo nella casella centrale bisognerà aspettare una sua mossa falsa. Nel caso in cui questa non arriva si può eseguire il seguente trucco: si pone il secondo simbolo in altro a sinistra in modo diagonale. Molto probabilmente l'avversario risponderà mettendo il suo simbolo in uno degli altri angoli l, è proprio grazie a questo si può vincere! Basterà porre la X nell'angolo sotto la prima messa e la vittoria arriverà immediatamente!

Continua la lettura
46

Come si vince se il simbolo dell'avversario si trova nella casella centrale?

Oltre a quello prescritto precedentemente, esiste un altro trucco per vincere in occasione di simbolo centrale. Bisognerà mettere il secondo simbolo in uno degli spazi laterali (che non sia un angolo). La X messa non deve essere adiacente alla prima posta. Nel momento in cui l'altro giocatore mette il cerchio nell'angolo non accanto alla X, si può andare alla vittoria bloccando l'eventuale mossa avversaria. Ciò porterà alla vittoria!

56

Come si vince se il simbolo dell'avversario non è posizionato al centro?

Nel momento in cui il giocatore avversario dovesse posizionare il proprio simbolo non in posizione centrale, si può arrivare alla vittoria senza problemi! Basterà porre una propria X in un angolo vuoto ed in cui ci sia uno spazio libero per porre l'ultimo simbolo di vittoria. Questo trucco si può attuare nel momento in cui l'avversario entra in confusione.

66

Come si può vincere con l'ausilio di una quarta mossa?

Dopo aver posto il terzo simbolo ci ritroveremo con due caselle vuote. Questi vuoti ti permetteranno di giungere alla vittoria senza fatica! L'avversario non potrà bloccare entrambe le caselle e la partita non si concluderà in pareggio. Quindi, basterà porre il simbolo X nella quarta casella e si giungerà alla vittoria!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

5 trucchi per vincere a scala quaranta

Sere d'estate, tempo libero e amici nei dintorni: quanti di voi amano trascorrere questi momenti giocando a carte? Niente di meglio che passatempi divertenti e semplici, come il gioco della scala quaranta. Tutti conoscono questo ludico hobby, ma chi non...
Giochi da tavolo

Scacchi: come vincere in tre mosse

Il gioco degli Scacchi è un gioco di strategia bellissimo, ma allo stesso tempo difficilissimo. Il gioco consiste nel muovere i propri pezzi sulla scacchiera, al fine di bloccare il re avversario, precludendogli la possibilità di spostarsi di casella....
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Tris

Tra i giochi da tavolo più comuni e divertenti spicca senza ombra di dubbio il tris, un gioco semplice e simpatico che è possibile praticare in qualsiasi posto e circostanza, data la sua versatilità e semplicità. Il gioco del tris presenta tuttavia...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Scala 40

La Scala 40 è un gioco di carte in cui si utilizzano due mazzi da 52 di carte francesi. Per intenderci, si parla delle carte con i numeri dall'uno al dieci, con le 3 figure Jack, Donna e Re e i due jolly. Durante il gioco, lo scopo è quello di formare...
Giochi da tavolo

Tecniche per giocare a Scala quaranta

Centotto carte. Quattro semi. Un vincitore.Sicuramente è uno dei giochi più conosciuti dagli italiani, Scala Quaranta è: bravura, intuito, memoria, furbizia e perché no, una buona dose di fortuna.Il 90% dei nostri compaesani, come me, ha imparato...
Giochi da tavolo

10 tattiche per vincere a scacchi

Nato probabilmente in India nel VI secolo, il gioco degli scacchi ebbe nel mondo arabo e nel continente europeo un successo indescrivibile, tanto che per la sua diffusione in ogni ambiente fu considerato un vizio da cui rifuggire. Ai nostri tempi, al...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Forza Quattro

Forza quattro è uno dei più famosi giochi di strategia in vendita. Si gioca in due ed è composto da un reticolo formato da slot in colonne, all'interno delle quali, a turno, ciascun giocatore inserisce un gettone/pedina allo scopo di formare una sequenza...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a dama

La dama è un gioco da tavolo che ha appassionato generazioni e generazioni. Chi di voi non ha mai giocato con i parenti nelle giornate fredde, o quando non sapevate come passare il tempo? Per tradizione, in qualsiasi parte del mondo si giochi, i giocatori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.