Consigli per vincere a Pictionary

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Pictionary è uno dei giochi da tavola più divertenti da fare se siete con un bel gruppo di amici. Si tratta di un gioco da tavola famosissimo e molto adatto per i lunghi pomeriggi invernali, sia per grandi che piccini. Una volta formate due squadre non vi resta altro che, matita alla mano, iniziare a disegnare. Se volete essere sicuri di aggiudicarvi la vittoria contro i vostri avversari non vi resta che seguire queste pochi consigli che vi permetteranno di vincere a Pictionary ogni volta che vi metterete a giocare!

26

Le regole

Pictionary si compone di un tabellone e un mazzo di carte con su scritte le definizioni. Si tratta di un gioco di avanzamento, dunque ogni volta che verrà data la risposta esatta la pedina che vi rappresenta guadagnerà terreno verso la fine. Le definizioni da disegnare sono in tutto quattro e sono divisi per colore, vi troverete ad avere a che fare con definizioni più semplici come animali, persone ed oggetti, più complesse come le azioni, e una categoria di definizioni assolutamente difficili, adatte per i disegnatori più esperti! Per disegnare la vostra definizione nel miglior modo possibile cosicché la vostra squadra sia in grado di dare velocemente una risposta non avrete troppo tempo. Il gioco è infatti previsto di una clessidra che verrà attivata appena pescata la carta della definizione.

36

La squadra

Pictionary è un gioco di squadra, di conseguenza il gruppo di persone che la formano deve essere adatto. Formate una squadra con persone che conoscete, questo vi permetterà di comprendere meglio le associazioni di pensiero. Trovate persone con cui siete in sintonia e cercate con esse di stabilire una linea comune su come svolgere i disegni. Il ruolo del disegnatore non appartiene ad un solo giocatore, ma ogni componente della vostra squadra dovrà disegnare a turno. Scegliete dunque uno stile, e assicuratevi di essere in possesso di una strategia comune. Le risposte devono essere precise e per le regole del gioco non è possibile dare suggerimenti a voce. Più semplici sarete nello svolgere i vostri disegni, senza perdervi nella realizzazione di dettagli troppo difficili (per voi da realizzare e per la vostra squadra da comprendere) meno tempo impiegherete per trovare la risposta esatta.

Continua la lettura
46

Il tempo

Le regole di Pictionary prevedono che il disegnatore incaricato abbia la possibilità di guardare la carta con la definizione per cinque secondi prima che parta la clessidra. Una volta che la sabbia inizierà a scendere avrete un minuto per disegnare il vostro soggetto. Sessanta secondi sono più che gusti se la carta che vi è toccata vi ordina di disegnare un oggetto o un animale. Illustrazione delle azioni, per esempio, richiede invece un impiego di tempo maggiore. Sfruttate bene ogni secondo. Se la vostra squadra non riesce a riconoscere ciò che avete appena disegnato non perdete tempo ma cercate di condurre la vostra squadra alla vittoria con un nuovo disegno. Non abbiate paura di scarabocchiare il foglio, ogni tentativo o modifica che apporterete sarà utile ai componenti della vostra squadra. Quindi, un bel respiro e niente panico!

56

Le associazioni di pensiero

Se è il vostro turno di disegnare e avete la sfortuna di ritrovarvi tra le mani una carta non troppo semplice cercate una soluzione. La migliore è quella delle associazioni di pensiero. Cercate di aggirare il problema frammentando il concetto che dovete riprodurre. Procedete per gradi e lasciate alla vostra squadra il compito di mettere insieme i pezzi. Se sarete veloci e disegnerete in modo semplice e intuitivo sarete in grado di condurre i componenti della vostra squadra verso una velocissima vittoria.

66

Le risposte

Un consiglio per la squadra. Chi disegna si trova a dover fare i conti con più elementi: il tempo scorre, la definizione che non è tra le più semplici e la squadra che sembra non essere in grado di afferrare la risposta. Mantenete la calma e siate lucidi. Non lanciate risposte a caso e procedete con calma. Non dimenticate che Pictionary è un gioco che prevede anche una strategia! Le risposte sbagliate non sono infatti del tutto inutili, ognuna di esse consentirà a chi disegna di aggiustare il tiro. Se vi farete trascinare dalla frenesia non sarete in grado né di comprendere il disegno né di aiutare il disegnatore. Cercate di dare le definizioni uno alla volta senza sovrapporvi, ma più di ogni altra cosa siate creativi e aprite la mente!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come costruire Pictionary

Pictionary è un gioco da tavolo divertente per gruppi di tre o più persone. Vediamo innanzitutto cosa ci serve per costruire a casa questo gioco da tavolo. Le prime cose da realizzare sono un tabellone, alcune pedine, schede delle categorie (mazzo...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Taboo

A chiunque sarà capitato di trovarsi con amici in casa, e che improvvisamente uno di loro abbia deciso di rispolverare il Taboo, famosissimo gioco da tavola ormai consacrato fra i più divertenti, anche perché vi possono giocare più di 4 giocatori...
Giochi da tavolo

Come vincere a Blood Rage

Questo gioco è stato creato per la CoolMiniOrNot che lo ha lanciato su Kickstarter grazie anche alle miniature del disegnatore Adrian Smith. Questo gioco tratta il controllo del territorio con superlativi poteri. I personaggi principali sono Stretch...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Othello

Othello è un gioco da tavolo per due persone inventato nel diciannovesimo secolo, gioco facile da imparare ma difficile da perfezionare, consiste nell'aggirare il vostro avversario e catturare i suoi pezzi. Scopriamo insieme le strategie e i consigli...
Giochi da tavolo

5 mosse per vincere a Uno

I giochi di carte sono una delle tradizionali modalità con cui poter sfidare gli amici e uno dei metodi più classici ancora in uso con cui potersi divertire senza far ricorso agli ormai numerosi apparecchi elettronici che stanno cercando di cambiare...
iPhone e iPad

I migliori trucchi per vincere a Trivia Crack

Recentemente sui nostri smartphone sta spopolando un gioco molto interessante, parliamo di Trivia Crack. Questo gioco contiene migliaia di domande diverse che verranno poste al giocatore. Lo scopo del gioco è proprio quello di rispondere in maniera corretta...
PC

5 trucchi per vincere a Candy Crush

Nonostante passino gli anni, Candy Crush resta il gioco di combinazioni più in voga per computer e smartphone. I numerosi giocatori, che si sono cimentati in livelli sempre più difficili, hanno ormai capito che per vincere non basta la casualità o...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Tris

Il tris è il gioco su foglio di carta più conosciuto al mondo. Sviluppato su una griglia quadrata di 3x3 caselle, il giocatore deve riempire una una casella vuota con il simbolo predefinito. Solitamente, nel gioco, sì hanno due simboli: la X o il cerchio....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.