Consigli per vincere a Othello

Tramite: O2O 26/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Othello è un gioco da tavolo per due persone inventato nel diciannovesimo secolo, gioco facile da imparare ma difficile da perfezionare, consiste nell'aggirare il vostro avversario e catturare i suoi pezzi. Scopriamo insieme le strategie e i consigli per vincere a Othello e fare una gran bella figura col vostro avversario!

27

Consigli

Nel gioco dell'Othello la semplicità delle regole si contrappone un'elevata complessità tattica e strategica. Introduciamo alcuni principi fondamentali per giocare una buona partita. Iniziamo col ricordare che vince la partita colui che alla fine del gioco possiede il maggior numero di pedine del proprio colore. Tuttavia, la maggior parte dei giocatori meno esperti commette l'errore di applicare a ogni mossa il principio di massimizzare il numero di pedine capovolte, convinzione ragionevole ma profondamente sbagliata.

37

Strategie più importanti

La tattica più importante per vincere ad Othello è quella di conquistare un angolo: infatti, è impossibile capovolgere una pedina posta in un angolo, quindi se conquistate un angolo sarà vostro fino alla fine della partita. Le caselle più importanti da controllare, dopo gli angolo e quindi gli spazi adiacenti, sono i bordi del tabellone. Le righe più interne sono invece le più pericolose perché il vostro avversario potrà sempre catturare le vostre pedine.

Continua la lettura
47

Tattiche più importanti

Per capire invece quali dischi capovolgere tenete il dito sul disco appena piazzato quando tracci il percorso al disco del tuo colore che fiancheggia le pedine dell'avversario. Potete capovolger dischi in otto direzioni allo stesso tempo. Le mosse sbagliate possono sempre essere corrette prima che il vostro avversario faccia la sua mossa. Catturate sempre gli angoli e se non puoi riduci l'efficacia conquistando le caselle adiacenti.

57

Definizioni

Sono importanti anche le pedine di frontiera, ovvero quelle pedine che sono adiacenti ad almeno una casella vuota, e i muri cioè un gruppo di pedine da frontiera, collegate tra loro e dello stesso colore. La mossa forte è una mossa che crea nuove pedine di frontiera, mentre la mossa calma ne crea poche. Una mossa calma si dice ideale quando genera una sola nuova pedina di frontiera. Le pedine che sono interamente circondate da altre pedine sono le pedine interne.

67

Conclusione

Queste sono le principali definizioni, regole e strategie che vi servono per poter sostenere una partita con dignità. Non vi preoccupate, è solo questione di pratica e di tempo e vedrete che grazie a questi due fattori diventerete dei veri maestri ad Othello!

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Othello

Othello è un gioco da tavolo inventato come di Reversi nel 1880 da Lewis Waterman e successivamente rivisto e brevettato nel 1971 da Goro Hasegawa. Per giocare servono 32 pedine a testa per ciascuno dei due giocatori fatte a forma di pedina bicolore...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Risiko

Risiko è uno dei giochi da tavolo più famosi al mondo, tutti lo conoscono e tutti lo hanno giocato almeno una volta. Esistono diverse versioni del Risiko, ma sostanzialmente lo scopo del gioco è sempre lo stesso, ovvero il raggiungimento di un obbiettivo...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a UNO

Basta tirare fuori un mazzo di carte Uno per rendere divertente qualsiasi serata tra amici. Il famoso gioco di carte ha il potere di vivacizzare qualsiasi momento noioso. Allo stesso tempo, però, potrebbe rivelarsi molto frustrante continuare a ricevere...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Crack!

Il gioco del Crack, nato come una specie di nuova versione del Monopoli, si differenzia da quest'ultimo in quanto il vincitore non è colui che riesce ad accumulare più ricchezze bensì a sperperarle il prima possibile, dato che per vincere la partita...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Tris

Il tris è il gioco su foglio di carta più conosciuto al mondo. Sviluppato su una griglia quadrata di 3x3 caselle, il giocatore deve riempire una una casella vuota con il simbolo predefinito. Solitamente, nel gioco, sì hanno due simboli: la X o il cerchio....
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a briscola

Uno dei giochi di carte più diffuso in Italia si chiama briscola. Le regole esistenti da seguire non sono tante, dunque si tratta di un gioco abbastanza semplice. Attraverso la briscola possiamo trascorrere dei momenti di relax, in compagnia degli amici...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Scotland Yard

Molti giochi investigativi sono stati da sempre l'eccezione dei passatempi odierni, c'è tuttavia un gioco che li supera tutti: Scotland Yard. Questo gioco porterà tutti noi nelle magiche strade di Londra in cerca del nostro fuggitivo! L'obbiettivo sarà...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a burraco

Il burraco è un gioco di carte assai diffuso e che appassiona moltissimi amanti delle carte: si gioca con due mazzi di carte francesi, jolly compresi. I giocatori sono 4, divisi in due coppie che si sfidano. Chi è alle prime armi spesso non conosce...