Consigli per vincere a Memory

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Memory è un gioco da tavolo tanto semplice quanto entusiasmante, a cui si può giocare in ogni momento e con un qualsiasi numero di giocatori. C'è anche la possibilità di giocarci tramite applicazioni o pagine web e ci si può mettere alla prova anche da soli, allenando la propria memoria per poter vincere il gioco. La scatola è composta da un mazzo di carte che rappresentano il punto focale dell'azione. Il mazzo è formato da coppie di carte che rappresentano immagini, forme e oggetti che il giocatore dovrà memorizzare. Iniziando il gioco, tutte le carte vengono poste sul tavolo a faccia coperta e i partecipanti dovranno individuare più coppie possibili per poter vincere. Nella seguente guida saranno elencati alcuni consigli per vincere a Memory.

26

Sfruttare gli errori

Il perno fondamentale per vincere il gioco è sicuramente quello di fare attenzione durante i turni degli avverarsi, in modo da poter visualizzare le carte scoperte dagli altri ed essere avvantaggiati durante il proprio turno. In questo modo si avrà la possibilità di aggiudicarsi delle coppie sicure e di sbagliare solo dopo essersi conquistati un bel bottino.

36

Allenare la memoria

La memoria non è fissa e prestabilita, ma la si può allenare e migliorare molto. Chiaramente questo consiglio non è valido solo per il gioco del memory, ma anche per mantenere il cervello in attivitá. Leggere e memorizzare poesie o sequenze numeriche è un ottimo modo per garantire un'elasticità alla nostra memoria.

Continua la lettura
46

Strategie

Come in ogni gioco da tavolo, non ci si può affidare solo alla fortuna o alle proprie abilità, ma si deve anche elaborare una strategia. L'ideale sarebbe quello di cercare di arrivare al proprio turno pronti a fare razzia di coppie, evitando di andare a scoprire una coppia a turno. L'ideale, dunque, è quello di elaborare una strategia a lungo termine.

56

Trucchi per la memoria

Il modo migliore per ricordare le cose è sicuramente quello di creare delle associazioni di idee. Il Memory ha il vantaggio di utilizzare delle carte formate da immagini e colori, i quali hanno la tendenza a rimanere piú impressi nella mente delle persone. Per ricordare meglio le carte che verranno scoperte, si deve cercare di visualizzare l'immagine nella propria mente. Un altro trucco per ricordare le immagini in sequenza può essere quello di inventare una storiella che possa racchiudere tutti gli elementi che bisogna memorizzare.

66

Rebus

Per ricordare l'esatta posizione di una carta è possibile anche inventarsi dei rebus che possano aiutare la memoria a mantenere un ricordo anche a lungo termine. Nel caso in cui si debba ricordare che la carta della fragola è nella terza fila della quarta colonna, si può pensare ad un t-re (x) fra quatto gole (3x4 fragole).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Memory

Allenare la mente è un esercizio fondamentale, ma chi dice che non può essere anche un gioco divertente? Il gioco del memory è un passatempo facile e piacevole, adatto per ogni età e per diventare dei campioni basta seguire poche semplici regole....
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Risiko

Risiko è uno dei giochi da tavolo più famosi al mondo, tutti lo conoscono e tutti lo hanno giocato almeno una volta. Esistono diverse versioni del Risiko, ma sostanzialmente lo scopo del gioco è sempre lo stesso, ovvero il raggiungimento di un obbiettivo...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a UNO

Basta tirare fuori un mazzo di carte Uno per rendere divertente qualsiasi serata tra amici. Il famoso gioco di carte ha il potere di vivacizzare qualsiasi momento noioso. Allo stesso tempo, però, potrebbe rivelarsi molto frustrante continuare a ricevere...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Crack!

Il gioco del Crack, nato come una specie di nuova versione del Monopoli, si differenzia da quest'ultimo in quanto il vincitore non è colui che riesce ad accumulare più ricchezze bensì a sperperarle il prima possibile, dato che per vincere la partita...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Tris

Il tris è il gioco su foglio di carta più conosciuto al mondo. Sviluppato su una griglia quadrata di 3x3 caselle, il giocatore deve riempire una una casella vuota con il simbolo predefinito. Solitamente, nel gioco, sì hanno due simboli: la X o il cerchio....
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a briscola

Uno dei giochi di carte più diffuso in Italia si chiama briscola. Le regole esistenti da seguire non sono tante, dunque si tratta di un gioco abbastanza semplice. Attraverso la briscola possiamo trascorrere dei momenti di relax, in compagnia degli amici...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Othello

Othello è un gioco da tavolo per due persone inventato nel diciannovesimo secolo, gioco facile da imparare ma difficile da perfezionare, consiste nell'aggirare il vostro avversario e catturare i suoi pezzi. Scopriamo insieme le strategie e i consigli...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Scotland Yard

Molti giochi investigativi sono stati da sempre l'eccezione dei passatempi odierni, c'è tuttavia un gioco che li supera tutti: Scotland Yard. Questo gioco porterà tutti noi nelle magiche strade di Londra in cerca del nostro fuggitivo! L'obbiettivo sarà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.