Consigli per vincere a Dixit

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dixit è un gioco da tavolo francese relativamente recente, che per la sua semplicità accattivante e la grafica dal tocco delicato ha conquistato il favore degli appassionati. Consigliato soprattutto per le famiglie, Dixit è giocabile dai tre ai sei giocatori, con una media di trenta minuti a partita. La fascia di età parte dagli otto anni, anche se in realtà chiunque sia dotato di una buona dose di fantasia potrà sperare di vincere in questo gioco. Se anche voi siete stati colpiti da questo interessante prodotto e cercate un modo per vincere, di seguito troverete cinque indispensabili consigli. Precisiamo, ad ogni modo, che uno dei pregi di Dixit è proprio quello di ridurre la competitività in nome di un sincero divertimento: si tratta in definitiva di un gioco in grado di farvi trascorrere favolosi pomeriggi con amici e parenti, mentre fuori dalla finestra cade silenziosa la neve.

26

Le frasi del Narratore

Il Narratore è l'elemento centrale di Dixit, da cui prende forma tutta la storia. Se siete in questo ruolo, il primissimo consiglio è quello di non utilizzare una frase che porterebbe ad una risposta scontata, così come è meglio evitare di essere troppo oscuri. Cercate un buon compromesso per esprimervi, facendo in modo di totalizzare sempre qualche punto e di non essere "deposti".

36

Gli "ascoltatori"

Per gli altri giocatori, l'aspetto fondamentale è quello dell'empatia: se sarete in grado di entrare in sintonia con la sensibilità degli altri partecipanti, allora ne uscirete favoriti e le vostre risposte avranno più possibilità di essere votate.

Continua la lettura
46

I tranelli

Abbiamo detto che il Narratore non deve correre il rischio di essere scontato, tuttavia potrebbe utilizzare questa tattica per trarre in inganno gli altri giocatori. Fate quindi attenzione a come rispondete, in modo tale da cogliere l'attimo opportuno per avanzare a scapito del Narratore.

56

L'imprevedibilità

Un Narratore dal carattere prevedibile è destinato ad essere "compreso" prima di quanto desideri, per questo è favorito chi conosce bene i gusti e il modo di esprimersi del giocatore che lo interpreta. Per questa ragione, nel caso siate nel ruolo del Narratore e pensate che qualcuno nel gruppo (che vi conosce a fondo) possa intuire la carta, cercate di essere imprevedibili, adottando una "narrazione" diversa da quella che ci si potrebbe aspettare da voi.

66

Sfrutta la conoscenza diretta di un giocatore

Se siete nella parte del Narratore, un ultimo consiglio è quello di cercare perlomeno di avere un giocatore che comprenda la vostra descrizione. Puntate su chi nel gruppo pensate sia in grado di intuire un messaggio apparentemente semplice, ma che in realtà si riferisce ad esperienze reali condivise proprio con quella persona.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

5 trucchi per vincere a Dixit

Dixit (dal latino "lo ha detto lui!") è il gioco da tavolo recente e innovativo ideale per trascorrere interi pomeriggi in compagnia di amici o della propria famiglia. Il gioco, d'invenzione francese, segue una sola parola d'ordine: FANTASIA! Ogni giocatore...
Giochi da tavolo

Come giocare a Dixit

Dixit è un gioco di carte, ma ancora di più un gioco in cui la comunicazione ed il ragionamento sono alla base. Si gioca in gruppo, da 4 a 6 giocatori, grazie all'aiuto di un mazzo di 84 carte illustrate. Le regole non sono difficili, e la bravura sta...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Dixit

Dixit è un gioco da tavolo francese relativamente recente, che attraverso l'aspetto narrativo ed una grafica impeccabile ha affascinato migliaia di persone in tutto il mondo! Il gioco è consigliato a partire dai sei anni e infatti è consigliato proprio...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Risiko

Risiko è uno dei giochi da tavolo più famosi al mondo, tutti lo conoscono e tutti lo hanno giocato almeno una volta. Esistono diverse versioni del Risiko, ma sostanzialmente lo scopo del gioco è sempre lo stesso, ovvero il raggiungimento di un obbiettivo...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a UNO

Basta tirare fuori un mazzo di carte Uno per rendere divertente qualsiasi serata tra amici. Il famoso gioco di carte ha il potere di vivacizzare qualsiasi momento noioso. Allo stesso tempo, però, potrebbe rivelarsi molto frustrante continuare a ricevere...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Crack!

Il gioco del Crack, nato come una specie di nuova versione del Monopoli, si differenzia da quest'ultimo in quanto il vincitore non è colui che riesce ad accumulare più ricchezze bensì a sperperarle il prima possibile, dato che per vincere la partita...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Tris

Il tris è il gioco su foglio di carta più conosciuto al mondo. Sviluppato su una griglia quadrata di 3x3 caselle, il giocatore deve riempire una una casella vuota con il simbolo predefinito. Solitamente, nel gioco, sì hanno due simboli: la X o il cerchio....
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a briscola

Uno dei giochi di carte più diffuso in Italia si chiama briscola. Le regole esistenti da seguire non sono tante, dunque si tratta di un gioco abbastanza semplice. Attraverso la briscola possiamo trascorrere dei momenti di relax, in compagnia degli amici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.