Consigli per vincere a Cranium

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gioco di società nato nel 1998, Cranium si è differenziato per il gran numero di attività che lo caratterizzano. Il suo successo è rimasto invariato, tanto da generare una serie di estensioni e di spin-off altrettanto divertenti. In questa lista, elencheremo i consigli più pratici per vincere a Cranium. Questi cinque punti vanno da astuzie generali ad altre che dipendono dal desiderio di vittoria del singolo, per cui sarete voi a dover valutare il momento opportuno e il contesto di gioco. Detto questo, non vi resta che scegliere la squadra vincente, augurandovi la vittoria e un buon divertimento!

26

La squadra

Cranium può essere giocato fino a un massimo di quattro squadre, ciascuna con un minimo di due giocatori. Il consiglio iniziale è quello di individuare il giocatore più portato per una delle quattro categorie di carte: se, per esempio, siete molto bravi con le carte rosse (domande generali, di storia, scienza e così via), ma non avete molte qualità "artistiche" (carte blu), allora dovete cercare di compensare in questo senso. Inoltre, in merito alle carte verdi, è preferibile scegliere uno o più compagni di squadra con i quali esiste una particolare intesa su temi come il cinema e la musica. In questo modo, il mimo e gli altri indizi potranno essere colti senza troppi problemi di comprensione.

36

La concentrazione

Essenzialmente, Cranium ingloba quattro generi diversi di gioco: questo lo rende di per sé molto vario e movimentato, ma allo stesso tempo condiziona l'attenzione. Quando ci si ritrova intorno a un tavolo per fare giochi come questo è chiaro che l'intento non sia altro che il divertimento. Certo è che la sana competizione è uno stimolo in più a dare il meglio di sé e in fondo si gioca per ottenere un risultato: in Cranium il fatto è che si passa da prove "mentali" (soprattutto con le carte gialle o le rosse) a prove "fisiche" (carte verdi e blu). Il consiglio è quindi quello di cercare di partire con le prove più difficili, ovvero quelle mentali, per poi passare a quelle più spiritose e giocose, che inevitabilmente diminuiscono l'attenzione e possono portare in seguito ad errori tanto grossolani quanto spassosi.

Continua la lettura
46

Il pongo

Parentesi su uno degli strumenti caratteristici del gioco: il pongo. Non ci sono dubbi che tra i momenti più spiritosi della partita ci sia l'utilizzo del pongo per suggerire un'informazione, ma questo sistema è tanto divertente quanto poco pratico. Oltre a farvi perdere tempo prezioso durante il turno, di solito i giocatori non sono in grado di realizzare un oggetto immediatamente comprensibile. Se possibile, quindi, evitate il suo utilizzo o se siete costretti, pensate a quello che volete rappresentare e fatelo tratteggiando gli elementi chiave e facilmente riconoscibili (è una prova pratica, lasciate perdere analogie e metafore per dare l'idea!).

56

L'esperienza

Uno dei limiti di questo gioco, che può essere sfruttato per vincere, è quello della ripetitività. Semplicemente, dopo un certo numero di partite, le carte presenti tendono a ritornare, tanto che un giocatore assiduo finisce con il ricordarsi a memoria le soluzioni o i modi più semplici per consigliare i compagni di squadra. Per questo motivo, se il gioco è vostro e puntate a vincere ad ogni costo, fate più partite possibili o consultate le carte in modo tale da essere pronti ad ogni domanda e prova. Va da sé che bisogna tenere conto del fatto che con questo sistema il giocatore "esperto" si divertirà molto meno, pur essendo favorito nella vittoria.

66

Scorciatoie

Corsie preferenziali e carte Super-Sfida sono due modi per raggiungere prima la casella dell'Encefalum. Quando vi capita questa occasione lasciate da parte il momento goliardico e andate dritti all'obiettivo. Allo stesso modo, se i vostri avversari hanno questa occasione, distrarli con simpatia potrà rivelarsi un ottimo modo per allungare la partita e poter cogliere occasioni favorevoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Cranium Dark Game

Sono molti i giochi in scatola capaci di coinvolgere e far divertire tutta la famiglia. Cranium è uno di questi, un gioco che ha dimostrato con maestria di saper trasformare il più classico genere del gioco-quiz in qualcosa di innovativo e unico, con...
Giochi da tavolo

Come giocare a Cranium

Creato da Alexander e Richard Tait nel 1998, Cranium è un gioco di società che permette di svolgere un ampio ventaglio di attività: dal disegno al canto, dal mimo alla manipolazione della plastilina. Ne esistono anche diverse espansioni e spinoff....
Giochi da tavolo

Come giocare a Cranium Party

Cranium Party è un divertentissimo gioco da tavola che vi consentirà di trascorrere in allegria delle piacevoli serate, in compagnia dei vostri amici. Si tratta di un gioco di società consigliato da 4 giocatori in su. Se siete troppi non dovrete preoccuparvi,...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Risiko

Risiko è uno dei giochi da tavolo più famosi al mondo, tutti lo conoscono e tutti lo hanno giocato almeno una volta. Esistono diverse versioni del Risiko, ma sostanzialmente lo scopo del gioco è sempre lo stesso, ovvero il raggiungimento di un obbiettivo...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a UNO

Basta tirare fuori un mazzo di carte Uno per rendere divertente qualsiasi serata tra amici. Il famoso gioco di carte ha il potere di vivacizzare qualsiasi momento noioso. Allo stesso tempo, però, potrebbe rivelarsi molto frustrante continuare a ricevere...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Crack!

Il gioco del Crack, nato come una specie di nuova versione del Monopoli, si differenzia da quest'ultimo in quanto il vincitore non è colui che riesce ad accumulare più ricchezze bensì a sperperarle il prima possibile, dato che per vincere la partita...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Tris

Il tris è il gioco su foglio di carta più conosciuto al mondo. Sviluppato su una griglia quadrata di 3x3 caselle, il giocatore deve riempire una una casella vuota con il simbolo predefinito. Solitamente, nel gioco, sì hanno due simboli: la X o il cerchio....
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a briscola

Uno dei giochi di carte più diffuso in Italia si chiama briscola. Le regole esistenti da seguire non sono tante, dunque si tratta di un gioco abbastanza semplice. Attraverso la briscola possiamo trascorrere dei momenti di relax, in compagnia degli amici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.