Consigli per vincere a Carrom

Tramite: O2O 01/11/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno dei giochi più popolari in India, con cui si trascorre il tempo e ci si diverte anche in Italia è Carrom. Si tratta di un prototipo degli attuali biliardi a cui assomiglia e ne è un predecessore. Per acquisire l'abilità necessaria ed indispensabile, se si intende arrivare a vincere, occorre essere dotati di pazienza ed imparare tutte le tecniche del gioco. A Carrom si gioca predisponendo inizialmente i vari pezzi. Ognuno di essi può essere attaccante di uno dei giocatori. Si differenziano dal colore, bianco o nero, il gioco è completato da una regina rossa. Ecco alcuni consigli per vincere a Carrom.

26

Conosciamo i pezzi di Carrom

Innanzi a tutto, prima di iniziare a giocare, è indispensabile conoscere quali sono ed il numero dei pezzi di Cammon. In totale sono diciannove, di cui diciotto vanno collocati ai bordi del tavolo da gioco. Nove pezzi sono di colore bianco ed altri nove invece nero. Al centro delle disposizioni, ogni volta che giochiamo, porremo le regine che sono rosse. Alcuni pezzi vengono chiamati "attaccanti", servono infatti, come la loro definizione insegna, per fare finire nelle "buche" i pezzi del giocatore, disposti sulla parte opposta. I pallini dei biliardi sono simili agli "attaccanti" del Cammon e come loro hanno il compito di fare finire in "buca" i propri pezzi.

36

Proviamo varie strategie

Dopo avere imparato le tecniche e la disposizione dei pezzi, si passa studiare le regole del gioco. Naturalmente chi gioca spesso avrà maggiore possibilità di fare esperienza. Le casistiche saranno più numerose ed il giocatore sarà in grado di verificare quali siano le migliori strategie per vincere. È comunque importante e consigliabile lanciare sui pezzi più problematici, in un primo momento. Serberemo per colpire la regina i lanci più facili. La regina verrà protetta dal lancio dell'avversario con i propri pezzi e si cercherà di fare più punti possibili nella prima fase del gioco.

Continua la lettura
46

Usiamo la tecnica a forbice

Ogni giocatore va all'attacco con i propri pezzi. Se teniamo l'indice ed il medio uniti saremo facilitati a colpire, catturare e rilanciare i pezzi in nostro possesso. Si tratta del lancio a forbici con le due dita citate tenute in verso orizzontale contro l'attaccante avversario. Invece le due dita singolarmente forniscono un'altra strategia di vittoria. Alle dita si può unire anche una pedina chiamata stricker. Ogni giocatore sceglierà la tattica a lui più consona.

56

Arriviamo alla vittoria

Si vince a Carrom, dopo avere catturato e spinto in "buca" ogni proprio pezzo prima dell'avversario ed è indispensabile colpire la regina per primi. Il gioco è completato quanto uno dei giocatori conquista 29 punti, corrispondenti al numero dei pezzi. Si gioca in due o in quattro e le buche si trovano agli angoli del tavolo di legno, chiamato anche biliardo da mano.

66

Come seguire le regole

Dobbiamo ricordare che alcune regole faranno perdere turni utili per colpire pezzi avversari. Non si deve colpire la regina con il primo o l'ultimo pezzo. Prima e dopo avere colpito la regina si dovrà affrontare uno dei propri pezzi. Evitiamo di colpire direttamente i pezzi avversari o la regina rivale. In tale caso perderemmo tanti pezzi quanti ne avremo colpiti. La regina avversaria invece, se colpita, ci farà perdere immediatamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Consigli per vincere a briscola

Uno dei giochi di carte più diffuso in Italia si chiama briscola. Le regole esistenti da seguire non sono tante, dunque si tratta di un gioco abbastanza semplice. Attraverso la briscola possiamo trascorrere dei momenti di relax, in compagnia degli amici...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Othello

Othello è un gioco da tavolo per due persone inventato nel diciannovesimo secolo, gioco facile da imparare ma difficile da perfezionare, consiste nell'aggirare il vostro avversario e catturare i suoi pezzi. Scopriamo insieme le strategie e i consigli...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Scotland Yard

Molti giochi investigativi sono stati da sempre l'eccezione dei passatempi odierni, c'è tuttavia un gioco che li supera tutti: Scotland Yard. Questo gioco porterà tutti noi nelle magiche strade di Londra in cerca del nostro fuggitivo! L'obbiettivo sarà...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a burraco

Il burraco è un gioco di carte assai diffuso e che appassiona moltissimi amanti delle carte: si gioca con due mazzi di carte francesi, jolly compresi. I giocatori sono 4, divisi in due coppie che si sfidano. Chi è alle prime armi spesso non conosce...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Indovina Chi?

Indicato per i più piccoli, ma divertente anche per i più grandi, "Indovina Chi?" è un gioco molto celebre e conosciuto in tutto il mondo. Le regole sono semplici: i due giocatori, schierati l'uno contro l'altro, pescano la carta di un personaggio...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a bridge

Il bridge è un gioco di carte molto popolare e diffuso in tutto il mondo. Ogni giorno vengono organizzati tornei ad ogni livello, nazionale ed internazionale. Il bridge è infatti l'unico gioco di carte che viene considerato alla stregua di una competizione...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a dama cinese

La dama cinese è un gioco da tavolo che riesce a divertire tutta la famiglia. Adatta a una serata passata in compagnia di amici, talvolta la dama cinese risulta complessa, in quanto è difficile trovare una logica e una strategia vincenti. Ma non temete:...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Memory

Memory è un gioco da tavolo tanto semplice quanto entusiasmante, a cui si può giocare in ogni momento e con un qualsiasi numero di giocatori. C'è anche la possibilità di giocarci tramite applicazioni o pagine web e ci si può mettere alla prova anche...