Consigli per vincere a Blackjack

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Blackjack è un gioco d'azzardo con le carte che consiste in una sfida tra il banco, o casinò, e i giocatori. Vince colui che totalizza un punteggio più alto del banco, ma non superiore a 21 (per questo in Italia è anche detto Ventuno). È un gioco semplice da imparare, per questo molto apprezzato. Qui vi daremo alcuni semplici consigli per vincere a questo gioco!

26

Conoscere le regole

Per poter giocare bisogna ovviamente conoscere le regole.
Le carte da 2 a 10 hanno il valore del numero che presentano sulla carta, indipendentemente dal simbolo. Le figure, invece, valgono tutte 10 punti. L'asso può valere 1 oppure 11 punti in base alle altre carte che il giocatore possiede (ricordiamo che lo scopo del gioco è quello di ottenere un punteggio vicino ma inferiore a 21). Il modo ideale è quello di avere un asso e una carta con punteggio 10.
Ogni giocatore deve effettuare una puntata e, se questa risulterà vincente, vincerà ciò che ha scommesso più la vincita, cioè 1:1. Seinvece, un giocatore riuscirà ad ottenere un Ventuno con le sue prime due carte, vincerà 3.2. In questo caso, ciò potrebbe accadere quando anche il banco ha un Ventuno, quindi si avrà un pareggio.

36

Decidere la puntata

Cominciate con la puntata minima ed evitate di sedervi ad un tavolo dove ci sono molti giocatori, in quanto il vostro conteggio potrebbe non essere affidabile.
Se nel vostro mazzo avete più carte alte, cercate di non farlo capire al banco e aumentate gradualmente la puntata; viceversa, effettuate puntate più alte. Inoltre, riducete la vostra puntata solo in caso di sconfitta o se il mazzo viene rimescolato.
Inoltre, spesso il sabot del banco comprende 4-6 mazzi di carte, per cui sarebbe bene alzare le puntate solo se la conta è alta e quando le carte nel sabot sono poche.

Continua la lettura
46

Saper fare la conta

Le carte da 2 a 6 danno un punteggio di +1, da 7 a 9 danno punteggio 0, dal 10 all'asso danno un punteggio di -1.
Quando il banco ha una conta positiva, la situazione è favorevole al giocatore perché significa che il banco possiede carte di poco valore e dovrà chiedere carte fino a raggiungere il 17. Tienilo quindi ben presente!

56

Imparare le probabilità

È importante, per  il punteggio, imparare le probabilità di base, altrimenti il casinò sarà avvantaggiato.
Ad esempio, per quanto riguarda il raddoppio, è bene farlo solo quando pensate che il casinò possa essere sul punto di sballare.
Lo split può essere un vantaggio solo se usato adeguatamente poiché può ribaltare la situazione. In questo cas, è bene innanzitutto non dividere mai i 5, come pure gli assi (il casinò non permette di chiedere carte su assi diversi), i 9, gli 8 e i 7.
Grazie all'assicurazione, la vincita può essere di 2:1 per il giocatore, 3:1 per il banco, quindi per il casinò è un vantaggio: ricorrete all'assicurazione solo quando avete in mano un 20 o un Ventuno.
La resa porta il casinò ad una vittoria sicura, seppur dimezzata.

66

Imparare le probabilità

È importante capire quando smettere: spesso le partite durano diverse ore, quindi è bene dividere la posta da giocare in parti, ad esempio cinque  e non giocare più di due ore o almeno finché non verrà raddoppiata o persa una delle parti della posta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Consigli per vincere a sette e mezzo

Se siete in cerca di consigli è sicuramente perché conoscete già il gioco del 7 e mezzo, versione italiana del blackjack tradizionale, dove il punteggio da ottenere e non superare è esattamente sette e mezzo. Si gioca con le carte napoletane ed ogni...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Trenta

Trenta e Quaranta (Trente et Quarante in lingua francese) è un gioco di carte appartenente alla tipologia dei giochi d'azzardo. Si tratta di un gioco molto consueto nei casinò francesi e italiani, che vi si presta per via della rapidità e relativa...
Giochi da tavolo

Come contare le carte nel Black Jack

Per tutti i giocatori d'azzardo, in questa guida cercheremo di svelare qualche trucchetto per riuscire a contare in modo preciso le carte al Black Jack. Prima però di iniziare, è doveroso fare una premessa, ossia, che al casinò contare le carte al...
PC

Come si gioca a sette e mezzo con le carte napoletane

Quando si è in compagnia di amici o parenti, per riscaldare ancora di più la serata, molto spesso si decide di dedicarsi ad un gioco da tavolo. Il sette e mezzo ne rappresenta uno dei più popolari. Questo gioco ha un suo meccanismo base e delle regole...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Sette e mezzo

Il Sette e mezzo è uno dei più famosi, popolari e amati giochi da tavolo prettamente italiani. Si gioca con un mazzo di carte napoletane di quaranta carte. Le regole del gioco si ispirano ad un altro gioco di carte da tavolo americano: il Black Jack....
Giochi da tavolo

I giochi più belli da fare con le carte francesi

Le carte francesi sono tra le più conosciute ed utilizzate per i giochi di carte. Ogni mazzo contiene 54 carte divise in quattro semi (cuore, quadri, fiori e picche): per ogni seme, tredici carte più due jolly. Naturalmente trattandosi delle carte più...
Giochi da tavolo

Come fare giochi con le carte da poker

Le carte da poker sono anche conosciute come carte francesi. Per intenderci, sono quelle composte da quadri, fiori, picche e cuori, con le J, le Q, le K, e anche i Jolly. Il poker è probabilmente il gioco più famoso che si può fare con queste carte,...
Giochi da tavolo

Imparare il Poker in 10 minuti

Il Poker è probabilmente il gioco di carte più famoso al mondo, con le sue mille varianti e con il brivido sempre vivo. A differenza della maggior parte dei giochi di carte tradizionali, nel Poker ciò che conta di più non sono solo le proprie carte,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.