Consigli per giocare ad age of empires

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Age of empires, uno dei giochi di strategia più belli in assoluto. Ha radici lontane, il primo era per pc e lo ricordo davvero macchinoso ma fantastico, la sostanza del gioco rimane sempre la stessa ma l'avvento di internet ha aggiunto la modalità online che ha ovviamente aumentato gli scenari e le possibilità di gioco ecco alcuni consigli per poter iniziare a giocare
.

26

Inizio del gioco, i primi passi

I consigli per giocare a questo fantastico ed avvincente gioco non sono molti, infatti dopo un po di tempo diventa davvero intuitivo e se il genere piace non ci vorrà tanto tempo per diventare degli esperti. Per prima cosa ci si deve concentrare sulle risorse, quando si inizia a giocare si deve creare popolazione, fare case e quindi aumentare gli abitanti, mai farli stare fermi. Iniziare ad impegnarli nelle attività, raccolta cibo, pesca, caccia, in questo modo si potranno creare altri abitanti da impiegare nelle attività e quindi aumentare le risorse per poter iniziare ad avviare un piccolo circuito economico.

36

Creazione di una piccola società

Una volta raggiunte le risorse necessarie, si deve iniziare con il creare tutte le attività collegate alle risorse presenti nel gioco. Si devono creare segherie, cave, depositi, fattorie e porti, in modo da poter far svolgere ai propri abitanti i lavori per accumulare risorse, in questo modo inizierete ad avere la capacità per poter iniziare a creare tutto ciò che riguarda la parte militare del gioco.

Continua la lettura
46

La strategia militare

Per prima cosa, una volta che si hanno le risorse necessarie, è buona pratica iniziare a costruire le mura, che all'inizio sono di legno ma che poi, grazie alle evoluzioni, si potranno realizzare in pietra. Cercare di circoscrivere un piccolo territorio in modo da poterlo difendere meglio è una buona strategia, e create delle torri di guardia in punti strategici, questo garantisce maggiore protezione.

56

La milizia

Nel frattempo che si mandano avanti la creazione di abitanti e la loro distribuzione nello svolgimento delle attività lavorative, si può iniziare a dare vita alla nascita delle prime caserme per poter poi reclutare militari e così via. Man mano che si gioca ed una volta arrivati a questo punto, tutto verrà più facile e ci si renderà conto di come la pianificazione e l'organizzazione porteranno ad una rapida crescita della propria civiltà.

66

L'esplorazione e la flotta

Adesso che avete un piccolo esercito, potrete iniziare ad esplorare il territorio circostante, non muovete ancora attacchi ma controllate e fatevi un'idea della grandezza e dello sviluppo dei vicini. Molto importante inoltre e creare navi, sia economiche che da guerra, potenziate il porto, inviate le navi da pesca in mezzo al mare, porteranno grandi quantità di cibo. Per quanto riguarda le navi da guerra, saranno molto utili per distruggere le torri di guardia in riva al mare, queste daranno protezione all'esercito e gli consentiranno di avanzare, create navi da trasporto in modo da poter raggiungere qualsiasi punto della mappa. Il gioco è iniziato, ora spetta a voi far crescere ed evolvere la vostra civiltà, riuscirete a conquistare il nemico?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come giocare a Vikings: War of Clans

Vikings: War of Clans è un'applicazione/videogioco che può essere scaricata in maniera completamente gratuita sul proprio cellulare, tramite Playstore oppure Appstrore. La dinamica del gioco è molto semplice e ci vuole veramente poco tempo per comprendere...
Android

Come giocare a Guns of Glory

Guns of Glory è un gioco strategico MMO (massively multiplayer online) il cui scopo è quello di creare il proprio impero e potenziare il proprio esercito per poi sconfiggere nemici da tutto il mondo. L'ambientazione tende a rievocare l'epoca dei moschettieri,...
Android

Clash of Clans: consigli per ottenere l’elisir nero

Clash Of Clans è, grazie alla sua intuitività ed immediatezza, uno dei giochi più scaricati e giocati su smartphone. È un gioco di strategia basato sullo sviluppo del proprio "villaggio" al fine di ottenere il livello più alto ed il più alto numero...
Android

Clash of Clans: i trucchi meno conosciuti ma utili

Il famosissimo gioco di Clash of Clans è un gestionale gratuito da scaricare tranquillamente su Play Store e AppStore. Ha fatto divertire in questi anni adulti e bambini grazie alla sua ambientazione medievale e alla divertente attività di formare un...
Android

Clash of clans: come avere gemme infinite

"Clash of Clans" è un gioco gratuito sviluppato dall'azienda finlandese "Supercell", specializzata nella realizzazione di videogiochi per smartphone, pc e tablet. Clash of Clans è un gioco di strategia che prevede la creazione e lo sviluppo di un villaggio...
Android

Come diventare velocemente un campione su Clash of Clans

Clash of Clans è un videogioco sviluppato da Supercell per iOS ed Android e lanciato nel 2012. È stato disponibile a livello internazionale su iTunes Store gratuitamente con la versione 1.7 ed ora è possibile acquistarlo su Play Store e App Store a...
Android

Clash of Clans: i trucchi più efficaci per vincere

Chiunque abbia uno smartphone di ultima generazione con sistema operativo IOS o Android conoscerà Clash of Clans. Parliamo infatti del gioco più scaricato e giocato degli ultimi anni! Nonostante fosse solo un gioco per telefono, il gioiellino della...
Android

Come usare XModGames su Clash Of Clans

Se sei un appassionato di videogiochi per iOs e Android, questa guida fa al caso tuo; infatti, qualora tra i tuoi giochi preferiti hai scaricato Clash Of Clans, devi i necessariamente proseguire con la lettura, per capire sia come usare XModGames che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.