Consigli per catturare Mew in Pokemon Rosso, Blu e Giallo su 3DS

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli amanti dei videogames, conosceranno sicuramente nuovi giochi ormai presenti sul mercato e nuove piattaforme con cui è possibile giocare in svariati modi. Per poter giocare in compagnia o da soli, tra le varie consolle, vi è sicuramente il meraviglioso Nintendo 3DS. Esistono svariati giochi divertenti con cui poter giocare con questa tipologia di Nintendo, ma uno dei giochi più amati da parecchi ragazzi ma anche da parecchi adulti, è sicuramente il nuovo Pokémon. In questa guida cercheremo di darvi degli utili consigli per catturare il famigerato Mew proprio in Pokemon Rosso, Blu e Giallo su Nintendo 3DS.

26

Superate il ponte Pepita

Una delle tappe fondamentali per poter superare questo particolare gioco e per poter catturare finalmente Mew, è sicuramente quella di dover superare il ponte Pepita. Questo particolare ponte, è situato dopo Cestopoli, ed è fondamentale superarlo per poter effettuare l'intera procedura per poter catturare Mew. Dovrete inoltre avere un'Abra nel vostro team.

36

Recatevi nel centro Pokémon di Cestopoli

Un altro consiglio fondamentale per poter catturare Mew, è quello di recarsi nel centro Pokémon di Cestopoli dove dovrete far riposare l'intera squadra e dove dovrete depositare un Pokémon in modo tale, da avere un buco libero nel vostro team. Questo vi permetterà di proseguire proprio verso il ponte Pepita e di sconfiggere tutti vari allenatori che saranno situati sopra il ponte Pepita, prima di catturare Mew.

Continua la lettura
46

Recatevi nel labirinto

Per continuare il percorso un altro consiglio fondamentale per catturare Mew, è quello di recarvi subito all'interno del labirinto per sfidare tutti vari allenatori escluso il numero 4. Questo percorso vi permetterà di andare velocemente all'interno del labirinto per poi usare il vostro teletrasporto e proseguire verso il muro vicino all'acqua per sfidare l'ultimo allenatore. Possibilmente se non riuscirete a vedere subito il vostro bersaglio, dovrete cercarlo proprio dietro l'erba. Ciò vi consentirà di trovare subito obiettivo principale da catturare (Mew).

56

Fatevi vedere dall'allenatore

Una volta trovato l'allenatore finale che dovrete battere per catturare il vostro obiettivo principale (Mew), dovrete necessariamente premere continuamente il tasto start in modo tale, da essere immediatamente notati dall'allenatore
mentre avrete il gioco completamente in pausa. Una volta sconfitto l'ultimo allenatore, utilizzate nuovamente il teletrasporto per tornare a Cestopoli.

66

Tornate al ponte Pepita

Seguendo questi semplici passaggi sarà possibile poter trovare Mew e poterlo finalmente sconfiggere. Se non eseguirete questi piccoli passaggi non potrete trovare questo fatidico personaggio da distruggere. Una volta tornati al ponte Pepita, noterete subito che il gioco si metterà da solo in pausa. Uscite dal menù di pausa vedrete subito che Mew vi apparirà davanti per essere finalmente sconfitto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

3DS

Come catturare Rayquaza in Pokémon Rubino Omega

Ne abbiamo fatti di passi da quando il giovane Ash Ketchum lasciò la casa della mamma con lo scopo di diventare il più grande allenatore di pokémon. Tanti protagonisti e tante stupende creature ci hanno accompagnato negli anni durante il nostro viaggio....
iPhone e iPad

5 trucchi per Pokemon GO

Pokemon GO è un videogioco ideato per piattaforme mobili iOS ed Android. Sviluppato da Niantic, in collaborazione con Game Freak, Nintendo e The Pokemon Company, sfrutta il sistema di geolocalizzazione GPS. Il gioco, dallo straordinario record di download,...
Android

Come catturare Charizard a Pokemon GO

Pokemon Go è il gioco più scaricato dell'intero 2016, è sulla bocca di tutti, di appassionati di questo fantasioso mondo e non. Pokemon Go è sviluppato dalla casa produttrice Niantic in collaborazione con la Nintendo. È basato sulla realtà aumentata...
3DS

Come catturare Ditto in Pokémon Perla, Diamante e Platino

Chi di noi non si è perso almeno una volta (ma anche molte, molte di più) nel favoloso mondo dei Pokémon? Chi non ha passato parte dell'infanzia a desiderare di diventare un cacciatore ed allenatore di Pokémon? Come saprete, tra gli ultimi "giochi"...
3DS

Come Catturare Un Pokémon Shiny

Se siete dei grandi appassionati di Pokémon, talvolta vi sarà capitato di incontrare allenatori, amici o avversari, che possiedono un Pokémon dall'aspetto un po' diverso e particolare, un Pokémon shiny, anche detto Pokémon cromatico. I Pokémon shiny...
PC

Come catturare Celebi in Pokèmon Nero

Come catturare Celebi in Pokèmon Nero: Sono la coppia dei giochi principali ed introducono tanti nuovi Pokèmon conservano una grafica in 3D già utilizzata, altri la portano con nuovi livelli, come per i giochi Nintendo DS. In Giappone sono state rilasciate...
3DS

Come catturare i pokémon leggendari che non si trovano lungo la storia in pokémon platino

Se hai seguito la storia di Pokémon Platino e hai catturato tutti i pokémon incontrati durante il tuo cammino, sappi che non è finita qui! In Pokémon Platino grazie a qualche innocente trucchetto è possibile trovare alcuni pokémon leggendari, molto...
Android

Come catturare un pokémon su Pokémon Go

Pokémon Go è un videogioco per smartphone sviluppato da Niantic, uscito nel 2016, che vi permetterà di vivere la vostra avventura da allenatore di Pokémon direttamente nel mondo reale. Per giocare, infatti, dovrete scaricare l'applicazione, registrarvi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.