Come Uccidere I Draghi Su Skyrim

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

The Elder Scrolls V: Skyrim è un videogioco RPG uscito nel 2011. È ambientato 200 anni dopo il IV, durante l'anno 201 della quarta era. Questo videogame è in grado di tenere il giocatore incollato alla sedia per ore ed ore. Ma allo stesso tempo, ci sono diverse difficoltà da fronteggiare. In particolare i draghi sono estremamente difficili da affrontare, ogni arma sembra sempre troppo debole, ogni stratagemma inefficace. Cosa farete quando ve ne troverete uno davanti o peggio ancora quando la sua ombra vi sovrasterà imperiosa? Preparatevi a impugnare il vostro arco, solo lui sarà in grado di salvarvi. Questa guida si propone infatti di spiegarvi come uccidere i draghi su Skyrim.

25

Occorrente

  • The Elder Scrolls V: Skyrim
35

Il primo drago che incontrerete è appena fuori Whiterun, sulla sommità della torre di guardia. Potrete scegliere perciò se farlo abbattere agli altri e restare dentro la torre. Ogni tanto uscite fuori, mirate e speditegli qualche freccia! Che poi quella adottata per questo drago è la tecnica da adottare per tutti gli altri: frecce, tante frecce, qualche magia e cadrà ben presto a terra! Dopo di che il lavoro è semplice. Quindi in questo caso consigliamo di non rischiare di perdere vita, perciò lasciate lo sporco lavoro agli altri.

45

Da questo momento in poi, i draghi sono dislocati ovunque, anche in città: essi arrivano frementi, uccidendo in genere chiunque trovano a tiro. Ancora più di frequente, è possibile trovarli appollaiati sulla sommità delle montagne. Se siete alla ricerca di oro, uccidere i draghi fa al caso vostro. Infatti su Skyrim, quando finalmente ucciderete il vostro avversario otterrete dell'oro, scaglie di ossa di drago (che possono essere vendute) e infine assorbirete l'anima del drago stesso. Cercate di non esagerare perché il rischio di essere uccisi è molto alto e la battaglia è impegnativa.

Continua la lettura
55

Per affrontare il drago, dunque, usate le frecce per colpirlo quando si trova in volo. Il drago dal canto suo, si muove molto velocemente, quindi colpirlo non sarà facile. Tuttavia vi è un momento in cui il drago si ferma, bisogna passare quindi all'attacco. Colpite il drago coi dardi di fuoco o con quelli di ghiaccio, a seconda della specialità elementale del drago stesso. Non dimenticate di curarvi quando il drago si trova in movimento! Infine, quando gli avrete sottratto una grande quantità di vita, il drago cadrà stremato a suolo tentando di colpirvi da terra. Fate attenzione a non avvicinarvi troppo se non volete esser divorati in un sol boccone. Basterà a questo punto colpirlo fin quando non avrete vinto la battaglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Come iniziare Skyrim

Skyrim è un gioco per PC che consente di esplorare il mondo in cui è ambientato. Non si è costretti ne a seguire una trama principale e ne a compiere obbligatoriamente tutte le missioni che sono proposte. In questa guida, passo dopo passo, fornirò...
PlayStation

Come Diventare Vampiri A Skyrim E Come Curare Il Vampirismo

The Elder Scrolls è un videogioco di tipo action RPG open world ideato da Bethesda Game Studio. Il quinto capitolo di questa saga prende il nome di Skyrim ed è ambientato duecento anni dopo gli eventi del quarto capitolo di questa saga cioè Oblivion....
PlayStation

Come ottenere frecce infinite in The Elder Scrolls V: Skyrim

Uno dei videogame per PC, PS3 e Xbox più gettonato in assoluto è sicuramente il quinto titolo della saga The Elder Scrolls V: Skyrim. In questo suggestivo ed accattivante gioco, il guerriero protagonista si può trasformare nella classe del Rogue o...
PlayStation

Come Trasformarti In Un Lupo Mannaro Su Skyrim

I videogiochi hanno fatto un'enorme passo in avanti, sia dal punto di vista della grafica, sia della storia. Anche se Skyrim è un videogioco risalente a qualche anno fa, è rimasto il titolo più giocato di sempre ed ancora oggi ci sono appassionati...
PlayStation

Come Sfruttare Un Bug Per Rubare Gli Oggetti In Skyrim

The Elder Scrolls V: Skyrim, per PC, PlayStation 3 e Xbox 360 è uno dei videogame più apprezzati di sempre e appartiene all'omonima saga, "The Elder Scrolls", anch'essa molto conosciuta e apprezzata nel mondo video-ludico. Il gioco ha mille risolse,...
PlayStation

Friday the 13th the game: trucchi e consigli

Friday the 13th: The Game è un gioco dalle caratteristiche uniche e sorprendenti. È ispirato alla vecchia saga cinematografica degli anni '80 iniziata con "Venerdì 13" ed è un gioco multiplayer che ci riporta nelle atmosfere terrificanti della pellicola....
PlayStation

Guida al platino di God of War 3

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento che vi poterà portare a capire come ottenere il platino di GOD OF WAR 3. Proseguite pure nella lettura della guida per capire come procedere. Armatevi di carta e penna per...
PlayStation

I migliori giochi di ruolo occidentali

Prima di elencarvi una lista dei migliori RPG occidentali (ovvero Role Play Game, giochi di ruolo) secondo il popolo del web, diamo uno sguardo alle origini di questa forma di intrattenimento molto amata dai gamers.Nato dall'estro dei primi sviluppatori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.