Come trasformare la PSP in un gamepad per PC

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Dal momento in cui si giocava con gli Atari con dei semplici giochi ad una scarsa definizione, sono stati fatti dei passi da gigante nel campo della tecnologia, ed in special modo nei videogames ed in tutto ciò che li circonda. Le novità, in quest'ambito, sono praticamente sono mensili, ed è sufficiente vedere il livello che hanno raggiunto le varie Playstation, X-Box e PSP. In definitiva, con esse si può ottenere una sorta di piccola sala giochi nella propria abitazione. La tecnologia innovativa consente di effettuare anche varie interazioni tra le differenti piattaforme esistenti, rendendo l'esperienza del gioco una sensazione unica. In questa semplice ed esauriente guida vi vogliamo spiegare come si può trasformare la propria PSP ed utilizzarla come gamepad per il PC (Personal Computer).

25

Occorrente

  • Cavo Usb
  • PSP
35

Per mezzo di un plugin specifico, infatti, è possibile visualizzare sullo schermo della propria PSP tutto quello che succede sul Personal Computer, senza perderne la qualità dell'immagine. Per prima cosa, è doveroso effettuare una piccola premessa. Ossia, si deve verificare se nel Personal Computer dove andremo ad operare sia installato uno dei Sistemi Operativi più versatili che si trovano in circolazione, come Windows Xp/Vista/7/8.1. In caso contrario, realizzare le operazioni che si andranno a descrivere sarà molto più difficile se non impossibile. Il primo passo da compiere consiste nel collegare la PSP al computer, avvalendosi di un comune cavetto USB. Dopo aver abilitato la PSP è anche possibile disconnettere la modalità USB, ma si può mantenere il cavetto inserito all'interno.

45

Per ottenere quello che si desidera effettuare è necessario scaricare un programma che si chiama "RemoteJoy", presente nella sezione collocata nella parte inferiore. A seguire, è necessario riavviare il proprio Personal Computer, per poi premere il tasti F8 che è presente nella schermata di Boot. Per intenderci, parliamo di quella che precede l'avvio del Sistema Operativo. Successivamente, si deve selezionare la dicitura "Disabilita Controllo Firma Drivers", per poi premere il tasto "Invio". Una volta che è stato avviato il Sistema Operativo, occorre copiare il contenuto "Seplugins" della plugin RemoteJoy, scaricato in precedenza nella cartella "Seplugins" della PSP. In seguito, si deve scollegare la PSP, per poi chiuderla, premendo il tasto "Power" per qualche secondo.

Continua la lettura
55

Il prossimo passo da compiere consiste nel riaccendere la PSP, premendo il pulsante "R" per selezionare il plugin inserito. A questo punto, non rimane altro da fare che andare a collegare la PSP al Personal Computer, per poi avviare il software "Remote Joy Lite". In questo modo si utilizza la PSP come un gamepad e si riesce a visualizzare il contenuto del Personal Computer su di essa. Per ritornare allo stato precedente, invece, è sufficiente riavviare sia il computer che la PSP. È necessario tenere sempre in considerazione che all'inizio la PSP si spegnerà, ma non occorre allarmarsi in quanto è tutto quanto normale. Praticamente, sarà sufficiente scollegare il cavetto USB e premere home, in modo da far tornare tutto quanto in condizioni normali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PSVita

Come usare i giochi PSP sul computer

Le frontiere del gaming sono sempre in continua espansione. Il mercato offre ormai diverse consolle, che si rinnovano in lassi di tempo abbastanza brevi, senza dimenticare il fenomeno sempre più importante che riguarda i giochi su pc o addirittura online....
PSVita

Come convertire i giochi PSX in giochi per la PSP

La vecchia ps1 è stata sicuramente una nostra fedele compagna in molti pomeriggi noiosi: come possiamo dimenticare i fantastici crash, o i bellissimi giochi arcade tipo pacman? Sappiate, però, che oggi la Sony ci dà la possibilità di rivivere tali...
PSVita

Come modificare una PSP

Volete sapere come Modificare Una PSP, ma non vi fidate di un software permanete? La risposta è qui, una modifica "volatile" che puoi disattivare con un semplice passaggio: spegnere completamente la tua PSP. Seguendo questi semplici passaggi potrete,...
PSVita

Come Usare la Psp Fat come Telecomando Universale

Ci sono varie situazioni che saranno argomento di questa semplice ma esauriente guida, che riguardano l'argomento della tecnologia. Ad esempio, può capitare di avere smarrito il proprio telecomando, oppure di averlo rotto, o ancora si averlo buttato...
PSVita

Come utilizzare la vostra psp in auto

Chi possiede una psp (Play Station Portatile della Sony), si sarà certamente reso conto che la nostra console, oltre ad essere utilizzata per i vari videogiochi in commercio, è utilissima a tantissime altre funzionalità, tra cui l'utilizzo nella vostra...
PSVita

Come installare la Fatmsmod Patch sulla PSP

Chi possiede una console di gioco, come ad esempio la PSP, sa bene quanto la velocità di lettura dei file iso possa essere rallentata dai firmware. Molto spesso, infatti, la memoria interna di questi dispositivi non ha la reattività necessaria per rispondere...
PSVita

Come riconoscere il modello della PSP

Se state pensando di acquistare una PSP dovete fare attenzione sulle caratteristiche del prodotto. Non dubitare sul design perché si presenta semplice da portare e si maneggevole. Dal colore personalizzabile, la PSP è un videogioco ottimo per chi non...
PSVita

Come Aggiornare il Custom Firmware della Psp

Custom Firmware 6.61-Pro-C2 funziona su tutti i modelli di PSP, anche sull'originale PSP, sulla PSP Go e anche sull'E1000, tutto ciò che serve è mandare in esecuzione il programma 6,60 o 6,61 firmware ufficiale per installare e utilizzare questo custom...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.