Come trasformare la PSP in un gamepad per PC

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Dal momento in cui si giocava con gli Atari con dei semplici giochi ad una scarsa definizione, sono stati fatti dei passi da gigante nel campo della tecnologia, ed in special modo nei videogames ed in tutto ciò che li circonda. Le novità, in quest'ambito, sono praticamente sono mensili, ed è sufficiente vedere il livello che hanno raggiunto le varie Playstation, X-Box e PSP. In definitiva, con esse si può ottenere una sorta di piccola sala giochi nella propria abitazione. La tecnologia innovativa consente di effettuare anche varie interazioni tra le differenti piattaforme esistenti, rendendo l'esperienza del gioco una sensazione unica. In questa semplice ed esauriente guida vi vogliamo spiegare come si può trasformare la propria PSP ed utilizzarla come gamepad per il PC (Personal Computer).

25

Occorrente

  • Cavo Usb
  • PSP
35

Per mezzo di un plugin specifico, infatti, è possibile visualizzare sullo schermo della propria PSP tutto quello che succede sul Personal Computer, senza perderne la qualità dell'immagine. Per prima cosa, è doveroso effettuare una piccola premessa. Ossia, si deve verificare se nel Personal Computer dove andremo ad operare sia installato uno dei Sistemi Operativi più versatili che si trovano in circolazione, come Windows Xp/Vista/7/8.1. In caso contrario, realizzare le operazioni che si andranno a descrivere sarà molto più difficile se non impossibile. Il primo passo da compiere consiste nel collegare la PSP al computer, avvalendosi di un comune cavetto USB. Dopo aver abilitato la PSP è anche possibile disconnettere la modalità USB, ma si può mantenere il cavetto inserito all'interno.

45

Per ottenere quello che si desidera effettuare è necessario scaricare un programma che si chiama "RemoteJoy", presente nella sezione collocata nella parte inferiore. A seguire, è necessario riavviare il proprio Personal Computer, per poi premere il tasti F8 che è presente nella schermata di Boot. Per intenderci, parliamo di quella che precede l'avvio del Sistema Operativo. Successivamente, si deve selezionare la dicitura "Disabilita Controllo Firma Drivers", per poi premere il tasto "Invio". Una volta che è stato avviato il Sistema Operativo, occorre copiare il contenuto "Seplugins" della plugin RemoteJoy, scaricato in precedenza nella cartella "Seplugins" della PSP. In seguito, si deve scollegare la PSP, per poi chiuderla, premendo il tasto "Power" per qualche secondo.

Continua la lettura
55

Il prossimo passo da compiere consiste nel riaccendere la PSP, premendo il pulsante "R" per selezionare il plugin inserito. A questo punto, non rimane altro da fare che andare a collegare la PSP al Personal Computer, per poi avviare il software "Remote Joy Lite". In questo modo si utilizza la PSP come un gamepad e si riesce a visualizzare il contenuto del Personal Computer su di essa. Per ritornare allo stato precedente, invece, è sufficiente riavviare sia il computer che la PSP. È necessario tenere sempre in considerazione che all'inizio la PSP si spegnerà, ma non occorre allarmarsi in quanto è tutto quanto normale. Praticamente, sarà sufficiente scollegare il cavetto USB e premere home, in modo da far tornare tutto quanto in condizioni normali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Come Giocare Sui Server Di Battlefield 3

Battlefield 3 è uno sparatutto in prima persona sviluppato da DICE e prodotto da Electronic Arts nel 2011, disponibile su PC e console. Pur offrendo una modalità offline, essa può risultare poco stimolante molto in fretta e, arrivati a questo punto,...
Wii

I migliori giochi per Wii U

Nel 2012, la "Nintendo" lanciò sul mercato europeo la propria nuova console next generation, chiamata "Wii U." dalla società giapponese e la cui particolarità risiede nel suo gamepad, ovvero un controller provvisto di uno schermo abbastanza simile...
Wii

Come formattare la Wii U

Sono numerosissimi gli appassionati di videogiochi nel mondo. Le recenti tecnologie, utilizzate in campo gaming, hanno coinvolto un pubblico sempre maggiore e sempre maggiormente variegato. Tra le tante console sul mercato, ha avuto un discreto successo...
Wii

I 10 migliori Indie Game per la Wii U

Possedere una console Nintendo significa essere paziente. Mentre i giochi sviluppati internamente della società sono incredibili come sempre, il Wii U, e, in misura minore, la 3DS, sono in gran parte privi di contenuti di terze parti. Una volta che Mario...
XBox

Come sbloccare tutte le auto in Mafia 2

Salve a tutti gentili lettori! Moltissimi di voi adorano giocare alla Xbox, ma soprattutto, al videogioco Mafia 2! Chissà quanti di voi si sono chiesti come fare per sbloccare tutte le auto disponibili nel gioco. Vero? Siete nel posto giusto ragazzi!...
XBox

Come scegliere tra Xbox One, Wii U e Ps4

All'interno della presente guida andremo a occuparci di videogiochi e, più specificatamente di console. Avrete sicuramente avuto anche voi il dubbio su che scelta intraprendere tra le diverse tipologie di console presenti nel mercato. Meglio l'Xbox one...
Wii

Come scegliere la Wii

La Wii è una console per videogiochi sviluppata dall'azienda giapponese Nintendo come concorrente della Xbox della Microsoft e della PlayStation della Sony. Lanciata sul mercato nel 2006, la Wii ha avuto immediatamente un notevole successo diventando...
PlayStation

10 trucchi per giocare a The Witcher 3

Tra i tanti giochi virtuali e di lunga vita e durata, troviamo il celeberrimo The Witcher 3, videogame capace di tenere attaccati al pc, tramite la sua difficoltà di raggiungimento dei tantissimi livelli che sono presenti in esso, persone per ore ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.