Come tirare I calci di rigore a Pes 2011

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ti è mai capitato di trovarti al 90° minuto di una partita importantissima su Pes 2011, a tirare un calcio di rigore che potrebbe decretare la tanto ambita vittoria e vedere il tuo tiro filare dritto dritto fra le mani del portiere avversario? Brutta sensazione, vero? Pes 2011 è un appassionante quanto popolare gioco per PlayStation e Xbox e, come ben saprai, il tasto per calciare la palla su Pes 2011 è rappresentato dal simbolo del quadrato. Durante le partite, quando il tuo giocatore si avvicina alla porta avversaria, il tiro in porta è relativamente semplice da ottenere; con questo non intendiamo dire che sarà necessariamente goal, ma che, perlomeno la maggior parte delle volte, grazie ad un giusto tempismo e alle condizioni favorevoli in area, riesci a calciare il pallone con l'effetto desiderato. I calci di rigore, invece, non hanno lo stesso meccanismo e come Tirare I calci di rigore a Pes 2011 pare essere un vero e proprio mistero. Con questa semplice guida capirai chiaramente come riuscire a gestire la traiettoria del pallone, l'altezza e la potenza, durante i calci di rigore.

26

Occorrente

  • PlayStation
  • Gioco Pes 2011
36

Cominciamo con i tiri più semplici. La combinazione per ottenere un tiro basso, angolato e che finisca a sinistra nella rete e alla destra del portiere, è data dai tasti "freccia sinistra" + "freccia giù" + "X" in questo preciso ordine. Per ottenere un tiro simile al precedente, ma che finisca nella parte destra della rete, quindi alla sinistra del portiere, i tasti da premere sono "freccia destra" + "freccia giù" + "X". In entrambi i casi, la durata della pressione del tasto "X" decreterà la potenza del tiro, quindi devi trovare un giusto compromesso o il pallone schizzerà fuori area.

46

Occupiamoci ora dei tiri un po' più complicati e ad effetto. Quando impugni il joystick, hai una levetta a sinistra ed una a destra. La levetta che serve a direzionare il pallone nel calcio di rigore ad effetto è quella di sinistra: muovendo la levetta verso l'alto il pallone verrà indirizzato con l'effetto a sinistra del portiere; al contrario, portando la stessa levetta verso il basso, il pallone si dirigerà alla destra del portiere.

Continua la lettura
56

Vediamo quindi come regolare l'altezza del tiro ad effetto. La stessa levetta che utilizzi per stabilire se il pallone debba finire a destra oppure a sinistra del portiere, serve anche per regolare l'altezza del tiro. Questo comando però è molto sensibile, quindi per imparare a tirare calci di rigore alti ed angolati, ad esempio, devi fare un po' di pratica e chissà che tu non riesca a spuntarla sul portiere con un bel tiro a cucchiaio!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dosa bene la pressione del tasto X

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PSVita

10 cose da sapere su PS Vita

Questo' oggi andremo ad esaminare 10 cose da sapere riguardati la PS Vita: la console svelata nel 2011 come successore della vecchia PSP nell'ambito video ludico. Il dispositivo presenta numerose novità e anche qualche curiosità che avremo il piacere...
PSVita

Come platinare Gravity Rush

Gravity Rush è un gioco per PS Vita uscito nel 2012; controlliamo Kat, una ragazza afflitta da amnesia che all'incontro col misterioso gatto Dusk ottiene il potere di manipolare la gravità. Kat usa questa abilità per proteggere la città fluttuante...
PSVita

PsVita: i migliori giochi di auto

Gli appassionati di videogames sono tantissimi, e grazie all'avanzare della tecnologia, ora è possibile giocare ovunque e sempre più con più definizione e praticità. Ecco perché la PsVita è un'ottima soluzione, per giocare e divertirsi anche fuori...
PSVita

Come giocare a Gravity Rush

I videogiocatori sono molto esigenti e sempre in cerca di titoli che offrano nuove modalità di gioco e ambientazioni originali. Le case di produzione amano quindi sperimentare soluzioni innovative, certe di trovare il gradimento del pubblico. Keiichiro...
PSVita

Come giocare a Rayman Origins

Oggi in questo articolo voglio parlare di un gioco che conosciamo tutti, grandi e Piccini, il titolo in questione è Rayman Origins, uscito nel 2011 per diverse piattaforme tra cui la PS Vita. Ed è qui che ci soffermeremo oggi, cercando di recensire...
PSVita

PS Vita: i migliori giochi di sempre

Nonostante lo scarso successo già avuto in precedenza da Sony con le sue console portatili, a cavallo tra il 2011 e il 2012 viene lanciata PlayStation Vita, una nuova handheld che, prevedibilmente, non riesce a tenere il passo con la concorrenza. Ma...
PSVita

5 giochi per PS Vita gratis

PS Vita è una delle console portatili più vendute negli ultimi anni, nata nel 2011 è tuttora molto apprezzata da molti video giocatori di tutto il mondo. Oggi voglio consigliarvi cinque giochi per la PS Vita e quindi scaricabili gratuitamente. Si ricorda...
PSVita

Regole per giocare a Terraria

Terraria è il capolavoro della Re-Logic (software house indipendente) che dal lontano 2011 diverte centinaia di migliaia di giocatori. Si tratta di un titolo in stile retrò, con grafica 2D molto "pixelosa", che fonde l' avventura con il sandbox. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.