Come studiare una strategia vincente a Round House

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Round House è un gioco da tavolo con ambientazione orientale creato nel 2016 da Eros Lin e Zong-Hua Yang. Fondamentalmente si tratta di un titolo gestionale che sfrutta la struttura fortificata e di forma circolare di case, negozi e officine tipica della zona di Fuijian. Queste strutture sono famose come Tulou e rappresentano la struttura principale del gioco. Di seguito vedremo come studiare al meglio una strategia vincente a Round House.

26

Occorrente

  • minimo 10 anni
  • da 2 a 5 giocatori
36

Le regole di Round House

Prima di capire come studiare una strategia vincente a Round House, è opportuno conoscere le regole del gioco. Il tavolo da gioco rappresenta un grande tulou, ovvero la città fortificata divisa in un grande cerchio centrale e una corona che gli gira attorno. Ognuno dei due spazi sono divisi in varie sezioni che rappresentano gli edifici all'interno dei quali il giocatore può muoversi e compiere azioni. Queste ultime servono per acquisire o vendere dei cubetti risorsa che permettono di accumulare amuleti o carte esperti. Alla fine dei turni si contano i punti per ogni carta e risorsa accumulata per aggiudicare la vittoria a Round House.

46

Strategie per vincere a Round House

In un primo momento, elaborare una strategia potrebbe sembrare abbastanza complicato data la semplicità della struttura basica del gioco. Ciò perché basta semplicemente raccogliere le risorse, convertirle in denaro e soddisfare i contratti, oppure basterebbe mandare i collaboratori al mercato per poi farli andare al tempio alla fine del round. Il gioco, però, si fa sempre più complicato nel momento in cui questo meccanismo è stato capito anche dagli altri giocatori, i quali cercheranno di svolgere prima di te le azioni che ti servirebbero per accumulare i punti. Un aspetto fondamentale, dunque, sarebbe quello di evitare che ciò accada in quanto il giocatore potrebbe occupare quella casella anche per più di due turni. Ciò che viene consigliato, dunque, sarebbe individuare le azione necessarie per accumulare più punti, in modo da occupare quelle caselle prima di tutti. Così facendo il gioco verrà reso molto più facile e sarà possibile anche onorare tutti i contratti stabiliti.

Continua la lettura
56

Conclusione

In conclusione, Round House si presenta come un gioco piuttosto semplice che potrebbe concludersi anche in meno di 90 minuti, tempo stabilito dalle regole. Questo perché, vero la fine delgioco, quando si è riusciti ad accumulare diversi aiutanti e contratti, il meccanismo diventerà molto più veloce e scorrevole. Ciò è possibile grazie al fatto che anche una singola azione può comportare più di due cubetti, che si moltiplicano grazie agli aiutanti. Nonostante tutto ciò, dunque, il gioco si presenta molto valido e avvincente per occasioni di ritrovo tra amici e famiglia. Round House è consigliato soprattutto agli amanti del mondo orientale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • economia
  • medioevo
  • card drafting
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Risiko

Se parliamo di giochi da tavolo, Risiko fa parte dei grandi classici. Qualche anno fa si organizzavano delle avvincenti sfide in famiglia o tra amici durante le festività natalizie e i compleanni. Ultimamente questo interessantissimo gioco di strategia...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Passa la bomba

Durante le giornate caratterizzate dal maltempo, è veramente meraviglioso trascorrere qualche ora giocando con gli amici e/o i familiari. I giochi da tavolo ai quali poter giocare in allegria sono davvero numerosi, dunque si ha proprio l'imbarazzo della...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Go

ll gioco di Go si presenta sui nostri tavoli come un gioco altamente strategico. Di facile intuizione, questo antico gioco, serberà nella nostra mente tutto il meccanismo di una vincita determinante. Tuttavia, per potervi riuscire, abbiamo bisogno di...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Puerto Rico

Puerto Rico è un gioco da tavolo apparso in Italia per la prima volta nel 2009. I giocatori svolgono il ruolo di governatori dell'isola e lo scopo del gioco è riuscire ad ottenere il maggior numero di punti vittoria producendo diversi tipi di materie...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Le Havre

Un gioco da tavola molto conosciuto, Le Havre ha come obbiettivo quello di costruire delle navi e conquistare ricchezze. Come studiare una strategia vincente non è una delle domande più facili alla quale rispondere per questo gioco da tavola, sono infatti...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Ramino

Ramino è un gioco di carte di probabile origine anglosassone, che è molto conosciuto e amato ormai da tutto il mondo, per passare dei momenti in allegra compagnia. Si organizzano spesso anche dei tornei in cui oltre alla fortuna svolge un ruolo importante...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Ubongo

Ubongo è un gioco da tavolo il cui scopo è riuscire ad avere più gemme dello stesso colore. La difficoltà però sta nel riuscire a studiare come incastrare dei pezzi, spostare la propria pedina alternandola tra le file e prendere due gemme colorate...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Caverna

Per la maggior parte dei german game, non basati sull'alea, è importante capire quali azioni è meglio svolgere per affrontare ogni situazione che si presenta. Spesso le possibilità sono tante e devono essere valutate non solo per massimizzare i profitti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.