Come si gioca a Carte contro l'umanità

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Siete amanti dei tradizionali giochi di società, ma desiderate una divertente serata alternativa di gioco con gli amici? "Cards against Humanity", italianizzato in "Carte contro l'Umanità", è il gioco che fa per voi, soprattutto se non vi imbarazzate di fronte a parolacce e frasi politicamente scorrette. Il gioco è stato ideato da alcuni universitari dell'Illinois che cercavano un gioco spassoso e controverso per festeggiare il capodanno. È stato poi ufficialmente lanciato sul mercato grazie al proprio stesso successo e al finanziamento del sito di crowfunding Kickstarter. Ora, grazie alla licenza gratuita e a numerosi file da scaricare liberamente, garantisce a giocatori di ben 19 lingue di passare serate esilaranti, all'insegna del politically incorrect e dell'ironia pungente. A giocare possono essere almeno 3 giocatori, fino ad un massimo di oltre 20, di minimo 14 anni. Le regole sono molto semplici, bastano solo due mazzi di carte e una grande e (maliziosa) fantasia per raggiungere lo scopo del gioco: rispondere alle domande poste da un giocatore tramite risposte prefissate, a scelta. L'abbinamento più divertente tra domanda e risposta, vince più punti. Leggete la nostra guida per scoprire come giocare!

27

Occorrente

  • Il gioco in scatola o scaricato di Cards against Humanity/Carte contro l'Umanità e un gruppo di amici burloni
37

Preparazione e inizio del gioco

La natura discutibile di questo gioco si può notare già a partire dalla preparazione dei contenuti e dall'inizio della partita. Si sistemano i due mazzi di carte forniti, quello nero composto dalle domande, e quello bianco, che contiene le risposte possibili. Tutti pescano dieci Carte Bianche. A leggere le domande sarà il giocatore che per ultimo ha fatto la cacca, che prenderà il titolo di Card Czar, ossia Re delle Carte. Sarà suo compito pescare dal mazzo nero e leggere la domanda a tutti gli altri giocatori. Questi ultimi scelgono la risposta migliore tra quelle scritte sulle Carte Bianche in loro possesso. La risposta migliore non dev'essere necessariamente quella più sensata, anzi. Più assurda ed esilarante è, più sono i punti che si possono ottenere. Una volta scelta la carta, ogni giocatore la passa, a faccia in giù, al Re delle Carte, che le mescola e le posiziona scoperte davanti a sé in ordine casuale, per non farsi influenzare nella scelta. Le legge e decide quale risposta gli piace di più e il giocatore che l'ha scelta riceve dal Re un Awsome Point, ossia un Punto Fighissimo.

47

Gli altri turni e la vittoria

Il turno passa poi ad un nuovo Re delle Carte e gli altri giocatori pescano altre Carte Bianche, fino a che in mano non tornano ad averne dieci. Il gioco procede come nel primo turno, per un tempo decretato a inizio gioco dai partecipanti e il vincitore sarà colui che in quel tempo ha accumulato più Punti Fighissimi, ossia colui che ha creato i più bizzarri e divertenti abbinamenti tra domande e risposte.

Continua la lettura
57

Carte e Mosse speciali

All'interno del mazzo nero si possono trovare delle carte speciali. La carta nera Pesca 2 costringe ogni giocatore a scegliere due Carte Bianche, in risposta alla domanda formulata dal Re delle Carte. Dovranno passarle al Re nell'ordine corretto per formulare la giusta risposta. Per il giocatore che si sente particolarmente ispirato, è inoltre possibile giocare una mossa chiamata Scommessa, che gli permette di scommettere uno dei suoi Punti Fighissimi per giocare due carte risposta. Se vince, può conservare il proprio punto, altrimenti lo vincono gli altri giocatori.

67

Varianti

Per ravvivare il gioco sono possibili alcune varianti da giocare durante il corso della partita o per terminarla in modo creativo. Il “Lieto Fine” è la variante da giocare quando si è pronti a porre fine alla partita. È possibile giocare la Carta Nera definita “Inventa un Haiku”, che permetterà al giocatore di inventare una brevissima poesia e di leggerla enfaticamente. È una carta che ha lo scopo di concludere ufficialmente il gioco. Con la variante “Riavvia l'Universo” invece, è possibile riporre nel mazzo una o alcune carte bianche che si hanno in mano, se le si giudicano inutili, rinunciando a uno dei propri Punti Fighissimi. Una volta scartate quelle carte, se ne pescano altre fino ad averne in mano 10. Durante un turno Pesca 2, tramite la variante "L'Arma Nascosta", i giocatori possono pescare una carta extra dal mazzo bianco, per avere più possibilità di combinazioni. Con il bizzarro nome di "Rando Cardrissian" si indica invece una variante altrettanto particolare secondo la quale a ogni turno i giocatori pescano una carta in più, che verrà giocata. Idealmente questa carta appartiene a un personaggio immaginario chiamato Rando Cardrissian, che può addirittura vincere la partita. Se infatti saranno le sue carte ad ottenere più punti, sarà il signor Cardrissian ad aggiudicarsi la vittoria. La variante "Dio è Morto" prevede che si giochi senza il Re delle Carte e che ogni giocatore scelga la carta preferita, mentre con "Selezione Naturale", le carte giocate vengono eliminate da ogni giocatore a turno, fino a che non rimane la preferita, che vince il Punto Fichissimo. Con "Roba da Professionisti" i giocatori più bravi hanno la possibilità di vincere più punti. Il Re delle carte fa una classifica delle tre carte migliori. La prima classificata ottiene tre Punti Fighissimi, la seconda ne prende due e la terza solo uno. Infine, con la variante “Non ho mai... ”, i giocatori possono scartare delle Carte Bianche che non capiscono, ma per farlo dovranno rinunciare alla dignità, confessare la loro ignoranza al resto dei partecipanti, e subire un qualche tipo di umiliazione. Con tutte queste simpatiche e strampalate modifiche, è impossibile annoiarsi con Carte conto l'Umanità. Ora non vi resta che procurarvelo e dare spazio alla vostra fantasia per creare spassosissimi abbinamenti di carte.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non frenate la vostra fantasia. A volte, gli abbinamenti più imbarazzanti, sciocchi o assurdi, possono essere quelli vincenti!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come costruire un mazzo di carte Pokemon

Il gioco di carte collezionabili Pokémon è una costante dei giochi di carte e, come Yu Gi Oh e Magic, fanno da padrone questo settore.Il gioco di carte Pokemon è sempre in costante aggiornamento e almeno 2 volte all'anno escono una nuova espansione...
Giochi da tavolo

Come costruire un mazzo di carte Yu-Gi-Oh!

Vi state approcciando al gioco di carte di Yu-Gi-Oh e volete costruirvi un vostro mazzo? I mazzi pre-impostati, alla lunga smettono di essere performanti e divertenti. Costruirsi un mazzo personalizzato, selezionando mostri, trappole e altre carte per...
Giochi da tavolo

Come fare giochi con le carte da poker

Le carte da poker sono anche conosciute come carte francesi. Per intenderci, sono quelle composte da quadri, fiori, picche e cuori, con le J, le Q, le K, e anche i Jolly. Il poker è probabilmente il gioco più famoso che si può fare con queste carte,...
Giochi da tavolo

I giochi da tavolo con le carte

I giochi da tavolo con le carte sono molto diffusi, praticati in inverno ma anche in estate. Sono apprezzati perché coinvolgono più persone e intrattengono in maniera leggera per qualche ora, Molto spesso si utilizzano le carte francesi, proprio perché...
Giochi da tavolo

Guida ai migliori giochi di carte

In Italia giocare a carte è quasi una tradizione. Non solo durante le feste di Natale o di Pasqua, ma durante tutti i periodi dell'anno capitano diverse occasioni per organizzare una partita di carte. Grazie all'evoluzione tecnologica però, il gioco...
Giochi da tavolo

I migliori giochi di carte per bambini

Insegnare ai bambini a giocare a carte può rivelarsi una scelta vincente, infatti apre loro la strada a un genere di svago differente rispetto ai tradizionali giocattoli o ai sempre più utilizzati videogiochi, garantendo comunque divertimento e interesse....
Giochi da tavolo

Come giocare a ''trova la figura'' con le carte napoletane

Molti sono i giochi di carte che possono essere fatti con le carte napoletane, sono soprattutto giochi della tradizione italiana, ma forse non tutti sanno che con esse si può giocare anche a "trova la figura". Un gioco internazionale, in cui normalmente...
Giochi da tavolo

Elenco di giochi di carte spezzanoia

I giochi di carte spezzanoia sono dei passatempi adatti per una breve pausa in giro o per passare delle piacevoli serate. In questo elenco vediamo giochi tradizionali con le classiche carte ed altri meno noti. Questi ultimi sono davvero tanti e se ne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.