Come sbloccare tutti i personaggi di Inazuma Eleven Strikers

Tramite: O2O 19/05/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Inazuma Eleven Strikers è il primo videogioco di calcio e, allo stesso tempo, di ruolo, ideato per la console Wii. Ideato in Giappone nel 2011, è stato distribuito in Europa l'anno successivo. In questo gioco esistono ben quattro modalità: quella chiamata "Club calcio", ideata per un singolo giocatore e le squadre si affrontano in un torneo di dodici partite; quella "Amichevole", in cui si gioca una partita con due squadre scelte tra quelle che si sono sfidate nella modalità precedente; "Torneo", in cui possono giocare fino a quattro persone e che vede lo scontro diretto tra quattro o otto squadre; quella "Minigiochi", una sorta di allenamento della prima categoria. Una delle caratteristiche più belle e divertenti di questo game è senz'altro la possibilità di sbloccare tutti i personaggi presenti al suo interno. Ma come si può fare ciò? La guida che segue indicherà in modo semplice e lineare come rispondere a questa domanda.

25

La prima cosa da sapere è che non tutti i personaggi devono essere sbloccati. Gran parte di essi, infatti, possono essere utilizzati sin dal primo momento, senza bisogno di ulteriori interventi.
Il modo più semplice per sbloccare i cosiddetti personaggi segreti è quello di proseguire nel gioco. Andando avanti nei livelli, infatti, alcuni di essi verranno liberati automaticamente e, da quel momento in avanti, potranno essere sempre utilizzati.

35

Se però si desidera sbloccare alcuni di essi sin da subito, è necessario seguire alcune indicazioni.
La prima cosa da fare è conoscere i codici relativi ad ogni singolo giocatore. I codici sono i seguenti:

1) Jiulio Acuto: justlikejude
2) Sion: axelcousin
3) Peabody: markfriend 
4) Soundtown: coolrhythm
5) Kappa: legendary
6) minion: lordzoolan
7) Ryan: nathanfriend

Continua la lettura
45

Una volta segnati i codici necessari, si può passare alla parte operativa.
La maggior parte delle persone, adulte o giovani che siano, utilizzano la console in lingua italiana e, per questo motivo, è necessario nel menù della Wii, poi nella sezione "impostazioni" e, successivamente, andare lì dove c'è scritto "lingua" e scendere giù fino a quando esce la scritta "English". Una volta fatto ciò, è necessario aprire Inazuma Eleven Strikers, selezionare il file della partita che si è lasciata in sospeso, andare sull'icona con su scritto "settings" e subito dopo in "passwords". Arrivati a questo punto, è sufficiente inserire i codici di cui si è detto sopra. Terminato il procedimento, è opportuno modificare nuovamente la lingua e ritornare a giocare la partita lasciata in sospeso.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Nintendo

Come battere la squadra femminile su Inazuma Eleven Strikers

In questa guida, vi mostrerò alcuni trucchi per battere la squadra Femminile, sul gioco Inazuma Eleven Strikers, il gioco di calcio giapponese sviluppato sulla piattaforma Nintendo Wii e prodotto dalla casa Level-5. La cosa da fare in partenza è non...
Nintendo

Come soffiare i giocatori in Inazuma Eleven 2

Inazuma Eleven 2 è un videogioco ideato per la Ninentdo Ds, seguito del primo Inazuma Eleven, Il gioco è di origine giapponese, infatti nel paese di origine è stato lanciato nel 2009, mentre per gli europei l'attesa è stata più lunga, in Europa è...
Nintendo

I migliori giocatori di Inazuma Eleven Go 2

Inazuma Eleven GO 2: Chrono Stones è un gioco uscito in Giappone nel lontano 2012, e fortunatamente il 27 Marzo 2015 lo abbiamo visto sbarcare in Europa. Il gioco si basa su partite di calcio, durante le quali è possibile anche usare tecniche speciali...
Nintendo

Come sbloccare i personaggi su Mario Kart Wii

Giocare ai videogiochi sarà un passatempo sicuramente che, tutti voi avrete almeno una volta nella vita provato. Sia che si sia trattato di PS Vita, PSP, Wii e simile, sicuramente vi sarete ritrovati ad immergervi in mondi nuovi pienissimi di sfide....
Nintendo

Come sbloccare i personaggi su Mario Party 9

Mario Party è un divertentissimo gioco Nintendo che comprende 80 minigiochi e riscuote i consensi di tantissimi giocatori. Anch'esso, come gli altri Mario Party, ha una grafica accattivante ed una modalità di gioco molto invitante. La differenza più...
Nintendo

Come sbloccare i personaggi di Mario Kart

Mario Kart è una serie di videogiochi basato sulla corsa con dei kart su piste piene d'ostacoli prodotta dalla famosissima Nintendo. Il gioco nasce per la prima volta sulla console Super Nintendo nel lontano 1992 con una grafica molto particolare che...
Nintendo

Wii: i migliori giochi tema calcio

Da qualche anno a questa parte le piattaforme ludiche hanno preso piede nelle case di ognuno di noi, quella più diffusa è la wii che sfrutta i movimenti del corpo umano per un intrattenimento a realtà aumentata. Poiché lo sport più seguito in Italia...
Nintendo

Come sbloccare tutte le parti dei kart in Mario Kart 7

Mario Kart è uno tra i più famosi nonché osannati giochi di corse preferiti dagli amanti del genere, ma soprattutto dai fan di Mario e amici. Oltre ad essere un divertente gioco di guida, abbiamo anche il piacere di scegliere uno dei tanti personaggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.