Come sbloccare lo scontro con la regina Yharnam in Bloodorne

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Bloodborne è un videogioco fantasy sviluppato per Playstation 4, che ha affascinato molti giocatori per le ambientazioni gotiche e le atmosfere dark in cui si svolge l'avventura. Una delle sfide più difficili del gioco è trovare la regina Yharnam, il boss finale del dungeon del Calice. Se volete ottenere il relativo trofeo, siete nel posto giusto! In questa guida spiegherò come sbloccare lo scontro con la regina Pthumeriana in Bloodorne.

24

Il calice di Pthumeru

Il primo passo da compiere per incontrare il famigerato boss è ottenere il calice di Pthumeru. Questo oggetto sarà vostro solo dopo che avrete battuto un altro boss, cioè la Belva assetata di sangue, rintracciabile ad Old Yahnram. Per affrontarla è consigliabile avere un'armatura che protegge dal veleno e una scorta di antidoti, in quanto questa creatura utilizza attacchi basati proprio sul veleno. Inoltre, potete cercare di colpirla mettendovi alle sue spalle o, al contrario, provando a stordirla e poi attaccarla frontalmente. Dovete essere molto veloci! In questo modo la battaglia non dovrebbe risultare troppo complicata!

34

I calici di Pthumeru Centrale e Inferiore

Una volta ottenuto il primo calice, bisogna creare il relativo dungeon, collocando l'oggetto su un altare vicino al negozio nel sogno del Cacciatore. A questo punto dovete superare il labirinto, che è composto da tre livelli, al termine dei quali c'è un boss che bisogna sconfiggere. L'ultimo di essi è il Custode degli Antichi Signori, che vi darà il calice di Pthumeru Centrale. In questo modo potete sbloccare il prossimo dungeon, anch'esso di tre livelli. Per ottenere il calice di Pthumeru Inferiore dovete percorrerli tutti e infine battere il Discendente Pthumeriano.

Continua la lettura
44

Gli ultimi calici

Il nuovo dungeon sbloccato è composto da quattro livelli. Anche in questo caso dovete superarli tutti, per poi affrontare l'ultimo boss e conquistare il calice Contaminato. Nella nuova area il vostro compito è quello di sconfiggere Amygdala, che vi darà il calice di Ailing Loran. Questa volta non è necessario terminare tutti i livelli, ma è sufficiente recuperare il materiale "Bastardo di Loran". L'obiettivo può essere raggiunto in vari modi, per esempio potete trovare questo strumento nel terzo livello del dungeon, oppure può essere rilasciato dalla Belva argentea di Loran. Tenete presente che da Amygdala bisogna ottenere anche il Grande calice di Pthumeru Ihyll, tramite il quale si aprirà l'ultimo labirinto. Se avete seguito la guida fino a qui, vuol dire che siete pronti per l'ultima sfida! Non vi resta che superare i tre livelli rimanenti e scontrarvi con Yharnam, la regina Phtumeriana!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Final Fantasy XV: 10 trucchi

Da novembre 2016 finalmente arriva su PlayStation 4 ed XBox One il tanto atteso Final Fantasy XV, gioco di strategia e abilità. Grazie ai consigli e ai 10 trucchi suggeriti da questa lista, tutti potranno finalmente avere successo in questo fantastico...
PlayStation

Come battere Sephiroth in Kingdom Hearts 1

Forse non tutti sanno che su kingdom hearts 1 c'è un personaggio segreto da sbloccare e battere: Sephiroth, protagonista del settimo capitolo della saga di Final Fantasy. Occorre precisare che Sephitoth è un boss facoltativo. È possibile combattere...
PlayStation

Come ottenere il terzo finale di Bloodborne

Bloodborne è un videogioco in stile gotico in cui azione e abilità di combattimento, velocità e spirito di iniziativa si fondono per dare vita ad una storia davvero emozionante. Grazie alla conquista di varie abilità e attributi, il protagonista principale...
PlayStation

Final fantasy XV: consigli per finire il gioco

Final fantasy XV è un videogioco prodotto dalla Square Enix, disponibile per PS4 e Xbox One. Questa nuova versione della fortunata saga di videogame è ambientata nel mondo di Eos. In questa terra dominata dall'impero di Niflheim, solo il regno di Lucis...
PlayStation

Come sconfiggere il boss finale di Final Fantasy XIII-2

Final fantasy XIII-2 dura diverse ore, e alla fine di questo viaggio vi ritroverete ad affrontare il boss finale di questo grandioso videogioco, ossia Orphan. Potrebbe rivelarsi difficile da battere senza seguire una determinata strategia durante il combattimento,...
PlayStation

Rayman Legends: i migliori trucchi

Rayman Legends è il quinto capitolo della serie Rayman sviluppato per le piattaforme Xbox 360, PS4, Wii U,XBox One e Microsoft Windows. Si tratta di un videogioco a piattaforme a scorrimento orizzontale composto da sette zone da esplorare suddivise in...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Boss Monster

In questo gioco vestirete i panni dei del cattivo per eccellenza: sarete il boss finale di un dungeon che imita i vecchi videogiochi a 8 bit a scorrimento orizzontale. Ma non fatevi ingannare dalle apparenze, i vostri veri avversari non sono gli eroi...
Giochi da tavolo

Come giocare a Boss Monster

Si tratta di un gioco di carte che ricorda i giochi Nintendo ed ha quindi un gusto un po' retrò, vintage potremmo dire, che gli appassionati del genere troveranno irresistibile. Il gioco prevede la partecipazione di 2 - 4 giocatori, ogni partita ha una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.