Come Risolvere Il Problema Dei Tre Led Rossi Del Xbox

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

i videogiochi è da sempre una delle passioni più diffuse e gettonate da tantissime persone. Imparare per tanto ad utilizzare tali consolle e magari anche a risolvere qualche piccolo problema collegato alle funzionalità connesso alle componenti, in modo da giocare al meglio e senza cattive sorprese o interruzioni. In alcune Xbox spesso si ha però il problema dei tre led rossi dovuto al surriscaldamento del sistema, questo problema si manifesta con la comparsa di tre led rossi intorno al tasto di accensione. Per risolvere il problema vediamo quindi insieme come risolvere il problema dei tre led rossi della xbox.

25

Occorrente

  • Un cacciavite a taglio e uno a croce
  • Pasta termoconduttiva
  • Otto viti retrofissanti più otto gommini o dadi
  • Cotone e alcool
35

La prima cosa che ti troverai davanti è il lettore cd rom con le ventole di raffreddamento, questi due componenti li puoi rimuovere facilmente a mano, sotto di loro c'è un secondo strato di materiale che è composto dalla griglia metallica di protezione della scheda madre, prendi il cacciavite a croce e separala da tutti i suoi punti di fissaggio. Dopodichè smonta la mascherina con il tasto di accensione, le viti di questa si trovano sul frontale del Xbox. Adesso puoi togliere la scheda madre dalla scocca.

45

Sul retro della scheda madre puoi individuare due aste metalliche a forma di X, è a queste che è ancorata la ventola di raffreddamento. Utilizza il cacciavite a taglio per sganciarle dai loro supporti, puoi infilare la punta del cacciavite tra l'estremita della staffa e la scheda madre e fare leva su questa fino a separarli, fai cosi anche con l'altra staffa a X. Sotto le staffe ci sono due ventole di raffreddamento su cui è spalmata della pasta conduttiva, questa pasta va sostituirla con quella nuova, si può usare un batuffolo di cotone imbevuto di alcool.

Continua la lettura
55

Una volta che hai rimosso la pasta termoconduttiva puoi spalmare quella nuova applicandola sulla parte metallica del dissipatore, mettine un sottile strato aiutandoti con una paletta di plastica e liscialo per bene. Adesso fai riposare il tutto per almeno un ora poi passa alla fase di sostituzione dei punti di fissaggio della ventola. Smonta dalla scheda madre i vecchi punti di fissaggio delle barre a X utilizzando una pinza per estrarli. Per montare quelli nuovi hai bisogno di 8 viti retrofissanti 4 per ventola di misura uguale o simile a quelle che hai sostituito. Vai a fissare le ventole con le nuove viti in corrispondenza dei fori delle barre a X e montale dal retro della scheda madre. Riprova quindi a rimontare la console e riaccendi, in modo da capire se il problema è stato risolto. Se il problema è risolto avrai così imparato con semplicità come risolvere il problema delle tre spie della xbox e continuare a giocare così senza pensieri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Come riconoscere una Xbox 360 Jasper

La famosa console Xbox 360 è stata prodotta dalla Microsoft e lanciata sul mercato nel 2005 in diversi Paesi del mondo. Le sue caratteristiche peculiari sono l'utilizzo di tecnologia ad alta definizione, l'elevato aggiornamento dell'hardware e dei componenti,...
XBox

Come personalizzare la tua XBox 360

Se siete stanchi del case della vostra xbox 360 potete personalizzarlo con moltissime feature diverse. La xbox 360 infatti mette a disposizione dei clienti una vasta gamma di cover intercambiabili. Se tuttavia non siete interessate a queste e volete modificare...
XBox

Come fare il primo accesso a Xbox Live

Come ben sappiamo il gioco ha radici antichissime. Basti pensare agli scambi epistolari delle partite giocate a scacchi nell'antichità. Giocare una partita a scacchi tramite lettere di corrispondenza è stato uno dei primi giochi che potremmo definire...
XBox

Come chiudere un gioco o un'app per Xbox One

L'Xbox è una consolle per videogames che è stata prodotta e commercializzata dall'azienda Microsoft all'inizio degli anni 2000; ne sono stati progettati e messi in commercio tre modelli, Xbox 340, Xbox 360 e Xbox ONE (l'ultima generazione prodotta)....
XBox

Come connettere a internet la Xbox con una chiavetta internet

Ultimamente sempre più persone decidono di liberarsi della linea fissa per non avere un canone da dover pagare mensilmente a prescindere dall'utilizzo. Questa tendenza si verifica anche perché negli ultimi anni sono stati introdotti sul mercato dei...
XBox

Come giocare con la Xbox One offline

La Xbox one può essere utilizzata in modalità offline, quindi senza la necessità di connetterla a qualche rete. Con la Xbox one offline è possibile guardate la TV, modificare le impostazioni, giocare e salvare clip di gioco. Se tuttavia avviene un'interruzione...
XBox

Come disabilitare il rinnovo automatico Xbox Live Gold

Il servizio che Microsoft offre agli utenti che possiedono una Xbox con la possibilità di giocare online e sfidare altri utenti è chiamato "Xbox Live Gold". Esso consiste in un abbonamento che permette non solo di giocare online, ma anche di sfruttare...
XBox

10 cose da sapere su Xbox

Xbox è la console casalinga creata da Microsoft che, a partire dal 2001, ha lottato contro colossi del settore come Sony e Nintendo, andando contro qualsiasi aspettativa e diventando un successo mondiale vendendo milioni di unità di ognuna delle 3 versioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.